Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Le belle immagini - Simone de Beauvoir - copertina

Le belle immagini

Simone de Beauvoir

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Clara Lusignoli
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 marzo 2005
Pagine: 145 p., Brossura
  • EAN: 9788806174637
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 8,08

€ 8,50
(-5%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Le belle immagini

Simone de Beauvoir

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Le belle immagini

Simone de Beauvoir

€ 8,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Le belle immagini

Simone de Beauvoir

€ 8,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Laurence ha trent'anni, un marito, due figlie, un amante e un lavoro gratificante in un'agenzia pubblicitaria per la quale realizza immagini perfette che rendono la sua vita calma e piena di colore. Ma dietro questa calma apparente il meccanismo non funziona. Laurence lo avverte nelle inspiegabili lacrime della figlia maggiore, negli scoppi d'ira della madre, nell'indifferenza del marito e nell'egocentrismo dell'amante. E così all'improvviso si risveglia in lei un senso di insoddisfazione, la consapevolezza di essere estranea a se stessa, di vivere una vita di belle immagini vuote di valori e di verità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,25
di 5
Totale 4
5
1
4
1
3
0
2
2
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    laura a.

    29/09/2019 22:22:32

    L’inquietudine di Laurence, una giovane borghese parigina che apparentemente ha tutto: un lavoro creativo in uno studio pubblicitario, un marito, un amante, due figlie, genitori separati ma colti e benestanti. Una delle figlie, con una inattesa domanda esistenziale, incrina la patinatura di quel modello di vita, e con effetto domino farà cadere le altre tessere scuotendo la protagonista nel fondo dell’anima. Apparentemente datato, oggi la messa in discussione della società delle apparenze provoca uno stupore che converrebbe, piuttosto, rivalutare.

  • User Icon

    Stefania

    29/08/2009 19:58:33

    ho avuto la stessa impressione di Claudio.

  • User Icon

    Barbara

    24/10/2005 12:02:58

    Sono assolutamente in disaccordo con Claudio. Forse perchè sono una donna? Non so. Io l'ho trovato bellissimo e lo consiglierò a tutte quelle donne che non hanno mai letto qualche cosa di simile. C'è una bellezza e una forza nelle parole della De Beauvoir che in pochi autori ho trovato. C'è la realtà di un vissuto oltre a quello che tutti vedono, una profondità interiore che scava, che lacerano e non percepirla è molto strano. Non ho per esempio trovato quelle "lamentele" cui parla Claudio. Anzi. Il "mal di vivere", il malessere dell'"apparire", di essere quello che vogliono gli altri e non se stessi è un tema attualissimo, a mio parere. Alla fine c'è poi una forte ribellione che si attua con l'agire sull'educazione della figlia decidendo di non permettere che ci fosse un'altra vittima oltre a lei. Un'altra vittima di un sistema che non funziona. Di rapporti umani basati sul nulla, inesistenti. Io lo consiglio vivamente...

  • User Icon

    Claudio

    29/03/2005 11:41:43

    Questo romanzo si è dimostrato deludente. Si narrano le vicende di una donna insoddisfatta della propria vita: un marito per cui prova solo una umiliante tenerezza, delle bambine che ama in maniera goffa e la cui educazione le crea solo egoistiche e moralistiche preoccupazioni, una madre che non è neanche capace di compatire, un amante che l'ha annoiata e che trasforma in capro espiatorio dei suoi fallimenti. Neanche per la figura, seppur mitizzata, del padre riesce a provare dei sentimenti gratificanti. Questi presupposti potrebbero essere anche accettabili, se non fosse che la donna si limita a descrivere le sue lamentele con malcelato vittimismo, dimostrando però che in realtà è semplicemente l'artefice di ciò che è arrivata a detestare. C'è davvero poca profondità di analisi nel descriversi e nel lamentarsi: fondamentalmente è una donna priva di qualità capace solo di provare noia e inadeguatezza, perciò la descrizione dei suoi casi risulta alla fine noiosa. Oltretutto vi è, da parte dell'autrice, un compiacimento nel descrivere le oziosità e la vacuità della vita borghese parigina senza insaporirle con un briciolo di ironia. In questo modo anche le sue sporadiche polemiche risultano sterili e altrettanto vacue, se non addirittura in cattiva fede. L'artificio stilistico di mescolare la narrazione dalla prima alla terza persona in maniera molto ostentata sbalordirà solo gli ingenui.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Simone de Beauvoir Cover

    Simone de Beauvoir è stata scrittrice, saggista, filosofa ed insegnante francese. Considerata una delle madri del femminismo, fu compagna per quasi tutta la vita del filosofo esistenzialista Jean-Paul Sartre, di cui condivise anche alcune dottrine, in un fecondo e brillante dialogo durato più di cinquant'anni.Nata da una famiglia alto-borghese di Parigi in una notte del 1908, la piccola Simone si deve ben presto adattare ad uno stile di vita più scarno, dato dalla bancarotta del nonno paterno. Tutta la famiglia, in seguito al triste evento, abbandonerà l'arioso appartamento di Boulevard Montparnasse per trasferirsi in uno più piccolo e periferico, in Rue de Rennes. Simone e la sorella Hélène vivono anni di notevoli ristrettezze economiche, eppure... Approfondisci
Note legali