Bahdeni Nami

Artisti: Omar Souleyman
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 2
Etichetta: Monkeytown
Data di pubblicazione: 24 luglio 2015
  • EAN: 0817231012494
Disponibile anche in altri formati:

€ 23,50

Venduto e spedito da IBS

24 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Omar Souleyman, uno dei musicisti siriani più conosciuti, torna con il suo secondo album, Bahdeni Nami. Per il suo nuovo album, Omar ha aperto la porta a diversi collaboratori appartenenti al mondo della produzione elettronica, ognuno dei quali ha fornito la propria interpretazione del collaudato sound di Souleyman. Il nuovo album è stato registrato a Istanbul, e l'accompagnamento è tutto tradizionale. Souleyman si è incontrato col suo poeta preferito, Ahmad Alsamer (che ha firmato sue precedenti hit come 'Kaset Hanzel', 'Khattaba' e 'Shift-al Mani'), che lo ha guidato e consigliato nella stesura dei brani. Le tracce prendono forma e vita grazie alle incredibili cornici musicali del virtuoso del saz Khaled Youssef, altro storico collaboratore di Souleyman, mentre le tastiere sono di Rizan Said. I testi parlano di argomenti familiari al cantante - dichiarazioni di amore eterno, consolazioni per cuori infranti, preghiere ecc. - realizzando, tra le altre, quattro tracce dal carattere dance, un'introduzione mawal tradizionale e un'elaborata ballata in stile arabeggiante. Omar Souleyman continua a portare la sua selvaggia dance in tutto il mondo.

Originario della regione di Hasake in Siria, Omar si è fatto conoscere cantando per anni a matrimoni, compleanni, battesimi, feste aziendali e molto altro, accettando inviti e richieste da chiunque nella sua regione. Da queste feste sono state prodotte centinaia di copie delle sue esibizioni, dapprima offerte come doni, e successivamente distribuite in tutta la regione e negli altri paesi arabi. Omar, attraverso la musica, diffonde Amore. Quello con la a maiuscola.

Disco 1
  • 1 Mawal Menzal
  • 2 Bahdeni Nami (prod. by Four Tet)
  • 3 Tawwalt El Gheba (prod. by Gilles Peterson)
  • 4 Leil El Bareh (prod. by Modeselektor)
  • 5 Darb El Hawa
  • 6 Enssa El Aatab (prod. by Modeselektor)
  • 7 Bahdeni Nami (remix by Legowelt)