Topone PDP Libri
Salvato in 165 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Canne al vento
8,55 € 9,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+90 punti Effe
-5% 9,00 € 8,55 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,55 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
9,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
9,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,55 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
9,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
9,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Canne al vento - Grazia Deledda - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Canne al vento Grazia Deledda
€ 9,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

La narrativa della Deledda, posta ora nella scia del verismo di Verga, ora accostata al decadentismo dannunziano, racconta di forti vicende d'amore, di dolore e di morte, nelle quali domina il senso religioso del peccato e la tragica coscienza di un inesorabile destino. Nella sua prosa si consuma la fusione carnale tra luoghi e figure, tra stati d'animo e paesaggio, tra gli uomini e la terra di Sardegna, luogo mitico e punto di partenza per un viaggio dell'anima alla scoperta di un mondo ancestrale e primitivo.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

3
2006
Tascabile
25 ottobre 2002
XXVIII-215 p., Brossura
9788811365518

Valutazioni e recensioni

4,18/5
Recensioni: 4/5
(38)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(17)
4
(16)
3
(2)
2
(1)
1
(2)
D
Recensioni: 5/5

La Deledda è stata l'unica donna italiana a vincere il Nobel, l'unica donna presente nell'esclusivo club dei sei italiani a vincerlo. Canne al vento è il suo romanzo più conosciuto. Imprescindibile.

Leggi di più Leggi di meno
Maria
Recensioni: 4/5

Ho trovato molto bello questo libro, soprattutto nella descrizione della natura , un’autentica poesia. Molto bello il personaggio dell’umile servo Efix , fedele e protettivo nei confronti delle sue padrone ma anche della natura e di tutti i personaggi che incontra.

Leggi di più Leggi di meno
Lorena
Recensioni: 5/5
Dipende da cosa ci si aspetta

Romanzo intriso di simbologie. Ogni personaggio rappresenta un tipico. Un po' esasperanti le continue (e a volte ripetitive) descrizioni dell'aspro paesaggio sardo. Storie robusta e ricca di significati che personalmente non mi sento di consigliare in quanto non amo le situazioni così esasperate

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,18/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(17)
4
(16)
3
(2)
2
(1)
1
(2)

Conosci l'autore

Grazia Deledda

1871, Nuoro

Grazia Deledda, premio Nobel per la letteratura, studiò da autodidatta ed esordi come giornalista su riviste di moda. Incrociando influssi veristi e dannunziani, scrisse romanzi e racconti dalla vena etica in cui è descritta la dura vita quotidiana dei compaesani sardi (Canne al vento, Elias Portolu, Marianna Sirca).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore