Aurora nel buio

Barbara Baraldi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Giunti Editore
Collana: M
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 3 maggio 2017
Pagine: 528 p., Rilegato
  • EAN: 9788809832473
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 22 persone

€ 14,36

€ 16,90
(-15%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Aurora nel buio

Barbara Baraldi

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Aurora nel buio

Barbara Baraldi

€ 16,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Aurora nel buio

Barbara Baraldi

€ 16,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Aurora Scalviati era la migliore, fino al giorno di quel conflitto a fuoco, quando quel proiettile ha raggiunto la sua testa. Da allora, la più brava profiler della polizia italiana soffre di un disturbo bipolare che cerca di dominare attraverso i farmaci e le sedute clandestine di una terapia da molti considerata barbara: l'elettroshock. Quando per motivi disciplinari Aurora viene trasferita in una tranquilla cittadina dell'Emilia, si trova di fronte a uno scenario diverso da come lo immaginava. Una donna viene uccisa proprio la notte del suo arrivo, il marito è scomparso e l'assassino ha rapito la loro bambina, Aprile, di nove anni. Su una parete della casa, una scritta tracciata col sangue della vittima: "Tu non farai alcun male". Aurora è certa che si tratti dell'opera di un killer che ha già ucciso in passato e che quella scritta sia un indizio che può condurre alla bimba, una specie di ultimatum. Ma nessuno la ascolta. Presto Aurora capirà di essere costretta ad agire al di fuori delle regole, perché solo fidandosi del proprio intuito potrà dissipare la coltre di nebbia che avvolge ogni cosa. Solo affrontando i demoni della propria mente potrà salvare la piccola Aprile ed evitare nuove morti...
4,23
di 5
Totale 13
5
6
4
5
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Antonella

    26/01/2019 21:45:51

    L'ho trovato molto banale. I personaggi sono l'insieme di mille stereotipi. La prevedibilissima storia d'amore tra colleghi contribuisce ad appiattire il tutto. E' inutile cercare di capire chi ha fatto cosa perché il lettore non avrà nessun elemento su cui riflettere finchè l'autrice non deciderà di svelare il colpevole. E' una lettura che ho portato a termine con una certa fatica e non mi sento di consigliare a chi è amante del genere thriller.

  • User Icon

    Anna M.

    05/10/2018 06:41:11

    Ho letto questo libro perché lo avevo visto consigliato su un gruppo facebook, non conoscevo questa autrice prima di questo post. È un buon giallo con una trama che cattura e incuriosisce. Il racconto segue un buon ritmo. Ottimo libro, lo consiglio agli appassionati del genere.

  • User Icon

    Marcella

    18/09/2018 09:51:22

    Scoperta per caso senza fare nessuna ricerca sulla scrittrice, mi sono praticamente immersa totalmente nella lettura. L' ho letto quasi tutto in un fiato. Se piace il genere lo consiglio vivamente, il ritmo degli eventi è alto, i colpi di scena non mancano soprattutto alla fine. Il personaggio principale un commissario, Aurora Scalviati, è un personaggio con un passato ingombrante che la ostacolerà durate le indagini ma al tempo stesso sarà di aiuto per capire la psicologia del serial killer. È una donna complessa e caparbia ma con le sue fragilità che non vengono assolutamente nascoste. Devo dire che ogni personaggio viene collocato e collegato nella giusta proporzione durante la storia. Le descrizioni non sono mai prolisse mantengono un certo ritmo che non annoia. Per nulla banale il libro lo consiglio, era da un pò che non leggevo un thriller cosi accattivante.

  • User Icon

    paola

    15/07/2018 16:00:19

    Piacevole scoperta e storia intrigante e appassionante tanto da farmi proseguire la lettura con il secondo dell'autrice: L'Osservatore Oscuro. Consiglio vivamente entrambi!

  • User Icon

    albife

    26/05/2018 16:13:39

    Non posso dare il massimo dei voti perchè mi attendevo qualcosa di più. Ho trovato molto dello stile dei noir nordici e mi sarei aspettata qualcosa di nuovo. Barbara scrive bene ma il ritmo a un certo punto cede e qua e là serpeggia un pochino di deja vu. Inevitabile? Forse. In generale comunque una buona lettura.

  • User Icon

    n.d.

    25/05/2018 18:04:45

    Super appassionante. Lo consiglio vivamente

  • User Icon

    Gippo

    08/05/2018 20:41:32

    Esordio di un personaggio controverso da parte di un'autrice decisamente di livello.

  • User Icon

    Leonarda

    08/04/2018 17:12:40

    "Aurora nel buio" ha superato tutte le mie aspettative (che erano già altissime!). Aurora é una fantastica protagonista, una donna sempre in lotta contro l'oscurità in cui è prigioniera, e i cattivi sono da brividi! La storia è mozzafiato, dagli eventi completamente imprevedibili. Ho sfogliato ogni pagina col fiato sospeso, ogni capitolo era un passo dentro quel buio così incredibilmente risucchiante. Questo capolavoro mi ha proprio travolta!!!

  • User Icon

    Michèle

    22/03/2018 17:12:06

    ..un thriller made in Italy....primo libro di questa autrice per me....sono una grande lettrice di thriller e sono stata piacevolmente sorpresa..si apre....si comincia a leggere...e non si smette più....mi sa che leggerò altro della Signora Barbara.....complimenti..mi è piaciuto moltissimo

  • User Icon

    Stupendo!

    19/03/2018 13:22:48

    Finalmente un thriller dai colori italiani che non ha paura del confronto con i più grandi scrittori del genere. Agghiacciante, tetro, mai calante e sempre carico di tensione. Bella la storia, bellissimi i personaggi delineati sempre più a fondo durante tutta la narrazione. Misterioso e tetro, a luce quasi spenta certi passaggi fanno letteralmente raggelare il sangue pur nella semplicità della descrizione dei fatti. Sempre incalzante e ben scritto fa sentire il lettore intrappolato in un intreccio di vicende che affonda le sue radici in un'epoca molto diversa dalla nostra ma che ci aiuta a capire come certe follie abbiano origini nel profondo del nostro spesso sconosciuto passato. Il seguito di questo strepitoso romanzo, letteralmente divorato, è già in casa mia!

  • User Icon

    Roberto59

    20/11/2017 22:22:22

    Le pagine di questo libro sono come le ciliegie: una tira l'altra. Barbara Baraldi costruisce un bel thriller con sapiente tecnica; capitoli abbastanza brevi che terminano proprio sul più bello.... e non resisti alla tentazione di leggere il successivo. Personaggi complessi, colpi di scena al momento giusto ed un buon ritmo. Ci sono tutti gli ingredienti per una storia avvincente che piacerà agli appassionati di gialli e thriller.

  • User Icon

    Davide Favotto

    17/09/2017 10:05:05

    Mah...avevo letto recensioni entusiastiche ma a me e' piaciuto così così...Ritmi lenti, stile narrativo semplice ma poco accattivante..Zero colpi di scena o, meglio, non preparati adeguatamente a mio modestissimo avviso. Effettivamente il colpevole non è facilmente individuabile ma, francamente, non si può nemmeno mai ipotizzare chi sia perché l'autrice non fornisce depistaggi..semplicemente il Colpevole potrebbe essere chiunque!boh...così così...pur se l'idea non è male..

  • User Icon

    Tonino

    15/07/2017 20:43:53

    Il ritorno al thriller di Barbara Baraldi avviene con una storia che ha avuto una lunga gestazione, ma l’attesa è stata premiata. La storia è una classica avventura poliziesca con indagini alla ricerca di un serial killer, con limiti di sfondo che rasentano l’orrore, nel modo di operare il delitto da parte dell’assassino. Indagini che vedono protagonista Aurora che cerca di ristabilire con se stessa e il suo passato un punto d’incontro, un ritorno alla normalità cancellata da invasioni mentali che la rendono un personaggio facilmente alterato nelle situazioni a cui deve andare incontro. I personaggi che si trovano ad interagire con Aurora sono molti, nel bene e nel male, e vanno scoperti solamente con la lettura del romanzo, parlarne qui non renderebbe l’idea. Un punto che mi piace sottolineare invece, è lo spazio in cui Barbara riesce a inserire il tormento interiore che si prova ad aver vissuto sulla propria pelle, e nella paura di quello che sta per succedere, nella descrizione dei giorni del terremoto. Ricordo che il romanzo è ambientato in Emilia Romagna. E un punto a favore da parte mia anche per il personaggio di Silvia, l’unico che mi appare positivo sin dalla presentazione, e delicato nella descrizione interiore delle sue preferenze sessuali. Nel complesso un bel romanzo, da leggere tutto d’un fiato perché quando ti ritrovi nel gorgo delle azioni descritte non puoi fare a meno di desiderare di scoprire l’evento che ne sussegue. I personaggi sono tanti, difficile non schierarsi per l’uno o per l’altro, e anche nel desiderio di immaginare prima del finale di capire chi sia l’assassino si resta interdetti da nuove rivelazioni.

Vedi tutte le 13 recensioni cliente
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali