€ 3,99

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    marco

    27/04/2010 05:18:26

    Peggio di film come questi, sono solo quelli dei Vanzina! Proporrei a questo punto Steven Seagal come attore principale nel prossimo cinepanettone con titoli del tipo: Vacanze di Natale in pericolo o Trappola sulla neve, suggerendone pure la trama. Jack Pinotto, ex agente Cia pluridecorato e specializzato in esplosivi, tecnologie aereospaziali, fisica quantistica, biologia molecolare e batteriologica, esperto di arti marziali, esperto meteo, esperto in tecniche di guerra spaziale, guerriglia urbana, maestro d'armi, maestro di sopravvivenza nella giungla, sotto i mari, sotto vuoto, nel deserto e unico sopravvissuto all'olocausto atomico durante un segretissimo esperimento effettuato nel triangolo delle bermuda, decide di ritirarsi a vita privata e solitaria per dedicarsi finalmente al suo hobby di sempre: il ricamo, con tanto di predilezione per il punto croce! La sua nuova vita trascorre lieta e serena nella sua solitaria e isolata capanna lungo le calme acque del pacific lake, nel silenzio dei boschi delle montagne del Maine, dove ogni giorno ama uscire in barca per pescare un due orate. Un giorno pero' la Cia riesce a rintracciarlo e si ripresenta alla sua porta per una nuova missione che solo lui è in grado di portare a termine. Babbo Natale è stato rapito da un gruppo di nomadi eschimesi sul ghiacciaio a sud di capo nord, un gruppo di esaltati disposti a tutto ma legati probabilmente (anche se non si sa come) ad una frangia estremista di terroristi mediorientali e che si pensa lo abbiano scambiato per un marziano, mentre erano usciti per una battuta di caccia alla foca monaca. Il Natale è dunque in pericolo e il simbolo per eccellenza rischia di venir sacrificato. Jack sarà l'uomo giusto per la missione ad alto rischio e solo la sua esperienza multidisciplinare permetterà a Pinotto di portare a termine la missione, salvando capra, cavoli e foca monaca e scoprendo che in realtà Babbo Natale altro non era che un pallone sonda che la Nasa aveva lanciato per uno studio sulle allucinazioni negli spazi aperti!

  • User Icon

    Jack

    21/09/2009 21:04:16

    Questo film non è solo un biasimo alla carriera cinematografica di Seagal, ma anche a tutti i suoi fan, che per anni hanno ammirato le sue prestazioni eccellenti. Ora, la scadenza è senza contegno soprattutto per merito della regia. Fastidioso.

  • User Icon

    mario

    19/09/2009 08:57:59

    Deprimente,odioso, schioccante per la sua negatività. Almeno, parlandone positamente si salva solo la trama e giusto giusto una scena d'azione, ma per il resto viene sviluppato nel più orrendo ed inconcludente dei modi senza capo, senza coda, la cui regia ha dovuto raschiare il fondo di un bidone della spazzatura per metterlo in piedi. E' un'eresia per quanto riguarda la carriera di Seagal ed è un peccato talvolta che non gli possa dare 0.

  • User Icon

    sebastian

    28/07/2009 14:15:16

    Anche per me è stata a dir poco una delusione. Uno surrogato campato per aria del film "The rock", simile per il salvataggio della città da una bomba tossica, messa da terroristi americani in veste di ceceni. Personaggi svogliati e inseriti nel prodotto solo per fare cast. Nessuna scena di combattimento o d'azione tipica della saga di Seagal, per lui troppo investigativo e in un ruolo noioso ed irritante, con un suo pessimo doppiatore. Pessima la regia, la fotografia, i luoghi e ricco di elementi che non lo portano ad avere una valutazione positiva. Lo sconsiglio anche ai fan di steven.

  • User Icon

    Tocco '92

    03/07/2009 14:25:11

    C'è un limite a tutto. E' vero che sta tornando di moda l'azione, ma questa non è una buona scusa per scambiare il trash per l'azione. Seagal è riuscito a deludermi per la prima volta e dopo aver debuttato con i classici e fantastici film degli anni '90 come "Nico" o altri dò ragione a quei critici che dicono che è poi ciampato male, facendo prodotti di ultima categoria da qualche anno, ma questo è un film troppo brutto: il suo volto vero e proprio compare praticamente, soltanto a recitare in qualche "parte non marzialistica" che appesantisce parecchio...e sulla locandina...in tanti altri pezzi, la sua controfigura si vede lontano un miglio...per non parlare delle straordinarie mosse e parate alla "duro da uccidere" di cui non esiste più nemmeno la benchè minima traccia...MA CHE MI FACCIA IL PIACERE!!!Posso proprio dire che ha deluso tutte le mie aspettative, me lo dovevo immaginare, dopo aver letto altre recensioni negative in film come ticker, mercenary. Almeno in quelli, la trama era coerente, qui per degli attimi, ho messo in dubbio pure questo.

  • User Icon

    Simone

    17/05/2009 10:15:18

    Un voto altissimo che viene dal mio cuore (10000/10000), lo dò alla sexy,bellissima, attraente e sensuale Tamara Davies davvero eccezionale nel suo ruolo, il film di per sè non ha un gran da dire, non mi ha fatto impazzire come Tamara ed è fuori dallo stile di Steven.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Media Film, 2012
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 96 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti; Italiano
  • Formato Schermo: 16:9
  • Area2