Basilicata e Calabria. Le autentiche ricette della tradizione. I prodotti tipici e i vini

Editore: BE Editore
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 25 ottobre 2007
Pagine: 123 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788874931828
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
Le cucine calabrese e lucana riflettono il carattere scabro di queste terre, attraversate dagli aspri monti della dorsale appenninica meridionale e contrassegnate da condizioni sociali ed economiche spesso difficili. Gli ingredienti più comuni, di grande qualità e molto saporiti, sono olio, pane, pasta (fusilli, 'maccaruni', 'sciliatelli', 'schiaffettoni', per citare qualche formato), verdure (fra cui spicca la melanzana, che rientra in numerose ricette), carne di maiale sia fresca sia sotto forma di insaccati, agnello, capretto e pesce nelle zone costiere (soprattutto tonno e alici) ma anche formaggi e funghi di cui la Sila è ricchissima. Caratteristico l'uso delle spezie e l'accostamento del dolce con il salato. L'impiego generoso del peperoncino (anche in salumi, come la 'nduja' o la soppressata) rappresenta un'altra tipicità delle cucine regionali della Calabria e della Basilicata. La preparazione domestica dei dolci, molto ricchi e legati all'influenza siciliana, è spesso connessa a festività religiose o a particolari ricorrenze. La produzione vitivinicola non è abbondante ma non pochi vini raggiungono l'eccellenza: fra questi spiccano i calabresi Ciro, Donnici e Greco di Bianco e il lucano Aglianico del Vulture.

€ 4,95

€ 9,90

Risparmi € 4,95 (50%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: