Banche, servizi di investimento e conflitti d'interesse. Ricerca promossa dall'Associazione per lo Sviluppo degli Studi di Banca e Borsa

Editore: Il Mulino
Collana: Prismi
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 24 gennaio 2008
Tipo: Libro universitario
Pagine: 435 p., Brossura
  • EAN: 9788815120960
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Nell'attività delle banche sono numerose le situazioni in cui possono verificarsi conflitti di interesse. La manifestazione di maggiore gravità è quella relativa alla concessione di credito a favore di chi è componente degli organi amministrativi, direttivi o di controllo della banca. In altri casi invece il conflitto si pone come intrinseco e fisiologico alle molteplici attività svolte dallo stesso soggetto bancario. Tale conflitto (con casi limite noti alle cronache) si realizza nell'ambito dell'intermediazione mobiliare ove la banca opera in varie vesti: emittente di strumenti finanziari, negoziatore in conto proprio e per conto di terzi e, in generale, fornitore di servizi sia sul mercato primario che su quello secondario. Viene analizzata la disciplina dei conflitti di interesse ponendo attenzione al ruolo delle Autorità di vigilanza, ai loro interventi e ai risultati attesi.

€ 28,50

€ 30,00

Risparmi € 1,50 (5%)

Venduto e spedito da IBS

29 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: