Categorie

Alex Flinn

Traduttore: T. Lo Porto
Editore: Giunti Editore
Collana: Y
Anno edizione: 2010
Pagine: 384 p. , Rilegato

Età di lettura: Young Adult.

Scopri tutti i libri per bambini e ragazzi

  • EAN: 9788809742710

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Enrico

    17/01/2016 16.14.44

    Libro davvero molto bello, emozionante e riesce a mettere in risalto le nostre migliori qualità al di là dell'aspetto fisico. "La Bella e la Bestia" in versione moderna.

  • User Icon

    Andrea

    30/04/2014 21.30.33

    Avendo prima visto il film, che tra l'altro mi è piaciuto molto, mi aspettavo abbastanza da questo libro! Mi ha delusa! L'ho trovato piatto e per certi versi anche banale! La storia d'amore, come già scritto in altre recensioni, non viene tanto descritta! L'innamoramento è descritto in maniera sbrigativa... Non lo consiglio

  • User Icon

    Elena

    17/04/2014 13.09.40

    La storia della bella e la bestia raccontata in chiave moderna, dove la bestia ha 16 anni ed è rinchiusa in un attico invece che in un castello. Il libro mi è piaciuto e l'ho letto volentieri, l'unica critica che mi sento di muovere riguarda la parte in cui i due protagonisti si innamorano perché non è stata descritta in modo coinvolgente, cioè ad un tratto lui si innamora di lei e alla fine anche lei si innamora di lui ... il tutto in modo un po' piatto. Per il resto però il libro è bello e originale!

  • User Icon

    Vale

    07/11/2013 11.31.17

    Questa rielaborazione in chiave moderna de "La bella e la Bestia" mi è piaciuta moltissimo :) Si legge velocemente ma il linguaggio semplice non toglie nulla alla dolcezza della storia. Lo consiglio agli affezionati di questa favola e consiglio anche il film: anche se è un po' diverso e più sintetico rispetto al libro non è male.

  • User Icon

    Glory

    04/05/2013 14.28.26

    Carinissimo e divertente, fresco e poco impegnativo. Consigliato!

  • User Icon

    ixia

    03/04/2013 11.00.40

    Libro semplice, carino e poco impegnativo. La parte finale è un pò rapida e scontata ma la parte centrale del racconto è davvero bella. Si vede che la scrittrice si è divertita nel raccontare la vita del protagonista dopo la sua trasformazione e il suo approccio con Lindy. Forse lui tende a diventare un po troppo smielato ma va anche bene. Non stona la trama. Mi è piaciuto.

  • User Icon

    lory

    02/01/2013 22.29.59

    Libro semplice e molto carino! ci fa riflettere sui valori dell'amicizia, dell'amore e del rispetto. NON FIDATEVI DEL FILM CHE NON HA DAVVERO NULLA MA NULLA A CHE FARE CON IL LIBRO!!La storia è completamente storpiata e sciupata ed adattata malamente al mero fine commerciale! Il libro merita!

  • User Icon

    Sele

    02/01/2013 22.15.43

    A dire la verità non avevo grandi aspettative da questo libro, lo ho comprato in un giorno di noia in cui cercavo qualcosa da leggere..ed invece mi è piaciuto tanto! Una vera favola,la bella e la bestia rielaborata in chiave moderna e con molti dettagli che rendono questo libro un classico e allo stesso tempo alternativo. Molto carina ed affettuosa la storia d'amore..da leggere!

  • User Icon

    monica

    02/08/2012 20.39.53

    Lettura leggera dolce, lo si legge in un fiato non solo per la scorrevolezza delle pagine ma anche perche' la storia anche se semplice ti cattura e vuoi sapere come andra' a finire, mi aspettavo un finale un po' piu' travolgente ma va bene cosi', e' proprio una bella favoletta.

  • User Icon

    ty_corey

    21/01/2012 14.37.41

    Una moderna rivisitazione del racconto de "La bella e la Bestia", si sa come va, ma è carino, non eccessivamente sdolcinato e ben calato nei nostri giorni, anche spiritoso in determinate situazioni.

  • User Icon

    Mik_94

    13/10/2011 07.52.18

    La trasposizione in chiave moderna della celebre favola de 'La bella e la bestia' è un romantico young adult con venature fantasy che intrattiene e fa sorridere. Lo stile dell'autrice è semplice e non particolarmente articolato,i personaggi sono delineati discretamente,il finale, in perfetto stile Disney, non regala alcuna sorpresa. Avrei preferito se Alex Flinn fosse stata più coraggiosa e se avesse reso più originale e incisiva questa fiaba senza tempo ricca di ottime potenzialità; l'autrice ,invece, va sul sicuro e con delicatezza racconta una storia semplice e conosciuta, che,come tutte le favole affascina e intrattiene. D'altronde si sa, certe storie, e certi amori, non passano mai di moda.

  • User Icon

    Oli

    12/10/2011 12.40.47

    Il film tratto da questo libro, rispecchia solo a grandi linee la storia e quest'ultimo è decisamente da preferire. Lettura interessante di una rivisitazione di un classico disney. Ottima descrizione dei personaggi e delle loro emozioni, si riesce visualizzare la storia grazie alla narrazione fluida e scorrevole, è davvero una buona lettura.

  • User Icon

    Alexis.it

    26/08/2011 20.43.55

    La rivisitazione moderna di una favola classica: è questa la frase che racchiude l'essenza di questo libro. Un linguaggio, un modo di pensare e agire giovane si intreccia con il classico insegnamento di non fermarsi mai alle apparenze. è comunque un bel libro che non è obbligatorio leggere ma nemmeno accantonare: per concludere è il libro ideale per trascorrere qualche ora e per staccare un pò

  • User Icon

    Charlie.

    14/06/2011 12.30.43

    Tutti conosciamo la storia della Bella e la Bestia. Lui era troppo egoista ed egocentrico e una strega, per fargli capire quanto sia brutto all'interno, gli lancia una maledizione trasformandolo nella creatura più brutta che si possa mai aver visto, in una vera e propria bestia, dicendogli che ha solo un anno di tempo per trovare qualcuno che gli dica che lo ama, altrimenti non riavrà mai il suo vero aspetto. Ovviamente lungo il cammino decisamente sofferto, Kyle (questo è il nome del bel giovane trasformato) incontra Lindy, che già conosceva ma che non aveva mai degnato di uno sguardo e nemmeno della parola quasi. Deve riuscire a farsi amare per tornare quello che era, ma potrà riuscirci proprio lui che prima della maledizione prendeva in giro chiunque non avesse un aspetto perfetto? Sarà che "La bella e la bestia" era ed è il mio cartone Disney preferito. Sarà che è la favola che più ho amato da bambina e amo anche ora. Sarà che in tutto il libro ci sono rifacimenti a sonetti di Shakespeare e a libri della letteratura classica, che personalmente adoro. Sarà che Alex Flinn ha un modo di scrivere che mi piace; ma questo libro si merita tutte e 5 le stelline. Ovviamente la trama è già sentita, l'originalità non era sicuramente fra gli obiettivi dello scrittore; eppure è riuscito a dare un volto nuovo e fresco alla classica favola. p.s. Ho letto in altre recensioni che molti si sono lamentati per il fatto che nel libro spesso i problemi vengano risolti dai soldi e dalle carte di credito del protagonista. Vorrei ricordarvi che anche nella favola la Bestia viveva in un castello ed era molto ricco. Vogliamo dimenticarci dei divertenti domestici del cartone animato? Voto: 10/10.

  • User Icon

    Jess

    23/05/2011 19.46.54

    Lo confesso, La Bella e La Bestia è in assoluto la mia favola preferita. Detto ciò posso dire che spinta dal mio amore per quella storia ho comprato e letto questo libro. Il mio commento è: Carino. Non è certo un capolavoro, lo stile è forse un po' troppo semplice per i miei gusti, ma ho capito dove voleva andare a parare l'autrice; ha ridotto al minimo le distrazioni per fare in modo che il lettore si concentrasse maggiormente sul messaggio che stava trasmettendo (che egoismo e vanità sono difetti che possono far soffrire il prossimo, che l'apparenza inganna eccetera). Ho apprezzato i momenti divertenti (soprattutto le pagine di chat infilate tra i capitoli; anche se avevano poco senso, hanno dato risalto al fatto che oggigiorno è più facile trovare sconosciuti che ti ascoltano che "amici" e parenti che sono disposti a farti superare una "crisi"- di qualsiasi tipo si tratti), ma qualche capitolo era decisamente noiosetto. Voto 3/5 per questo motivo (anche se l'alto contenuto istruttivo mi porterebbe a dire 4/5)

  • User Icon

    claudia

    16/05/2011 18.13.24

    Devo dire che, inizialmente, avevo giudicato questo libro piuttosto male. Tutto è cambiato quando il protagonista è diventato la bestia, e ha dovuto nascondersi in un palazzo di Brooklin per celare la sua esistenza al mondo. E' nel castello che inizia il vero racconto, che si sviluppa la trama e sorge la storia d'amore fra i protagonisti. Prima di questo termine, in effetti, ho trovato il libro piuttosto semplicistico, quasi privo di un'analisi psicologica ed emotiva dei personaggi presenti, con una trama esageratamente frettolosa, tanto impaziente di raggiungere il fulcro della storia da apparir scialba e sbrigativa. Con la comparsa della Bestia, invece, e in particolare con la trasformazione di Kyle in Adrian, nuovo nome che lui si sceglie perché più adatto alla sua novella natura oscura (il primo significava bello, il secondo tenebroso), il libro muta radicalmente, dando in abbondanza ciò di cui inizialmente era stato carente. Per questo mi sono ritrovata a pensare che l'autrice abbia voluto rappresentare, con la semplicità delle emozioni e dei pensieri, la povertà d'animo del protagonista, la cui voce è quella narrante. Quando costui, spinto dalla reclusione, inizia a usare la mente, a rivalutare i suoi principi, a crescere interiormente, ecco che, proprio come una rosa, il libro sboccia in tutta la sua leggiadria. E' un bel racconto, una storia d'amore- eterno - di quelle che fa sempre piacere leggere, specie se si è un po' romantici e amanti delle fiabe. Una lettura leggera che consiglio a tutti quelli che hanno voglia di rilassarsi un po', staccare dalla realtà e mettersi a sognare. :)

  • User Icon

    Michela

    05/05/2011 22.53.13

    Non vedo l'ora di vedere il film nel frattempo ho letto il libro e devo dire che mi ha un pò delusa. Non so,è freddo..a livello di emozioni non mi ha lasciato niente. Spero proprio che il film mi riconsoli : )

  • User Icon

    Pochè

    01/04/2011 16.29.29

    Ho adorato questo libro, che ho letto in poche ore! Una storia eterna, che fa sognare anche se la si "trasporta" ai nostri giorni. E si, nonostante tutto, in questa realtà, abbiamo ancora bisogno di sognare e credere in qualcosa. Questo libro insegna che anche l'impossibile può avverarsi. Consigliatissimo!

  • User Icon

    raffaella

    30/03/2011 14.05.55

    scritto semplicemente ma bene, mi è piaciuta molto l'evoluzione del personaggio maschile l'ho trovato davvero molto romantico un bel 5 perchè mi ha appagata ed era da tanto che non leggevo un romanzo "tutto d'un fiato"

  • User Icon

    icaro

    22/03/2011 20.56.17

    un libro molto bello è originale ! non ho mai trovato un libro cosi scorrevole eppure ne ho letti tanti ! ma la cosa che non mi è piaciuta è che è letteralemente privo di tatto ! niente frasi carine o significative solo storia storia storia ! dovrebbe metterci qualche frase sul fatto di lui che era cambiato oppure di lei ! comunque è un bel libro lo consiglio vivamente !

Vedi tutte le 35 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione