Editore: MGC Edizioni
Collana: Titoli d'autore
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 12 maggio 2011
Pagine: 196 p., Brossura
  • EAN: 9788896784310
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

"Quando mia madre fini di leggere la prima copia di questo libro mi disse rassegnata: 'Come madre ho fallito!' Volevo rasserenare mia madre con queste poche righe dicendole che non ha affatto fallito lei in quanto madre, anzi è stata fin troppo esemplare, ma ha fallito un'intera generazione che si è trovata suo malgrado travolta da un cambiamento epocale e quindi feroce. Non ho mai avuto la meticolosità di uno scrittore ne l'adeguata preparazione letteraria che questo titolo richiede per potermi cimentare nella scrittura di un libro, ma solo tanta presunzione e rabbia che mi ha spinto in questa scellerata avventura letteraria. Non volevo far parte anche io, con tutto il duro lavoro che la mia professione di attore già richiede, di quel minestrone insipido di improvvisati scrittori che riempiono vetrine di librerie e banconi di Autogrill. La mia vita non vale la pena di essere ancora raccontata ne ho ricette di gastronomia particolari da suggerire ne tanti goal o canzoni alle spalle per poter essere un latin lover da Best Seller. Qualche mese fa incontrai casualmente in una libreria del centro due miei amici(conoscenti) ed ognuno di loro mi costrinse a comprare, con tanto di dedica, "il loro libro" rinunciando al titolo del libro per il quale ero realmente entrato in libreria. Una violenza senza precedenti."

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità:

€ 9,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    giulia22

    12/07/2011 14:27:05

    E' un libro bellissimo che si legge tutto d'un fiato, brillante, intenso, a tratti tenero, dal linguaggio graffiante, ironico, diretto, "Billy Sacramento" offre uno spaccato della nostra società contemporanea. Per tutti quelli che vogliono "un mondo che si guardi negli occhi, che lanci un salvagente a Sacramento, che non creda che Billy sia motivo di ultima spiaggia, che la vita ha un senso e che le persone contano...." La prefazione porta la firma autorevole della regista Lina Wertmuller, che scrive:« E' un libro non da leggere ma da comprare. Le frasi di Billy Sacramento restano in mente dopo giorni,come le immagini di un bel film». Io dico che è un libro da avere. Assolutamente.

Scrivi una recensione