Caldara in Vienna. Forgotten Castrato Arias

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Antonio Caldara
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Virgin Classics
  • EAN: 5099964192727
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 8,99

€ 20,90
(-57%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 18,21 €)

Disco 1
1
L'Olimpiade - Aria: Lo seguitai felice
2
Demofoonte - Aria: Misero pargoletto
3
La clemenza di Tito - Recitativo: Numi assistenza
4
La clemenza di Tito - Aria: Opprimete i contumaci
5
L'Olimpiade - Aria: Mentre dormi amor fomenti (Licida)
6
Temistocle -Aria: Non tremar vassallo indegno
7
La clemenza di Tito - Aria: Se mai senti spirarti sul volto
8
Scipione nelle Spagne - Aria: Se mai senti spirarti sul volto
9
Ifigenia in Aulide - Aria: Tutto fa nocchiero
10
Adriano in Siria - Aria: Tutti nemici e rei
11
Lucio Papirio dittatore - Recitativo: Son io Fabio?
12
Lucio Pairio dittatore - Aria: Troppo è insoffribile fiero martir
13
Temistocle - Aria: Contrasto assai più degno
14
Enone - Aria: Vado, o sposa
15
Achille in Sciro
  • Antonio Caldara Cover

    Compositore. Forse allievo di G. Legrenzi a Venezia, fu cantore e violoncellista in San Marco, maestro di cappella del duca di Mantova (1701-07), compositore di camera di re Carlo iii a Barcellona (1709), musico al servizio del principe Ruspoli a Roma (1709-11); dopo un breve soggiorno a Vienna, risiedette ancora a Roma e a Bologna, stabilendosi infine, definitivamente, a Vienna, dove ricoprì la carica di vicemaestro della cappella di cui era titolare J.J. Fux. Scrisse moltissimo, sintetizzando nel proprio stile la tradizione veneziana madrigalistica e concertante di Monteverdi e Cavalli, il melodismo appassionato di A. Scarlatti e della scuola napoletana, lo strumentalismo dei bolognesi e di Corelli. Se tale somma di esperienza finì per appesantire un poco la sua produzione teatrale (78 lavori... Approfondisci
Note legali