Categorie

Steve Martini

Traduttore: A. Raffo
Editore: Longanesi
Collana: La Gaja scienza
Anno edizione: 2000
Pagine: 414 p. , Rilegato
  • EAN: 9788830418370

Torna Paul Madriani con un nuovo e avvincente caso. Questa volta il celebre avvocato, nato dalla fantasia di Steve Martini, affermatosi presso il pubblico italiano come autore di legal-thriller con Prova schiacciante e Influenza indebita, deve difendere il vecchio Jonah Hale dall'accusa di omicidio.
Al centro della vicenda c'è Amanda, una bambina contesa, fra il nonno Jonah Hale, che aveva in custodia la nipote, e la madre Jessica, una ragazza sbandata, che aveva abbandonato la figlia per scontare una condanna per droga. Jessica si fa aiutare a rapire la figlia da Zolanda Suade, fanatica leader di un'organizzazione che si occupa della difesa delle donne. Così quando Zolanda viene trovata morta, prove schiaccianti e fondati moventi incastrano Jonah Hale.
Interrogatori incalzanti, azione, suspense e naturalmente l'inevitabile colpo di scena finale sono gli ingredienti tipici di ogni legal-thriller. Anche ne "L'avvocato" viene rispettato questo copione, ma l'abilità letteraria, la genialità dell'intreccio, la caratterizzazione dei personaggi, lo stile serratissimo fanno di Steve Martini un vero maestro del genere. Forse meno conosciuto di Scott Turow e di John Grisham, Steve Martini ha saputo creare un suo stile personale: il racconto in prima persona, dà la possibilità al lettore di addentrarsi nella mente dell'avvocato, imparare le tattiche e le strategie che un avvocato usa in un'aula di tribunale, e non è un caso dal momento che lo stesso Steve Martini è avvocato. Un thriller dunque che non mancherà di coinvolgere i lettori e tenerli pagina dopo pagina con il fiato sospeso.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    simona

    21/10/2005 09.28.55

    Bello!L'ho appena finito e il finale è stato davvero a sorpresa...La figura della mamma di Amanda è stata volutamente riscattata perchè una madre alla fine ama più di tutto i propri figli e in questo caso perde la vita per poterla proteggere e mi sembrava giusto farlo visto che fino ad allora era stata descritta come una carogna!Belli i personaggi e descritti nel loro modo di essere senza mai stancare il lettore.Il libro non è mai stato noioso e Martini x me fino ad ora è stato una vera certezza!

  • User Icon

    Vikingo

    20/07/2005 19.27.06

    Un grande Martini che ci illustra come un buon avvocato si improvvisa detective x andare alla ricerca di una importante teste che potrebbe scagionare il suo cliente . Il libro è scritto benissimo , non avevo dubbi , sempre intrigante , avvincente e incalzante . Il finale a sorpresa è una buona ciliegina sulla torta , ma invito i lettori a prestare attenzione ai dettagli . Un paio non quadrano , facendo cadere il castello di un libro perfetto . Rimane il massimo di voti , ma la lode se la è giocata con questa forzatura . Rimangono ottime descrizioni dei personaggi , un grande Paul Madriani che continua la sua serie positiva di casi penali e rimane un bel personaggio la fidanzata di Paul , Susan , in contrapposizione alla signora Suade , la vittima del nostro intreccio . Considero Martini come il miglior "Legal" del momento . A chi piace il genere , non deve sfuggire nemmeno una puntata della serie dedicata a Paul Madriani .

  • User Icon

    angela

    18/03/2003 12.06.22

    buono. Angela

  • User Icon

    Walter Droetto

    29/03/2001 20.06.23

    E' il primo libro di Martini che leggo anche perchè a me il legal-thriller non mi entusiasma troppo;comunque il libro mi pare buono, scritto in modo chiaro e semplice con un finale a sorpresa che sorprenderà il lettore.

  • User Icon

    Michele

    29/12/2000 11.12.57

    Veramente avvincente l' ultimo libro di Martini, meglio di molti "legal" di John Grisham. Da non perdere.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione