Categorie

The Blair Witch Project. Il mistero della strega di Blair

(The Blair Witch Project)

Titolo originale: The Blair Witch Project
Paese: Stati Uniti
Anno: 1999
Supporto: DVD

52° nella classifica Bestseller di IBS Film - Horror

€ 9,29

€ 9,99

Risparmi € 0,70 (7%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Stefano O

    05/05/2008 14.41.29

    Se si riesce a sorvolare sul fatto che una telecamera venga tenuta accesa a riprendere anche in situazioni in cui ci sarebbe stato ben altro da fare,e qualche altra simile incongruenza,BWP.è senza alcun dubbio uno dei migliori film dell'orrore mai fatti.Qui il terrore non ha forma,nè volto,e questo è quanto di più tremendo si possa immaginare.

  • User Icon

    Hikary

    23/02/2008 23.16.24

    Un film interessante e che ti fa davvero paura!L'ho visto a casa e vi dirò che mi ha messo i brividi,soprattutto nella scena finale nella casa.Consiglio di vederlo xchè cmq si differenzia dagli altro horror xchè l'effetto amatoriale lo fa sembrare davvero reale e quindi pauroso.faccio una domanda x chi l'ha visto:ma nella scena quando Heather cade si vede Mike di spalle in un angolo...ma e fermo ho impiccato?Fatemi sapere!Cmq guardatelo!Ne vale la pena!

  • User Icon

    orazioblur

    07/02/2008 12.18.36

    Secondo me nessun regista finora ha realizzato un film a così basso costo da avere un successo al botteghino strepitoso... Il film è magnifico, rude e allo stesso tempo realistico. Gli attori non sembrano attori e il regista sembra non esistere. E' tutto girato con grande cura nello stile mockumentary che sta piacendo a mezzo mondo. Il fatto che non si vedono mai creature mostruose o mostri e fantasmi di ogni genere crea una vera suspence nello spettatore. L'unica grande paura che pervade lo spettatore sono i suoni e l'atmosfera che poi non è neanche così macabra, anzi è di una normalità genuina. Poi è da coronare il grande percorso di pazzia dei protagonisti che, giungendo fino alla conclusione, diventa sempre più evidente e spaventoso. Grande film, realistico e geniale. Una grande impresa che meriterebbe molto più che l'incasso ricevuto.

  • User Icon

    Emilio & Ale

    24/06/2007 00.15.49

    Abbiamo appena finito di vedere il film e anzicchè rimanere immobili sulla poltrona per la paura, fatichiamo a trattenere le risate. Potreste pensare che non abbiamo mai visto horror, ma credeteci, non è affatto così... Pensavamo si trattasse di un film davvero pauroso ma tra tutti quelli visti è senza dubbio quello che ci ha deluso di più. Nonostante la lunga e noiosa attesa, la conclusione non ci ha soddisfatti per niente. Ideale per coloro che soffrono d'insonnia!!!

  • User Icon

    sara

    25/05/2007 07.34.17

    gran gran bel film..uno dei miei preferiti in assoluto..un'idea geniale per far entrare lo spettatore nel viaggio! Un horror puro che non necessità di stupidi mostri o sangue ovunque! Favoloso! :)

  • User Icon

    Gabriele

    28/04/2007 00.02.00

    l'ho ordinato perchè lo considero un capolavoro degno della mia collezione di film, davvero bello anche se ti lascia con un finale non da tutti... penso che tutto il film sia perfetto... comunque lo consiglio in caso di ragazza paurosa e amici che si sentono troppo coraggiosi...

  • User Icon

    alessandro

    25/03/2007 19.48.55

    lo ammetto:anch'io sono uno dei tanti che a suo tempo è andato al cinema a vedere questo film contribuendo al suo grandissimo successo di pubblico.A distanza di anni vorrei complimentarmi con chi ha prodotto questo film perchè è riuscito ad ottenere il massimo risultato(ovvero molti soldi al botteghino) col minimo sforzo(cioè spendendo quasi nulla);per ottenere questi risultati venne addiritura fatto credere che il filmato era reale ma l'unica realtà è che si tratta di un pseudofilm noioso e nauseabondo,non lo definirei neanche un horror dal momento che non c'è un attimo di suspence. Per fortuna si è evitato di mitizzarlo.

  • User Icon

    Manuela

    18/10/2006 21.11.37

    A me è piaciuto moltissimo!! Non pensavo che mi sarebbe piaciuto dopo averne sentito parlare malissimo da tante persone!! Pensavo facesse schifo..ma sinceramente a me a fatto molta paura..ero davvero terrorizzata..un film proprio bello..originale..un puro horror.

  • User Icon

    alex

    27/07/2006 13.52.19

    nemmeno a me è piaciuto. Speravo meglio.

  • User Icon

    david

    10/07/2006 11.41.15

    Era da anni che non vedevo un film così sconvolgente! Se lo scopo era quello di mettere paura, ci sono riusciti benissimo e devo complimentarmi con loro. So che i giudizi sono completamente diversi, ma a parer mio se si vuole vedere un film che catalizzi l'attenzione per 90 minuti e che tenga col fiato sospeso fino alla fine lasciando che i brividi ci percorrano lungo la schiena e preoccupandoci di guardare sotto il letto prima di coricarci, allora avete trovato il film giusto!

  • User Icon

    Carmelo Alù

    18/03/2006 23.51.42

    Ho trovato questo film davvero bello! Per la prima volta un horror...davvero horror! Sicuramente anche "L'Esorcista" è un horror sorprendente ma questo...non so dirvi...mi ha messo talmente terrore quando l'ho guardato! è angosciante, tetro, straziante! Non rimarrete delusi! Credetemi ne vale la pena!!!

  • User Icon

    andrea g.

    06/02/2006 10.20.48

    Mi rendo conto che il mio parere è isolato dal resto del mondo, che adora questo film. quindi non tenete conto del mio commento. io l'ho trovato stupido e tecnicamente deficiente. Ok, l'idea è buona, però fa venire il mal di mare. Mio suocero avrebbe fatto riprese migliori per quanto negato. Il formato ristretto dello schermo lo trovo demenziale. Infatti nel DVD si trovano le stesse scene in formato a tutto schermo che sono decisamente migliori. Il doppiaggio è irritante (eufemismo). Dialoghi assurdi. La protagonista fa venire voglia di legarla ad un albero (eufemismo). Al cinema ho applaudito al finale. Anche con l'intervento di una "strega", perdersi in un bosco sarebbe plausibile solo senza il preciso riferimento del torrente (il piccolo esploratore). L'ho visto al cinema e per fortuna è corto. Ho provato a rivederlo in DVD per dargli una seconda opportunità. Non cambio il giudizio. Il suo successo mi è incomprensibile. Ma ovviamente è colpa mia.

  • User Icon

    Fra '86

    12/10/2005 21.22.16

    Abbastanza angosciante..

  • User Icon

    swelzer

    04/09/2005 21.41.22

    L'ho visto sapendo benissimo di quanto questo film avesse avuto un preambolo commerciale...Addirittura s'era fatto credere (a chi?) che "questo" fosse in realtà un filmato ritrovato nel bosco del Maryland dove sono scomparsi i tre ragazzi!! Fatto sta che questo "filmuncolo" costato appena 22mila dollari, ne avrebbe poi incassati 240milioni e passa!! Le riprese sono costate appena 8 giorni di lavoro. Che dire!? Un capolavoro del cinema indipendente..Una rivincita dell'IDEA sui MEZZI (che tra l'altro regala una perla del genere horror!)

  • User Icon

    Vletrmx21

    01/08/2005 21.48.28

    Quando finalmente siamo dentro alla casa, sentiamo alternarsi 3 voci: 1) quella di Heather, 2) di Mike e 3) di Josh (lo scomparso). Per quanto riguarda le immagini vediamo alternarsi, come sempre, 1) quelle in bianco e nero (la telecamera 16 mm. in mano a Heather) e 2) quelle a colori (la videocamera 8 mm. in mano a MIke). A un certo punto Mike cade (viene evidentemente colpito) e la sua videocamera a colori smette di riprendere, mentre nel frattempo sentiamo le urla di Heather. Caduto Mike (e la sua videocamera a colori) le uniche immagini che ora ci vengono mostrate sono quelle in bianco e nero. Dovrebbe essere Heather a filmare, ma la voce della ragazza che urla è lontanissima, non può essere lei a fare quelle riprese. Domanda: chi sta filmando in quel momento? chi tiene in mano la telecamera in bianco e nero? Presto vi risponderò (piccolo tip: la strega è colei che guarda ma non può, e non vuole, essere guardata, esattamente come il...).

  • User Icon

    Mr Orange

    21/03/2005 17.23.58

    Il Film è stato violentato nella versione italiana da dei doppiatori troppo "cinematografici". Provate a rivedere questo film in Lingua Originale per capire cosa voglio dire. Tutta la spontaneità dei dialoghi, nel doppiaggio... Sparisce

  • User Icon

    Alex

    24/02/2005 15.39.35

    Niente teenager eroi, niente mostri ma solo paura, si, paura che ti succeda davvero, come per il cult lo Squalo, che ha fatto e ancora fa, guardara molti di noi sotto il pelo dell'acqua quando siamo al mare e avvertire la sgradevole sensazione che qualcosa si avvicini..il BWP fa questo.

  • User Icon

    Luca Z

    19/01/2005 23.38.59

    Monumentale omaggio alla paura. Uno dei rari film horror( anche se proprio horror in realtà non è...) a non farmi ridere. Geniale in ogni suo momento.

  • User Icon

    emyps

    18/11/2004 16.46.45

    ATTENZIONE!!! di seguito rivelo alcuni particolari del film.<br><br><br><br><br><br>Il film è molto accattivante. Il fatto che non compare mai nessun mostro o cattivo o assassino di turno rendono la pellicaola ancora più suggestiva, lasciando allo spettatore, e alla sua immaginazione, il lavoro di capire cosa stia veramente accadendo nel bosco.

  • User Icon

    Barbara

    03/11/2004 14.45.02

    Una discreta scemenza... quando inizia a fare finalmente paura finisce il film!! A quanto pare poi l'idea alla base dello stesso (la sparizione dei ragazzi ed il successivo ritrovamente del filmato) non è nemmeno originale... mah! Da guardare solo se non si soffre il mal di mare...

Vedi tutte le 25 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: FilmAuro, 2008
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 87 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,77:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers; interviste; dietro le quinte (making of)