Artisti: David Bazan
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: Barsuk
Data di pubblicazione: 13 maggio 2016
  • EAN: 0655173116319
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 17,85

€ 25,50

Risparmi € 7,65 (30%)

Venduto e spedito da IBS

18 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

David Bazan non ha mai avuto le risposte. I suoi primi due album solisti, “Curse Your Branches”del 2009 e “Strange Negotiations” del 2011, vivono di questioni irrisolte. Questioni politiche,relazionali, di dipendenza, su Dio. Per chiunque guardi all’arte per risolvere dubbi o incertezze,Bazan non è un rifugio adatto. Con un catalogo che orbita attorno agli angoli più oscuridell’esperienza umana, le sue canzoni sono un tenue fascio di luce, il primo respiro d’aria, la pausain un viaggio senza meta. Avendo passato metà degli ultimi dieci anni in tour, lontano da casa,Bazan ha scritto le sue nuove canzoni durante la sua errabonda vita di troubaour itinerante. E seanche c’è una certa gioia in questa vita, “Blanco” è nato dalle sfide che nasconde. È ciò, e chi,lasciate a casa che viene raccontato in “Blanco”. Composto da tracce già rese disponibili inun’edizione superlimitata in vinile 7’’, “Bazan Monthly Vol. 1” e “Vol. 2”, il progetto è nato daun Bazan incuriosito di capire che genere di brani sarebbero venuti fuori se si fosse seduto nellapiccola camera da letto nel suo seminterrato, schiavo di una scadenza, con i figli a dormire disopra, scrivendo del dualismo che lo aveva bloccato finora: cosa significhi avere una casa edoverla lasciare costantemente. I brani parlano di questa costante separazione tra ciò che si vuolee ciò che si ha, tra ciò che ci viene imposto dalle situazioni e ciò che abbiamo imposto a noi stessi,in un tripudio di delay e distorsioni, tra tappeti di drum machine e synth. La chitarra fa capolino ditanto in tanto a ricordare come tutto ha avuto inizio, ma rimane in disparte. “Blanco” continua aporre domande, ma sono domande di un uomo che si sente comunque appagato. Qualcuno che èriuscito, in qualche modo, nonostante gli ostacoli, a costruire una casa, un luogo sicuro, tra tuttequeste domande.

Disco 1
  • 1 Both Hands
  • 2 Oblivion
  • 3 Kept Secrets
  • 4 With You
  • 5 Trouble With Boys
  • 6 Teardrops
  • 7 Little Landslide
  • 8 Someone Else's Bet
  • 9 Over Again
  • 10 Little Motor