Cantate per soprano e basso - CD Audio di Johann Sebastian Bach,Akademie für Alte Musik,Sophie Karthäuser,Michael Volle

Cantate per soprano e basso

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Johann Sebastian Bach
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Harmonia Mundi
Data di pubblicazione: 22 giugno 2018
  • EAN: 3149020934258

€ 21,90

Punti Premium: 22

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Le cantate da chiesa hanno ben presto occupato un posto privilegiato nella produzione di Bach, ma è stato nel periodo trascorso a Lipsia che il compositore ha esplorato, nei diversi cicli di questo repertorio, delle nuove possibilità stilistiche. Un terzo di esse, prevalentemente scritte per un organico ridotto, presentano in questa raccolta tre raffinati esempi della tipologia madrigalistica: nelle loro arie, nei recitativi e nei corali, Bach fa uso di una poetica che non esclude audacia e una declamazione operistica. Queste ferventi conversazioni musicali sono condotte con brio grazie all’accordo emozionante e ispirato tra i due cantanti.
L'edizione include:
Liebster Jesu, mein Verlangen BWV 32
Selig ist der Mann BWV 57 (Concerto in Dialogo for the 2nd day of Christmas)
Ich geh und suche mit Verlangen BWV 49 (Concerto in Dialogo for the 20th Sunday after Trinity)
  • Johann Sebastian Bach Cover

    Compositore tedesco.La vita: da Weimar, a Cöthen, a Lipsia. Figlio di un violinista, ricevette la prima istruzione musicale dal padre e, dopo la sua morte (1695), dal fratello maggiore. Nel 1700 entrò a far parte, come soprano, del coro di S. Michele a Lüneburg, rimanendo al servizio di quella chiesa anche dopo la muta della voce, avvenuta l'anno seguente. Nel 1703 ebbe un breve incarico a Weimar come violinista nell'orchestra ducale; pochi mesi dopo divenne organista di chiesa ad Arnstadt. Nel 1707, colpito da dure critiche perché si era assentato senza permesso e perché sottoponeva a eccessive elaborazioni l'accompagnamento dei corali, si trasferì a Mühlhausen, presso la chiesa di S. Biagio. Nello stesso anno sposò sua cugina. Nel 1708 tornò a Weimar come organista di corte. Deluso nella... Approfondisci
  • Akademie für Alte Musik Cover

    La Akademie für alte Musik è una delle formazioni di strumenti originali più acclamate del mondo e nel corso della sua lunga attività ha realizzato numerose registrazioni dei capolavori del repertorio barocco oggi considerate di assoluto riferimento. Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali