Assassinio a Villa Borghese - Walter Veltroni - copertina

Assassinio a Villa Borghese

Walter Veltroni

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Marsilio
Collana: Lucciole
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 7 novembre 2019
Pagine: 205 p., Brossura
  • EAN: 9788829702565
Salvato in 81 liste dei desideri

€ 13,30

€ 14,00
(-5%)

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Assassinio a Villa Borghese

Walter Veltroni

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Assassinio a Villa Borghese

Walter Veltroni

€ 14,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Assassinio a Villa Borghese

Walter Veltroni

€ 14,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 13,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Walter Veltroni esordisce nel giallo con un romanzo brillante e pieno di suspense che è anche una lettera d’amore alla Capitale e al più bello dei suoi parchi.

«Buonvino decise di andare a piedi da Villa Umberto fino al luogo del delitto. Ora quello scenario paradisiaco − verde e cultura, bambini e innamorati − gli appariva come un luogo sinistro, carico di misteri e grondante sangue»

Villa Borghese - un enorme parco nel centro di Roma, grande più della Città del Vaticano e poco meno del principato di Monaco - è uno dei luoghi più incantevoli del mondo. Ha anche un'altra caratteristica che la rende unica al mondo: è il più grande parco culturale del pianeta. Ci sono ristoranti suggestivi come la Casina Valadier e bar deliziosi come quello del Giardino del lago. E poi le mille piante, i corsi d'acqua e le tante specie animali. Un mondo. Affascinante, colto, misterioso. Il sindaco, malato d'amore per la Villa, muovendo mari e monti alla fine riesce a farvi aprire un commissariato. «Per fare cosa» ironizzano i vertici della polizia, «arrestare i merli?» Decidono perciò di chiamare a raccolta, per il nuovo ufficio, un gruppo di soggetti che in vari commissariati hanno fatto danni o non hanno fatto nulla. Come i magnifici sette, ma al contrario. A guidarli, un maturo funzionario di polizia caduto in disgrazia. Un giorno, però, il pacifico tran tran del parco viene interrotto da un urlo. E nulla sarà più lo stesso, a Villa Borghese.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
2
4
1
3
5
2
5
1
13
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    p.

    16/05/2020 13:44:58

    L’autore non mi ha molto convinto nel suo insieme. Il libro inizia molto bene....ma si conclude troppo rapidamente! Bella l’idea di ambientare il tutto a Villa Borghese... uno dei posti più belli di Roma. Aspetto il suo prossimo eventuale libro giallo per vedere come procede.

  • User Icon

    Laura

    12/05/2020 13:37:36

    Sono rimasta delusa: pensavo ad un romanzo più avvincente e invece ho faticato a finirlo. Peccato perchè gli altri libri di Veltroni mi erano piaciuti

  • User Icon

    Stefania

    11/05/2020 20:03:10

    Acquistato non per L autore ma per le piccole dimensioni del libro...con un bambino piccolo il tempo per leggere nn é eccessivo...quindi meglio non esagerare in dimensioni...Trama banale...giallo che finisce prima ancora di essere iniziato...poco coinvolgente...se non fosse stato per la quarantena sarebbe ancora sul comodino...nn lo consiglierei sicuramente...

  • User Icon

    mika

    11/05/2020 13:53:39

    Nonostante non ami i libri gialli, questo mi è sembrato scorrevole ed abbastanza avvincente. Mi è dispiaciuta la presa in giro di un una persona bassa, essendolo io stessa.

  • User Icon

    Marco

    11/05/2020 11:45:13

    Un po' scimmiotato i Bastardi di Pizzofalcone, cerca di unire ironia e indagini, ma per ora non mi ha particolarmente convinto.

  • User Icon

    GIUSEPPE

    04/04/2020 14:21:03

    Che si puo' dire? le altre recensioni dicono tutto..un gialletto insignificante , pieno di luoghi comuni ma, per fortuna, breve... il Commissariato a Villa Borghese ...!?? ma che sciocchezza ! Poi scopiazzato da I Bastardi di Pizzofalcone con solito commissario presunto sfigato.. Per me che sono di Roma un po' di interesse per la location , che chissà quando rivedro' con questo isolamento,e per avermi fatto scoprire che vicino dove abito esisto un interessante e inquietante edificio ex orfanatrofio abbandonato. Nel complesso non se ne sentiva la mancanza di un libretto cosi, e mi scuso con Veltroni grande appassionato , come me , di calcio che cita spesso.

  • User Icon

    ormos

    09/03/2020 07:29:37

    Forse sono eccessive le stroncature per questo giallo di Veltroni, a cui probabilmente sono rivolte critiche più come politico che come scrittore. Ritengo invece che si tratti di un libro senza pretese, una lettura "da ombrellone" se vogliamo, con passaggi non propriamente di alta letteratura, ma nemmeno da buttar via. Le scopiazzature che si rimproverano sono, più semplicemente, opera di documentazione o citazioni. Sinceramente ho letto di peggio.

  • User Icon

    doxmax

    04/03/2020 17:34:49

    I persanaggi sembravano pure interessanti, ma poi è come se mancassero una decina di capitoli...

  • User Icon

    Lettore compulsivo

    16/02/2020 15:55:17

    Per questo libro, concordo pienamente con la recensione che ha fatto Michela Murgia su Radio Capital. Chi non ha avuto l'opportunità di sentirla, la trova su Internet. Ascoltatela, ne vale la pena.

