Caino - José Saramago - copertina
Salvato in 1 lista dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Caino
8,00 €
LIBRO
8,00 €
disp. immediata disp. immediata (Solo 2 copie)
+ 5,00 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Antica Libreria Goggia
8,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Antica Libreria Goggia
8,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Caino - José Saramago - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


A vent'anni dal "Vangelo secondo Gesù Cristo", José Saramago torna a occuparsi di religione. Se in passato il premio Nobel portoghese ci aveva dato la sua versione del Nuovo Testamento, ora si cimenta con l'Antico. E sceglie il personaggio più negativo, la personificazione biblica del male, colui che uccide suo fratello: Caino. Capovolgendo la prospettiva tradizionale, Saramago ne fa un essere umano né migliore né peggiore degli altri. Il dio che viene fuori dalla narrazione è un dio malvagio, ingiusto e invidioso, che non sa veramente quello che vuole e soprattutto non ama gli uomini. È un dio che rifiuta, apparentemente solo per capriccio e indifferenza l'offerta di Caino, provocando così l'assassinio di Abele. Il destino di Caino è quello di un picaro che viaggia a cavallo di una mula attraverso lo spazio e il tempo, in una landa desolata agli albori dell'umanità. Ora da protagonista, ora da semplice spettatore, questo avventuriero un po' mascalzone attraversa tutti gli episodi più significativi della narrazione biblica: la cacciata dall'Eden, le avventure con l'insaziabile Lilith, il sacrificio di Isacco, la costruzione della Torre di Babele, la distruzione di Sodoma, l'episodio del vitello d'oro, le prove inflitte a Giobbe, e infine la vicenda dell'arca di Noè. Riscrittura ironica e personale della Bibbia, invenzione letteraria di uno scrittore nel pieno della maturità, compone un'allegoria che mette in scena l'assurdo di un dio che appare più crudele del peggiore degli uomini.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
Tascabile
142 p., Brossura
9788807723124

Valutazioni e recensioni

4,1/5
Recensioni: 4/5
(50)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(25)
4
(15)
3
(4)
2
(3)
1
(3)
Ania
Recensioni: 3/5

Attraverso un viaggio che trascende i canoni del tempo Caino ripercorre gli episodi più significativi dell'antico Testamento, puntando il dito contro un Dio che non è padre caritatevole, ma sovrano capriccioso sordo alle richieste di quanti lo invocano. Da qui l'incomunicabilità tra Dio e gli uomini che percorre tutto il racconto, narrato con leggerezza e culminato con la vendetta del ribelle Caino nei confronti di Dio che tuttavia non da risposte, il conflitto che rimane irrisolto.

Leggi di più Leggi di meno
Gianluca
Recensioni: 4/5

Libro scritto magistralmente, come ogni sua opera peraltro. Posso capire il fastidio arrecato ad alcuni lettori Cattolici, ma dopotutto l'anticlericalismo di Saramago è cosa nota, dunque a questi lettiri consiglio di astenersi dalla lettura

Leggi di più Leggi di meno
mf
Recensioni: 1/5

Costruito banalmente, semplicistico, critiche che tradiscono ignoranza sull'argomento, mancanza di spessore.. ma l'ha scritto veramente Saramago? Più che pessimo. Grande delusione.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,1/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(25)
4
(15)
3
(4)
2
(3)
1
(3)

Conosci l'autore

José Saramago

1922, Azinhaga

Narratore, poeta e drammaturgo portoghese, ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura nel 1998. Costretto a interrompere gli studi secondari fece varie esperienze di lavoro prima di approdare al giornalismo che ha esercitato con successo su vari quotidiani. Dopo il romanzo giovanile Terra e due libri di poesia caratterizzati da una forte sensibilità ritmico-lessicale, si è rivelato acquistando fama internazionale con un'originale produzione narrativa in cui rielaborazione storica e immaginazione mistica e allegorica, realtà e finzione si mescolano in un linguaggio tendenzialmente poetico e vicino ai modi della narrazione orale. Tra le sue opere più note pubblicate da Feltrinelli: Il vangelo secondo Gesù Cristo, Cecità, Tutti i nomi, L'uomo duplicato,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore