Categorie

Robert Neumann

Traduttore: S. Albesano
Editore: Guanda
Anno edizione: 2016
Pagine: 211 p. , Brossura
  • EAN: 9788823513228

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    alessandro

    15/12/2016 15.27.44

    Un soggetto interessante sviluppato in modo troppo frammentario. Alcune scene sono coinvolgenti se prese singolarmente, ma senza una struttura solida che le tenga legate alla fine l'intensità del racconto si perde.

  • User Icon

    archipic

    22/09/2016 15.49.57

    Bella la storia, belli i personaggi e bello il contesto ambientato nell'immediato dopoguerra viennese. Quello che a me non è piaciuto è lo stile narrativo troppo frammentario, a volte dispersivo e i dialoghi spesso poco legati gli uni agli altri creando una lettura poco scorrevole, che va a scatti e procede quasi a zig zag.

  • User Icon

    Claudio

    19/05/2016 09.44.15

    Scritto nell'inverno del '45 e ambientato a Vienna (ma la vicenda poteva essere in qualsiasi città occupata dai vincitori) in una cantina di un palazzo bombardato, che si è miracolosamente salvata e in cui abitano sei ragazzini, tutti sfuggiti in qualche maniera ai campi tedeschi. Vivono di espedienti, di prostituzione, anzi sopravvivono e difendono la loro posizione da persone che prima erano naziste e ora collaborano con gli americani. Ad un certo momento entra in scena il protagonista maschile, l'adulto che si prende cura di loro, o almeno tenta di prendersi cura di loro: è un cappellano militare, nero.

Scrivi una recensione