  • User Icon

    luisa

    15/02/2020 21:52:33

    Il peggior libro che ho letto negli ultimi 20 anni. C'é tutto dentro: citazioni, scopiazzature da Wikipedia e dal dizionario etimologico, brani di bibbia, diritto romano, decine di titoli di film citati, papi, ministri, 11 settembre, Emanuela Orlandi, Falcone.... sette sataniche. Trama sconnessa, fatti inverosimili, personaggi macchietta. TERRIBILE. Lo leggi tutto solo per capire fino a che punto si spingerà.

  • User Icon

    Enzo D'Andrea

    03/02/2020 08:36:21

    Un libro che mi ha deluso, purtroppo. Un tentativo di introdurre personaggi, situazioni, pensando a una serie, che sembra maldestro e porta via metà libro, quindi si accelera come se l'autore si fosse svegliato all'improvviso, ma non c'è molto: trama raffazzonata, indagini appena accennate - squallida la trovata di spiegare il tutto alla fine, intuizioni comprese, anzichè lasciar sviluppare l'analisi lentamente, con ritmo e sapienza. Credo che, se non si fosse chiamato Veltroni, questo libro sarebbe stato cestinato (editor esigenti delle CE, dove eravate?). Decisamente, il giallo è un'altra cosa.

  • User Icon

    Giulio

    27/01/2020 15:33:29

    UN libro veramente brutto. Ho sentito Veltroni dichiarare he, secondo lui, e' un giallo che funziona perche' nessuno apisce fino alla fine chi sia l'assassino. Secondo me nemmeno lui.. Un libro brutto con una trana pessima e inconsistente, colpi di scena che sono tali solo per l'autore con un finale a sorpresa che avrebbe anche potuto non esserci. Tempo perso... E Veltroni ha annunciato non solo che ci sara' un seguito ma che si augura pure che diventi una serie televisiva... Speriamo proprio di no...

  • User Icon

    Fiorella

    18/01/2020 00:46:59

    Leggo decine di romanzi gialli ma uno così brutto non ricordo di averlo letto. Scritto con una prosa approssimativa, elementare, un po' sguaiata. La trama gialla è inverosimile, i personaggi troppo caricaturali ,un compiaciuto esibizionismo di "cultura classica ", cenni di trame cinematografiche che lasciano il tempo che trovano. Estremamente deludente. Lo sconsiglio.

  • User Icon

    Fabio

    13/01/2020 16:41:10

    Veramente molto brutto,senza spessore,con personaggi improbabili e trama assemblata male con pezzi di altri romanzi,dai Bastardi di Pizzofalcone a Rocco Schiavone, con momenti di involontario umorismo e un finale ridicolo. Non so cosa si proponesse l'autore a parte la vendita di qualche copia che è anche difficile leggere fino alla fine, qui non c'è letteratura nè alta nè bassa, potrebbe essere stato scritto da un computer e forse sarebbe stato meglio..

  • User Icon

    EDOARDO

    12/01/2020 02:09:55

    «Per fare cosa» ironizzano i vertici della polizia, «arrestare i merli?» Ma cosa scrive Veltroni, che conosce solo la Roma dei quartieri chic dove vive? Mai la polizia si sognerebbe di dire una cosa del genere. Da decenni, di notte, Villa Borghese (sul lato di Porta Pinciana e su quello, soprattutto, di Valle Giulia) è luogo di prostituzione maschile, esercitata anche da tossicodipendenti ed extracomunitari, luogo di tanti episodi di violenza, compreso l'omicidio, e di rapine ai danni di omosessuali, anche appartenenti al clero, in cerca di incontri occasionali. Il valore del libro dell'ex sindaco si vede da qui. Non perdo altro tempo.

  • User Icon

    Andrea

    31/12/2019 12:14:53

    Un giallo banale e poco credibile. Villa Borghese è presente ma troppo sullo sfondo e avrebbe meritato un risalto maggiore. Personaggi troppo caricaturali. Scorre veloce comunque. Lo definirei una classica “lettura da spiaggia”. Peccato sia inverno.

  • User Icon

    gio

    30/12/2019 18:51:39

    Buono. Ottime la "presenza" di Roma, l'atmosfera, l'umanità dei personaggi, la scorrevolezza della scrittura. Un po' approssimativa la trama gialla in senso stretto. Un bel libro che si legge volentieri

  • User Icon

    n.d.

    24/12/2019 13:46:16

    LIBRO SULLA SCIA DEI NUOVI GIALLISTI ITALIANI DOVE LA STORIA NARRATA FA DA SFONDO ALLA VITA DEL PROTAGONISTA.

  • User Icon

    Gi

    04/12/2019 12:23:16

    Signor Veltroni, per favore, ognuno il suo mestiere; non si offenda ma il giallista non mi sembra il Suo.

  • User Icon

    mary

    03/12/2019 09:51:45

    bello, grz Sig Veltroni

Vedi tutte le 26 recensioni cliente
  • Walter Veltroni Cover

    Figlio di Vittorio, dirigente della Rai, morto quando Walter aveva un anno. Si diploma presso l'Istituto di studi cinematografici e televisivi e si iscrive giovanissimo al Pci, ne diventa, solo ventunenne, consigliere comunale a Roma, carica che manterrà fino al 1981. Nell'87 entra come deputato in Parlamento. Favorevole alla svolta della Bolognina, è stato direttore dell'Unità. Nel 1996 condivise la leadership dell'Univo con Prodi e, vinte le elezioni, venne nominato vicepresidente del Consiglio e Ministro per i beni culturali. Nel 2001 viene eletto sindaco di Roma, carica che gli verrà riconfermata nel 2006 con il 61,5 % dei voti favorevoli. Nel 2007 entra nel Comitato Nazionale del neonato Partito Democratico e dichiara di non... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali