Categorie

Curatore: E. Cesaro, F. Bocchini
Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2008
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: VI-222 p.
  • EAN: 9788814147449

Con legge n. 244 del 24 dicembre 2007, all'art. 2, commi 445-449, è stato introdotto nel Codice del consumo (D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206) l'art. 140 bis, rubricato "Azione collettiva risarcitoria".Impropriamente denominato "class action", questo strumento consente, per un verso, una più efficace tutela delle posizioni giuridiche soggettive dei consumatori, parte debole del rapporto contrattuale, dall'altro, amplia l'accesso alla giustizia e consente una gestione più rapida ed efficiente del contenzioso, con notevole riduzione dei costi di giustizia.Tuttavia, molte sono le perplessità legate all'interpretazione di questo nuovo istituto la cui formulazione normativa è, per alcuni aspetti, lacunosa e apodittica, al punto che la sua entrata in vigore, inizialmente prevista per il 30 giugno 2008, è stata rinviata al primo gennaio 2009.In linea con le caratteristiche della Collana, il testo si propone di offrire una prima lettura al nuovo art. 140 bis del Codice del consumo, non mancando di indicare possibili prospettive per la nuova formulazione del testo di legge, al fine di rendere questo istituto uno strumento teso a garantire in modo effettivo un'adeguata tutela per il consumatore e per il mercato in generale.