Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Bad Girls di Jonathan Kaplan - DVD

Bad Girls

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Stati Uniti
Anno: 1994
Supporto: DVD
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 4,75

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Quattro donne dal passato poco pulito sono costrette alla fuga. Bollate come fuorilegge, con gli aiuto-sceriffo che danno loro la caccia, e braccate dagli uomini di Pinkerton, le quattro donne devono scappare insieme se vogliono salvarsi la vita. Ma quando vengono imbrogliate da una banda di spietati banditi, decidono che è arrivato il momento di smetterla di scappare e cominciare a combattere.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 3
5
2
4
0
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Michele Bettini

    04/09/2011 19:24:56

    Per me è un capolavoro. Il meglio che poteva esprimere una intenzione femminista. Le quattro donne prima si adattano alle esigenze del "mercato", poi si trovano costrette a combattere. Le porterà alla vittoria lo spirito di corpo e il senso morale che possiede ogni anticonformista. Uniti si vince, anche se si è donne.

  • User Icon

    Barbara

    27/12/2004 15:54:45

    Filmetto banale che cerca di mostrarsi orignale vestendo quattro ex prostitute negli improbabili panni di quattro indomite cow girls, condito anche con una "straziante" storia d'amore... Va bene il politically correct, ma qui si scade quasi nella parodia...

  • User Icon

    DREWBARRY

    11/11/2004 18:14:35

    HO VISTO QST FILM PAREKIE VOLTE E MI PIACE SEMPRE DI +, NONOSTANTE LA TRAMA SIA AFFATTO INERESSANTE E IO NN AMI AFFATTO I FILM WESTERN. QST XRò è DIVERSO DAGLI ALTRI, SARà K I PROTAGONISTI NN SN CM AL SOLITO DEI MASKI ZOZZONI (CSì ERANO NELL ANTICO WEST) K SI SFIDANO A DUELLO AL TRAMONTO CN I "BATUFFOLI" DI PAGLIA K GLI PASSANO DAVANTI SPINTI DAL VENTO E ALTRE CRETINATE K TI FANNO CADERE L ELASTICO DELLE MUTANDE DALLA NOIA. TUTT ALTRO!!! MANO MANO K IL FILM Và AVANTI LA TRAMA SI COMPLICA E DIVENTA TT + INTERESSANTE E GODIBILE, UMORISTICO E DRAMMATICO QUI LE PROTAGONISTE SN DONNE,4 PROSTITUTE ESATTAMENTE, E NN C è NESSUN DUELLO. BRAVISSIMI TT GLI ATTORI, DREW B. RIMANE SEMPRE E CMQ LQ MIGLIORE IN TT, MA MI è PIACIUTA MOLTO ANKE LA STOWE

  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2016
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 99 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Francese; Tedesco; Spagnolo; Ungherese; Olandese; Svedese; Danese; Finlandese; Norvegese; Portoghese; Turco
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Madeleine Stowe Cover

    Attrice statunitense. Bruna, occhi scuri, origini inglesi e sudamericane, esordisce sul grande schermo negli anni '80. Nonostante un certo eclettismo e un discreto talento le sono affidati ruoli che principalmente sfruttano la sua notevole bellezza e non sempre le permettono di risultare convincente. È la moglie adultera amante di K. Costner nel drammatico Revenge - Vendetta (1990) di T. Scott, perseguitata da un poliziotto nel giallo Abuso di potere (1992) di J. Kaplan, psichiatra nel surreale e visionario L'esercito delle dodici scimmie (1995) di T. Gilliam, ufficiale dell'esercito nel cupo La figlia del generale (1999) di S. West, moglie del colonnello protagonista di We Were Soldiers (2002) di R.?Wallace. Sin dagli esordi alterna la carriera cinematografica agli impegni televisivi. Approfondisci
  • Andie MacDowell Cover

    Nome d'arte di Rosalie Anderson M., attrice statunitense. La sua fortunata carriera di fotomodella la porta a debuttare in Greystoke - La leggenda di Tarzan (1984) di H. Hudson. Seguono altre piccole apparizioni prima di Sesso, bugie e videotape (1989) di S. Soderbergh, che mostra come M., oltre a una bellezza sofisticata e intrigante, possegga buone capacità recitative. Da qui una serie di ruoli da protagonista in commedie quali Green Card - Matrimonio di convenienza (1990) di P. Weir o Quattro matrimoni e un funerale (1994) di M. Newell, ma anche convincenti interpretazioni drammatiche in America oggi (1993) di R. Altman o Crimini invisibili (1997) di W. Wenders. Nel 2000 interpreta Amori in città... e tradimenti in campagna di P. Chelsom e l'anno dopo è la protagonista di Biglietti d'amore... Approfondisci
Note legali