Black Tide (DVD) di Erick Zonca - DVD

Black Tide (DVD)

Fleuve noir

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Fleuve noir
Regia: Erick Zonca
Paese: Francia
Anno: 2018
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 11,35 €)

Il film ruota attorno alle indagini sulla misteriosa sparizione di Dany Arnault, sedicenne dalla vita apparentemente perfetta. Il caso è affidato al comandante della polizia François Visconti. Abbandonato dalla moglie è aggressivo, laido, maleducato, misogino, e assolve con poco interesse i doveri di genitore di un adolescente forse coinvolto in un traffico di droga. Le ricerche partono con la denuncia della madre di Dany, Solange, donna che si occupa con dedizione anche della figlia down, ha un marito marinaio sempre assente e nasconde un terribile segreto. L’inchiesta si dipana tra false piste (inizialmente si pensa a una fuga del ragazzo per aderire alla jihad) e l’intervento del vicino di casa professore e aspirante scrittore frustrato Mr Bellaile, sospettato di aver avuto una relazione intima col liceale e di essere responsabile della sua scomparsa. Lui, se da una parte manipola i fatti con telefonate anonime e messaggi allo scopo di prepararsi alla stesura del suo romanzo, dall’altro indirizza il poliziotto verso la soluzione dell’enigma.

Un film tascabile dall'intrigo accattivante: una sparizione, un'inchiesta, un vicino losco, genitori bizzarri e colpevoli dappertutto

Trama

Un adolescente sparisce e François Visconti è incaricato di indagare. Comandante di polizia con figlio (ingovernabile) a carico e il vizio (incontrollabile) del bere, Visconti sospetta di Yan Bellaile, un vicino di casa del ragazzo, e si invaghisce della madre del ragazzo. Tra una bottiglia di whisky e le intemperanze del figlio, coinvolto in un traffico di droga, seduce la donna e scopre che la vittima era allievo di Bellaile. Dietro la barba e dentro la cantina, l'enigmatico professore, troppo sospetto per essere colpevole, nasconde un segreto e probabilmente non è un cadavere.

  • Produzione: 30 Holding, 2019
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 108 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1)
  • Formato Schermo: 1,66:1
  • Vincent Cassel Cover

    Nome d'arte di V. Crochon, attore francese. Figlio di Jean-Pierre C., dopo esperienze teatrali e televisive esordisce sul grande schermo nel 1988 con un ruolo di sfondo nella commedia Les cigognes n’en font qu’à leur tête (Le cicogne fanno di testa loro) di D. Kaminka, ma il grande successo arriva anni dopo come protagonista di L’odio (1995), cupo racconto sulla degradata periferia metropolitana francese di M. Kassovitz. Attore dal viso segnato e dallo sguardo freddo e magnetico, negli anni seguenti interpreta con un certo eclettismo film commerciali, spesso accanto all’attrice italiana M. Bellucci (Irréversible, 2002), fino al kolossal Giovanna d’Arco (1999) di L.?Besson e al successo del giallo psicologico I fiumi di porpora (2000) di M. Kassovitz, con J. Reno. Il suo ruolo più intenso e... Approfondisci
  • Elodie Bouchez Cover

    Attrice francese. Studia teatro e recitazione a Parigi ed esordisce sedicenne, nel 1989, in una serie tv. Dotata di una maschera androgina, senza età, si presta a rappresentare con grande adesione i caratteri fragili e intensi della post-adolescenza cari alle ultime generazioni di cineasti francesi impegnati. Il film che la impone all’attenzione della critica è Les roseaux sauvages - L’età acerba (1994) di A. Téchiné, storia aggraziata di un gruppo di ragazzi della provincia francese degli anni ’60. Da quel momento i suoi ruoli si moltiplicano fino alla consacrazione di La vita sognata degli angeli (1998), opera prima di E. Zonca dedicata all’amicizia femminile, con cui vince assieme alla coprotagonista N. Régnier la Palma d’oro a Cannes per la migliore attrice. C.Q. (2001) di R. Coppola è... Approfondisci
Note legali