Categorie

Giampaolo Celada, Carola Gentilini, Carolina Martinelli

Editore: Maggioli Editore
Collana: Politecnica
Anno edizione: 2009
Tipo: Libro universitario
Pagine: 401 p.
  • EAN: 9788838743375

Oggetto di questo volume di Themenos, è la riflessione sul riconoscimento del rapporto esistente tra architettura e archeologia, in un momento storico in cui le relazioni metodologiche e interdisciplinari sembrano registrare una nuova sensibilità.Rapporto che, a livello di esperienza formativa e di mutua connessione di linguaggi disciplinari codifica una triangolazione virtuosa con la museografia, con un sapere cioè, che si pone come "terzo incluso" disponibile alla messa in evidenza della doppia istanza disciplinare, attraverso il medium della propria fenomenologia. Ma la museografia, in questo quadro, non va intesa come sapere al servizio delle discipline madri, architettura e archeologia, poiché essa opera piuttosto come attività ordinatrice. Agisce in sostanza proprio come aufklarung (letteralmente in senso classico: chiarificazione, delucidazione, ricognizione, spiegazione) per l'agonistica interdisciplinare che architettura e archeologia dispiegano nella tensione verso l'autorità di un logos per il quale ognuna sente di doverne rivendicare l'appartenenza e autenticità, anche e soprattutto a livello di giustificazione sociale.