Atomica bionda (DVD)

Atomic Blonde

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Atomic Blonde
Regia: David Leitch
Paese: Stati Uniti
Anno: 2017
Supporto: DVD
Salvato in 19 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 6,99 €)

Una spia viene mandata a Berlino per indagare sulla vita di alcuni colleghi sospettati di tradimento

Adattamento cinematografico della graphic novel "The Coldest City" scritta da Antony Johnston e illustrata da Sam Hart

«Un film dal ritmo elevato e la tensione costante»Leganerd

«Atomica Bionda è un'esplosione di cultura pop, punk e glam che ha carattere da vendere»everyeye.it

«Già film di culto per gli amanti del genere»cineblog.it

Nel 1989, alla vigilia del crollo del Muro di Berlino e due settimane prima dell'inizio della Guerra Fredda, un agente dell'M16 in possesso di informazioni segrete viene ucciso in circostanze misteriose. Grazie alla complicità di una fonte a est della barricata, l'agente in incognito era riuscito a ottenere una lista contenente i nomi e le identità di tutte le spie al lavoro nella capitale tedesca. Lorraine Broughton, la migliore esperta di intelligence della Gran Bretagna, viene perciò inviata in missione nel continente per indagare sulla scomparsa del collega e rintracciare la lista perduta.

3,67
di 5
Totale 15
5
4
4
6
3
1
2
4
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Luis da Bassano del Grappa

    15/05/2020 19:43:59

    Film dal ritmo sostenuto, con una Charlize Teron nei panni di una spia fortissima e abile nei combattimenti corpo a corpo con chiunque. Il film inizia con Lorraine (la Theron) sotto interrogatorio da parte dei suoi superiori, a proposito della sua missione a Berlino nel 1989 a pochi giorni dalla caduta del Muro. Infatti, Lorraine fu inviata per recuperare una lista molto importante con tutti i nomi delle spie internazionali, rubata a un agente sotto copertura ucciso qualche tempo prima. Emozionante ammirare la protagonista picchiare tutti i ''cattivi'' ed avere anche un flirt con una bella ragazza in un locale notturno.

  • User Icon

    fede81

    13/05/2020 07:53:20

    Film di spionaggio con molta azione: le scene sono ben dirette e i combattimenti corpo a corpo ottimamente coreografati. Consigliato agli amanti del genere.

  • User Icon

    Mina

    12/05/2020 18:30:01

    Lo stile lo pensavo similare a quello dei film di James Bond con giochi spionistici sottili, invece ho trovato tante arti marziali, a volte anche un po' troppo violente, tra spie di nazionalità diversa che cercano ognuna di ingannarsi a vicenda. Non sono mancati di certo i colpi di scena, praticamente uno dietro ad ogni angolo, che tuttavia mancano di pathos dato che sono solamente degli improvvisi cambi di rotta del film senza sviluppo del piano emozionale. Insomma, troppe scene d'azione che rubano spazio alla trama.

  • User Icon

    Paolo

    11/05/2020 15:48:53

    L'unica cosa che non mi è piaciuta del film è il titolo. Ottimamente interpretato dalla protagonista e dagli altri attori, contiene alcune fra le migliori scene d'azione che abbia mai visto. Bellissima la sequenza del corpo a corpo in un vano scala condominiale. Magnifica la colonna sonora anni 80.

  • User Icon

    Max Pax

    05/02/2020 08:19:03

    Spy movie in tema anni 80, Charlize Theron ottima nel ruolo, così come James McAvoy. Bella la colonna sonora per i nostalgici del periodo. Con un pizzico di più poteva arrivare a un cinque stelle.

  • User Icon

    loris

    25/07/2019 10:29:18

    quelli che criticano la violenza non hanno capito nulla. sono solo dei bacchettoni

  • User Icon

    Simone

    12/07/2019 21:04:15

    Finalmente un film d'azione in cui i personaggi sono umani, non sono irreali quando si azzuffano ma si affannano e faticano a riprendersi ad ogni colpo, musiche anni 80, spettacolare

  • User Icon

    GINA

    10/03/2019 21:41:49

    Pellicola davvero esplosiva, così come la sua protagonista. Poco credibile forse la sua infinita resistenza fisica colpi e incidenti!

  • User Icon

    Simone

    17/10/2018 10:01:37

    A me il film non mi è piaciuto. Se non provassi un minimo di forte ed inspiegabile attrazione per la protagonista probabilmente gli avrei dato 1.

  • User Icon

    fifth

    23/09/2018 17:51:24

    Sulla carta era un’ottima pellicola, e non mancano i momenti in cui la regia e gli interpreti sanno esaltare il genere spy. Purtroppo è un po' troppo confusionario nella trama, e sembra che il regista sia troppo preoccupato a mostrare quanto possa essere brava la protagonista a picchiare e ad essere picchiata. E non riesce a dare il giusto spazio per esaltarne la personalità, come sicuramente meritava.

  • User Icon

    Rosalia

    21/09/2018 19:09:22

    Che attrice Charliz ! Un film tostissimo e pieno di azione ...adrenalinico !Ambientazione e musiche perfette .Davvero consigliatoalmeno per una visione ma io lo ho già visto 3 volte e non mi son mai stancata di rivederlo .

  • User Icon

    Mauro

    19/09/2018 22:16:32

    I commenti negativi precedenti denotano veramente il non avere capito nulla di quello che doveva essere questo film, che invece porta a casa tutte le premesse. Leggetevi da cosa deriva. Doveva essere così, ed è stato apprezzato perchè è così. Tornando al film, grandissima prova della Theron, che picchia e mena come un fabbro per tutto il tempo. Si vede che c'ha messo impegno, come in Mad Max. Solo applausi.

  • User Icon

    Andrea

    17/09/2018 19:04:52

    Sono d'accordo per quanto riguarda la violenza, davvero esagerata, che toglie molti punti a questo prodotto. La colonna sonora non è il massimo e sul film non c'è molto di particolare da dire. Dopo averlo visto una volta non lo rivedrete una seconda. Solo per appassionati del genere azione, laddove per azione si intende violenza a carrettate.

  • User Icon

    paolone

    22/12/2017 09:42:50

    violenza esagerata,orrenda colonna sonora,sesso lesbo cambiate mestiere

  • User Icon

    M. Rossi

    13/12/2017 20:23:06

    Con la bellissima Charlize . Film molto bello ed accattivante in un cofanetto ben realizzato

Vedi tutte le 15 recensioni cliente

Una Charlize Theron piu bad-ass che mai

Avete presente la tipica Bond girl, il cui minutaggio sullo schermo  è limitato alle pause di relax dell’agente segreto, prima di essere sacrificata per la gloria del maschio e della Corona? Ecco, il personaggio interpretato da Charlize Theron in Atomica bionda è l’esatto contrario: una donna che sta sempre un gradino sopra gli altri.
Gli uomini che giocano a fare le spie con lei sono destinati a morte certa:  è una action hero femminile come non si vedeva dai tempi di Kill Bill, e per Theron  è il ruolo che definisce una carriera. Ma se pensate a un filmetto leggero (il titolo  è fuorviante, e per una volta non è colpa dei distributori italiani) vi sbagliate. Atomica bionda – tratto dalla graphic novel The Coldest City –  è un cupo incrocio tra uno shoot’em up alla "John Wick" e un "La talpa" meno impegnativo.
Ambientato a Berlino durante la caduta del Muro, il film vede la superspia dell’MI6 Lorraine Broughton impedire la vendita al nemico della classica lista di agenti sotto copertura, che rischia di prolungare la Guerra Fredda. Tutto qui  è a favore dello stile, un mix tra estetica neon ’80 e virtuosismi di macchina, con l’aiuto dell’ottima colonna sonora synth pop. Memorabile un piano sequenza di combattimento di oltre cinque minuti, dove emergono la dedizione e l’atletismo della protagonista.
Ma Theron riesce a dare profondita? al personaggio, aiutata da comprimari come James McAvoy, John Goodman e la fascinosa Sofia Boutella. Vedere lei e Charlize insieme sullo schermo, più intime che mai, è l’ennesima prova di carattere di Atomica Bionda. E una gioia per gli occhi.

Recensione di Mario Bonaldi

Una spy story dotata di sospetti e di colpi di scena. Charlize Theron è una collega alla pari di James Bond

Trama
1989. Lorraine Broughton, agente dell'MI6 britannico, con lividi ed ecchimosi evidenti, viene interrogata dal suo diretto superiore e da un rappresentante della CIA a proposito della sua recente missione in una Berlino ante caduta del Muro. Un agente sotto copertura era stato assassinato e gli era stata sottratta una lista contenente i nomi e i compiti di tutti gli agenti occidentali in azione. A Lorraine era stato affidato il compito di scoprire in quali mani era finita e di recuperarla prima che quanto in essa contenuto desse il via alla terza guerra mondiale.

  • Produzione: Universal Pictures, 2017
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 110 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese per non udenti; Francese; Tedesco; Olandese
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Area2
  • Contenuti: Scene tagliate - Benvenuti a Berlino - Blondes have more gun - Un maestro di spionaggio - Anatomia di una scena di lotta - La storia in azione: l'agente Broughton - La storia in azione: la caccia
  • Charlize Theron Cover

    Attrice sudafricana. Cresciuta in Sudafrica come ballerina classica e fotomodella, a diciotto anni si trasferisce a Los Angeles per esordire nel cinema in Due giorni senza respiro (1996) di J. Herzfeld. Longilinea e di altera bellezza, ottiene il primo ruolo da protagonista in L’avvocato del diavolo (1997) di T. Hack­ford. Seguono un’apparizione in Celebrity (1998) di W. Allen e, nel 2000, ruoli più impegnativi in La leggenda di Bagger Vance di R. Redford e Trappola criminale di J. Frankenheimer. È ancora con W. Allen in una parte da donna fatale nel film La maledizione dello scorpione di giada (2001). Nel 2004 vince l’Oscar come miglior attrice per il ruolo della prostituta assassina protagonista di Monster di P.?Jenkins e due anni dopo ottiene un’altra nomination alla statuetta come protagonista... Approfondisci
  • James McAvoy Cover

    Propr. J. Andrew M., attore scozzese. Dopo la partecipazione in tv a un episodio della miniserie bellica Band of Brothers (dal 2001) di S. Spielberg, la fiction inglese gli offre ruoli importanti, in particolare nel thriller politico State of Play (2003) e nella commedia nera Shameless (2004-05). Al cinema gli toccano dapprima piccoli ruoli (irriconoscibile come fauno ne Le cronache di Narnia: il leone, la strega e l’armadio, 2005, di A. Adamson), ma brilla di luce propria ne L’ultimo re di Scozia (2006) di K. Macdonald, in una prova di bravura con il protagonista F. Whitaker, nel ruolo di un giovane medico che affianca lo spietato dittatore ugandese Idi Amin, illudendosi di poter migliorare le cose e scoprendosi poi prigioniero di lusso del regime. L’aria apparentemente ordinaria, anche un... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali