Il bacio della pantera

Cat People

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Cat People
Paese: Stati Uniti
Anno: 1942
Supporto: DVD
Salvato in 11 liste dei desideri

€ 6,39

€ 7,99
(-20%)

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 7,05 €)

Un ragazzo sposa una donna serba che di notte quando viene baciata si trasforma in un feroce felino ed attacca coloro che incontra di giorno. Il film ha avuto un rifacimento nel 1982.
3,75
di 5
Totale 4
5
1
4
2
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    massimo

    24/09/2019 11:18:22

    grande noir con momenti di suspence che ancora colpiscono

  • User Icon

    n.d.

    10/04/2018 22:01:15

    Film con una suspense inalterata nel tempo

  • User Icon

    Marco Urraro

    27/10/2017 08:15:59

    Mio film cult. Credo che tutto il film ruoti attorno al fatto che quando amiamo qualcosa muore o comunque è come se venisse uccisa, paura ancestrale

  • User Icon

    Riccardo Esposito

    19/05/2016 11:35:18

    Quando, nel 1978, scrissi un lungo articolo su questo film ("Il bacio della donna gatto", sulla fanzine "Proposta SF" n. 2), mi guadagnai le critiche degli stessi redattori per aver osato parlare di "intima essenza animalesca" della donna. Non avevano capito nulla! Si tratta di uno dei film che amo di più, mio cult-movie assoluto. Un gioiellino elegante, affascinante, dalla tensione calibratissima. E l'interpretazione della vita per Simone Simon.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Dynit RKO, 2016
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 73 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 2.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Simone Simon Cover

    Attrice francese. Appena sedicenne giunge a Parigi per lavorare nel mondo della moda, ma il suo fascino sensuale e candido allo stesso tempo la porta a tentare la strada del cinema, complice il regista M. Allégret, che la sceglie per piccole parti in un paio di commedie. Bruna, piccola e sbarazzina, in pochi anni raggiunge il successo grazie a ruoli «da gattina» (secondo la definizione di J. Renoir), dolci ma intriganti, a lei congeniali. La ricordiamo triste innamorata nel melodramma Settimo cielo (1937) di H. King, spregiudicata amante nel drammatico L'angelo del male (1938) di J. Renoir, moglie terrorizzata dall'inquietante anima felina nell'orrorifico Il bacio della pantera (1942) di J. Tourneur, senza dubbio la sua interpretazione più famosa, cameriera sedotta nello «scandaloso» La Ronde... Approfondisci
Note legali