Black & White 050505

Artisti: Simple Minds
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Sony Music
Data di pubblicazione: 9 settembre 2005
  • EAN: 5050159039029

€ 10,75

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

Album che segna il ritorno sulla scena pop rock di una delle più importanti band scozzesi, pubblicato nel 2005.

Disco 1
  • 1 Stay Visible
  • 2 Home
  • 3 Stranger
  • 4 Different World
  • 5 Underneath the Ice
  • 6 Jeweller
  • 7 Black and White
  • 8 Kiss the Ground
  • 9 Dolphins

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    franco

    10/09/2007 22:32:13

    ciao...vorrei chiedere a qualcuno se si ricorda dello splendido rifacimento di time di prince ad opera dei mitici simple minds..non si trova da nessuna parte...eppure esiste. aiutatemi...grazie.

  • User Icon

    Francesco

    09/04/2006 01:04:09

    Un disco fantastico,stupendo, paragonabile a New Gold Dream...canzoni come stay visible,underneath the ice,different world,home e poi.........e poi il gioiello,il capolavoro,l'essenza della musica...sto parlando di Dolphins,senz'altro una delle piu' belle canzoni della storia della musica...le atmosfere,la melodia,l'armonia di questa canzone sono un qualcosa di sublime... Voto : 5/5 .

  • User Icon

    alex

    23/03/2006 15:53:27

    che bel disco; ieri sera li ho visti in concerto , passano gli anni ma la scena la tengono ancora alla grande. bravi

  • User Icon

    david

    09/12/2005 15:27:36

    Indispensabile soprattutto se si paragona a cio che di quei tempi sta circolando (U2, Depeche, etc, etc i cui lavori son pessimi). Da comprare e da far ascoltare. Finalmente son tornati....alla grande evviva la buona musica, evviva i Minds

  • User Icon

    Giuseppe

    29/10/2005 23:04:49

    FINALMENTE ,ALMENO PER CHI LI HA ADORATI NEL LORO STATO DI GRAZIA, UN ALBUM ALL'ALTEZZA!!!! ANNI DI SUONI PLASTIFICATI MI COSTRINGEVANO AD IMMERGERMI NELLE SONORITA' ANTICHE DI BIG SLEEP PER RICORDARMI DI LORO! L'ALBUM RISULTA COMPLETO , CON UNA GIUSTA AMALGAMA DI AMMICCAMENTI COMMERCIALI MA TRASCINANTI E NON VOLGARI ( GRANDE GAYNOR) E PEZZI PIU' INTRIGANTI IN CUI LA VOCE DI JIM SI ESALTA. A VOLTE MI CHIEDO DOVE SAREBBERO ORA , I NOSTRI MINDS , SE NON AVESSERO SMARRITO CARISMA ED ISPIRAZIONE MOLTI ANNI FA CEDENDO ALL'AUTOCELEBRAZIONE!!!!!FORSE ALLA DESTRA DI BONO CON CUI AVVIARONO L'IDEALE CAMMINO. ALBUM DA ASCOLTARE COME UN RITORNO A CASA.....

  • User Icon

    Carboni

    23/10/2005 13:09:56

    Ma che bello questo nuovo album dei Simple Minds. Era da tempo che non li sentivo così. Periodo di grandi ritorni questo, Oasis, Depeche Mode, Neil Young. Ci deve essere qualcosa nell’aria. La traccia più bella? credo l’ultima, “Dolphins”. Bello. Da comprare.

  • User Icon

    bios

    22/10/2005 13:20:39

    Disco quasi del tutto inutile, troppa roba già sentita e riciclata dai loro vecchi album. A parte che il pop e sopratutto il rock è già morto anni fa...ora si sopravvive di riciclaggio sapientemente nascosto!Ora per riuscire a vendere alle "nuove generazioni poco attente" bisogna riciclare, plagiare e nascondere da dove si è RUBATO quel particolare pezzo o brano musicale o semplicemente un "sample"! Le case discografiche sono ormai esperte in questo

  • User Icon

    MAX

    21/10/2005 22:42:00

    Delusione....sembra un vero rimescolamento di cose gia fatte da loro! Il resto è un album arrivato fuori tempo! se usciva qualche anno fa era perfetto. A parte un brano che puzza tremendamente di plagio (come tutti ultimamente fanno per vendere dischi da Madonna a Oasis e tutta compagnia bella)

  • User Icon

    ivano

    18/10/2005 12:36:38

    quest'album è stata una fantastica sorpresa!sono ritornati alla grande , tutto l' album si ascolta con piacere,le canzoni sono un mix delle sonorità che li hanno contraddistinti,un comune denominatore: la grinta; sono sicuro che ci stupiranno ancora,"street fighting years" docet.

  • User Icon

    Dade

    17/10/2005 09:16:07

    Finalmente i veri Simple Minds! Dopo anni di tentativi finalmente un disco bello dall'inizio alla fine... Spero che anche la critica extra-fan dia risalto a questo disco stupendo!

  • User Icon

    stefano

    15/10/2005 19:59:54

    SM in gran spolvero .. disco veramente eccezionale ed emozionante..si ritorna finalmente come negli anni 80 al dualismo con gli U2 la cui musica più ruvida viene oscurata dalle melodie molto più raffinate ed immediate delle menti semplici e la voce di Kerr simile ma più calda che troneggia su quella di Bono.. 9 traccie stupende da ascoltare, riascoltare e metabolizzare.. senz'altro a livello dei migliori SM un nuovo loro classico.

  • User Icon

    Manuele

    13/10/2005 22:11:09

    Forse non dirò niente di nuovo,ma trovo in quest'album un grandissimo Kerr; Charlie Burchill e Mel Gaynor ci danno giù di brutto. Era da "Good News From the Next world" che non li sentivo così. Se siete fan compratelo,se non siete fan dei simple minds compratelo, vi regarelete uno dei migliori album delle menti semplici,e sopratutto di questo periodo.Canzoni preferite? Tutte ,sceglietene una caso e scoprirete una rara perla di musica.

  • User Icon

    giorgio

    12/10/2005 15:39:37

    I Simple Minds con questo nuovo lavoro Black & White 050505 sono tornati alle sonorità ed alle atmosfere che li hanno contraddistinti negli anni ruggenti. Tutti i pezzi sono degni di nota, ma su tutti spiccano Stay visible (con un attacco di batteria e chitarra da paura - per me il migliore pezzo), Home (molto ben ritmato ed arrangiato), Different World ed infine la bellissima e raffinata Dolphins. Un Cd che vale tutti gli euro che costa!!! Complimenti ai mitici Simple Mids !!!

  • User Icon

    piero

    11/10/2005 15:50:11

    Un gran bel ritorno! Era dai tempi di Good News che i Simple non suonavano un disco così! Finalmente un sound meno elettronico e più rock, con Mel (best drummer in the world!) che finalmente ha ripreso a "pestare"! Un appello ai vecchi fans: compratelo! Unico neo, perché non c'é ancora una data italiana nel tour?

  • User Icon

    pao

    11/10/2005 00:33:44

    Son rimasto stupefatto. Per me l'album piu bello dei simple minds.. Semplicemnte meraviglioso, carico di emozioni e di brividi. Basta dire che lo sto ascoltando da circa un mese ininterrottamente. Dolphins...roba davvero da pelle d'oca.

  • User Icon

    Walter Tassetti

    09/10/2005 03:03:47

    Un grandissimo album per una delle band che più amo, alla faccia dei detrattori che li davano per finiti! Il cuore delle Menti SAemplici continua a battere!

  • User Icon

    andrea

    03/10/2005 15:19:13

    I Simple Minds sono stati capaci di fare un disco dove non si può scegliere il pezzo migliore. 9 perle una più lucente dell'altra. GRANDI!

  • User Icon

    Ale

    01/10/2005 16:50:46

    ...non pensavo che i Minds potessero ancora sfornare simili capolavori, questo album mi ha veramente colpito!

  • User Icon

    Carlo

    27/09/2005 16:38:10

    I Minds sono ancora capaci di fare bella musica e con questo cd lo dimostrano. Abbandonate esitazioni e stati depresssivi, inevitabili quando non sai che strada prendere dopo un cammino folgorante, ecco che i Minds ritrovano la ricetta per arrivare dritto al cuore dei fans di sempre e di quelli che ancora fans non sono, ma e' molto probabile che lo diventino grazie a queste 9 splendide canzoni. La mia preferita: Different World, con il grido epico di Jim: "It's allright, it's ok, to believe in something". Emozionante.

  • User Icon

    mak

    26/09/2005 09:25:41

    Che dire... Strepitoso!

Vedi tutte le 34 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione