Caleb's Crossing

Caleb's Crossing

Geraldine Brooks

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,65 MB
  • EAN: 9780007334643

€ 10,29

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

A novel from Pulitzer Prize-winner Geraldine Brooks, author of the Richard and Judy bestseller ‘March’, ‘Year of Wonders’ and ‘People of the Book’. Caleb's Experience is inspired by the little known story of the first native American to graduate from Harvard College in 1665. Caleb, a Wampanoag from the island of Martha's Vineyard, seven miles off the coast of Massachusetts, grew up in the first generation of Indians to experience contact with English settlers. (The first English settled the island in 1641, to escape the brutal and doctrinaire Puritanism of the Massachusetts Bay colony.) The story is told through the eyes of Bethia, daughter of the English minister who educates Caleb in the Latin and Greek he needs in order to enter the college. As Caleb makes the crossing into white culture, Bethia, 14 years old at the novel's opening, finds herself pulled in the opposite direction. Trapped by the narrow strictures of her faith and her gender, she seeks connections with Caleb's world that will challenge her beliefs and set her at odds with her community.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Geraldine Brooks Cover

    Geraldine Brooks (1955) è cresciuta nella periferia di Sydney e ha frequentato il Bethlehem College Ashfield e l'Università di Sydney. Ha lavorato come reporter per il "Sydney Morning Herald" e, dopo un master in giornalismo, per il "Wall Street Journal", dove si occupò delle crisi in Medio Oriente, in Africa e nei Balcani. Nel 1990 ottenne il premio Overseas Press Club per il miglior reportage sulla Guerra del Golfo. In seguito lavorò anche per il "New York Times" e per il "Washington Post", sempre come corrispondente di guerra.Nel 1994 ha pubblicato il suo primo libro, Padrone del desiderio: L'universo nascosto delle donne musulmane (Sperling & Kupfer, 1998). Del 1997 è Padrona del mio destino (Sperling &... Approfondisci
Note legali