-50%
Il cardellino - Donna Tartt - copertina

Il cardellino

Donna Tartt

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Rizzoli
Collana: Scala stranieri
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 12 marzo 2014
Pagine: 892 p., Rilegato
  • EAN: 9788817072380
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 350 persone

€ 10,00

€ 20,00
(-50%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il cardellino

Donna Tartt

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il cardellino

Donna Tartt

€ 20,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il cardellino

Donna Tartt

€ 20,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Figlio di una madre devota e di un padre inaffidabile, Theo Decker sopravvive, appena tredicenne, all'attentato terroristico che in un istante manda in pezzi la sua vita. Solo a New-York, senza parenti né un posto dove stare, viene accolto dalla ricca famiglia di un suo compagno di scuola. A disagio nella sua nuova casa di Park Avenue, isolato dagli amici e tormentato dall'acuta nostalgia nei confronti della madre, Theo si aggrappa alla cosa che più di ogni altra ha il potere di fargliela sentire vicina: un piccolo quadro dal fascino singolare che, a distanza di anni, lo porterà ad addentrarsi negli ambienti pericolosi della criminalità internazionale. Nel frattempo, Theo cresce, diventa un uomo, si innamora e impara a scivolare con disinvoltura dai salotti più chic della città al polveroso labirinto del negozio di antichità in cui lavora. Finché, preda di una pulsione autodistruttiva impossibile da controllare, si troverà coinvolto in una rischiosa partita dove la posta in gioco è il suo talismano, il piccolo quadro raffigurante un cardellino che forse rappresenta l'innocenza perduta e la bellezza che, sola, può salvare il mondo.
3,49
di 5
Totale 132
5
43
4
34
3
16
2
23
1
16
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    delusa

    16/07/2019 15:54:24

    Secondo le aspettative da parte di un lettore normale

  • User Icon

    Eleonora

    28/06/2019 15:01:24

    Questo libro costituisce la dimostrazione che l'ampiezza della storia, qualora ben organizzata e narrata, non influisce negativamente sulla lettura. Sebbene la trama non sia estremamente sorprendente, risulta comunque un libro ben scritto, scorrevole, avvincente e interessante. Ricco di approfondimenti sui vari personaggi, preciso nelle descrizioni ma mai stancante, complesso ma intrigante a tal punto che è difficile staccarsene.

  • User Icon

    S.

    19/06/2019 14:02:47

    Ho letto "Il cardellino" velocemente (soprattutto considerando la mole). La storia è coinvolgente, lo stile è buono: ma arrivata a metà ho iniziato ad avere la sensazione che la storia si stesse trascinando, e anche se l'ho concluso da poco ricordo la trama solo a grandi linee.

  • User Icon

    Elena

    07/06/2019 12:13:19

    Consistente ma davvero interessante.

  • User Icon

    Alessio

    05/06/2019 08:35:20

    Libro stupendo, coinvolgente sin dalle prime pagine. Consiglio la lettura di questo capolavoro.

  • User Icon

    C.Matar

    21/05/2019 09:27:03

    Storia di un ragazzo che, alla perdita dei genitori, senza più una famiglia di riferimento annaspa, cercando di sopravvivere nel miglior modo possibile per crescere e tentare di trasformarsi in un uomo. Le fortune e le sfortune della vita si equivalgono. Ed il peso delle ossessioni, dei traumi, delle paure e dei propri fantasmi sembrano non lasciare scampo. Libro d’impostazione esistenzialista che poi evolve in una specie di thriller, tra controsensi e qualche ambiguità; soprattutto quando si parla, ed in modo sin troppo gratuito, di droga. Scrittrice che non lascia nulla di intentato nel corso della sua fitta tessitura narrativa. Di ambientazione, per lo più, tutta newyorkese e fatta di impressioni che si riverberano, di sensazioni che si espando-no, di movimenti lenti e ripetuti, di stordimenti, di smarrimenti ed incredulità. Una lunga sinusoide di dettagli ben ordinati, in un fluire di parole dalla costruzione incontestabilmente perfetta. Il libro, però, sembra vertere nella direzione d’una deriva depressiva che rimanda ad una interpretazione “doppia” ed in-quietante. Al di là degli indiscutibili meriti letterari, difficile comprendere il vero senso del Pulitzer conferito. C. Matar

  • User Icon

    silvia

    05/04/2019 08:44:30

    libro corposo ma bellissimo. Scorre pagina dopo pagina molto piacevolmente.

  • User Icon

    n.d.

    02/04/2019 13:30:20

    Un libro molto lungo da leggere ma entusiasmante, sicuramente da consigliare...

  • User Icon

    Alessandra

    01/04/2019 10:30:20

    Molto bello: ben scritto, apre anche uno sguardo su aspetti del mondo giovanile americano poco raccontati, cattura l'attenzione dall'inizio alla fine e delinea dei personaggi difficili da dimenticare

  • User Icon

    Carla

    26/03/2019 11:00:37

    Libro molto acclamato che ha consacrato il successo della Tartt. Interessante come trama e come descrizione dei personaggi, non mi ha però del tutto convinta.

  • User Icon

    marina

    08/03/2019 13:49:25

    un capolavoro molto articolato, pieno di colpi di scena, veramente bello

  • User Icon

    Gianluca

    25/02/2019 13:57:18

    Capolavoro!! C'è tutto: azione, introspezione psicologica , suspense amalgamati in una scrittura mai stucchevole.

  • User Icon

    mary

    20/02/2019 14:54:08

    letto anni fa, ma mi è rimasto davvero impresso nella memoria

  • User Icon

    Oneiros

    14/02/2019 10:14:30

    Sarebbe un 4,5. La cosa meravigliosa, di questo libro, è che scorre come il più oleoso dei libri da spiaggia, ma al suo interno ci sono strati e strati e strati. In pratica: una lasagna corposissima, di cui mangeresti una decina di fette. Splendido.

  • User Icon

    Viktoria

    02/02/2019 07:12:20

    Uno dei libri in assoluto più belli che io abbia letto. Nonostante le 900 pagine non mi sono annoiata un attimo grazie alla scrittura magistrale ed elaborata della Tartt, che ho amato moltissimo. La storia è si concentra su un ragazzino partendo dai dettagli della sua infanzia ed arrivare all'età adulta, principalmente ruota tutto attorno all'atto terroristico di cui è vittima la madre , momento che cambia drasticamente la vita del protagonista. Una lettura consigliata a tutti, soprattutto per lo stile unico della Tartt.

  • User Icon

    n.d.

    24/10/2018 12:06:59

    Benché a tratti prolisso, il romanzo è scritto in modo meraviglioso e avvincente. Ho personalmente amato soprattutto la prima metà; anzi, la parte in cui si narra di Theo adolescente, durante i primi tempi dopo l'attentato, è, secondo me, la più bella e ben riuscita in assoluto. Da non perdere.

  • User Icon

    Gabriele Della Torre

    22/09/2018 09:23:19

    Ho avuto dei problemi a terminare questo libro e darne un giudizio è molto complicato. Ci sono infatti della parti che ho amato mentre altre che mi hanno dato del filo da torcere per poter essere lette. Credo che questa ambiguità sia dovuta a certe esperienze affrontate dal protagonista che risultano essere troppo irreali.

  • User Icon

    Splendido

    23/06/2018 23:23:04

    In assoluto uno dei migliori libri che abbia mai letto. Penso che Donna Tartt sia una delle migliori scrittrici del nostro secolo, e questo libro ne è la prova. Un meraviglioso protagonista con una storia che mi ha profondamente toccata. Veramente consigliato.

  • User Icon

    Francesca

    29/05/2018 13:38:44

    Il romanzo nonostante sia di quasi 900 pagine si legge benissimo!Storia fluida e avvincente!Consigliatissimo

  • User Icon

    Giulia

    16/05/2018 06:26:22

    Molto bello

Vedi tutte le 132 recensioni cliente

Premio Pulitzer 2014
Basta tenerlo tra le mani per cogliere la prima fondamentale componente di questo libro: è una lettura imponente, quasi 900 pagine. Se a questo aggiungiamo che l’autrice ha impiegato circa dieci anni per scriverlo, così come era successo per i suoi due romanzi precedenti Dio di illusioni e Il piccolo amico, allora si comprende il motivo per cui questo romanzo, Il cardellino, sia nato come un successo annunciato.
Tra le sue pagine scorre la storia della letteratura americana, buona parte della storia dell’arte europea, la frantumazione della società contemporanea e un leggero filo dorato capace di tenere insieme ciascuna di queste grandi tematiche. Come un’ossessione. Il protagonista della storia e voce narrante di tutto il romanzo è Theodor Decker, un adolescente di Manhattan tremendamente intelligente e conseguentemente vessato dai compagni di scuola, molto legato a sua madre, una donna colta e solitaria, e scontroso nei confronti del padre, un ex attore di Broadway, alcolizzato e assente. È durante una visita alla mostra dedicata all’arte fiamminga che la vita di Theo vene completamente stravolta. Il ragazzo e sua madre stanno ammirando Il cardellino capolavoro del pittore olandese Carel Fabritius, morto giovane nell’esplosione di una fabbrica di polvere da sparo a Delft nel 1654, quando un ordigno fa saltare in aria l’intero padiglione del museo. Sua madre non sopravviverà, e neanche una trentina di visitatori che si trovano in prossimità dell’esplosione. Ma lui e Il cardellino, quel piccolo prezioso dipinto su tavola che racchiude in poche pennellate i chiaroscuri dei maestri fiamminghi e il senso di precarietà delle loro nature morte, ne usciranno illesi.
È l’inizio di un’avventura incredibile. Seguiremo Theo durante i primi mesi a New York, solo senza famiglia, ospite nella ricca casa di un suo compagno di scuola, e poi lo ritroveremo quasi catapultato in una realtà a lui completamente avulsa, a Las Vegas, insieme a suo padre, o a quel che ne resta, e alla sua nuova compagna, Xandra, barista al Casinò, spacciatrice di coca e anfetamine. È nelle strade deserte di Las Vegas che il romanzo di formazione che abbiamo letto nella prima parte, ambientato tra Park Avenue e Down Town, si trasforma in un romanzo on the road della Beat Generation. Tra sbronze, fughe, furti, sballo e stordimenti, Theo conoscerà uno dei suoi più grandi amici, Boris, in parte russo in parte polacco, cosmopolita, figlio di un minatore, che gli farà scoprire il lato più oscuro della vita e di se stesso. Sarà ancora una volta a causa un incidente che Theo, dopo due anni, ormai quindicenne, tornerà a New York e andrà a bussare ancora una volta alla porta del suo amico Hobie, il gigante buono, l’antiquario del Village, da cui era già stato salvato una volta, subito dopo l’esplosione.
Il legame tra Hobie, Il cardellino e Theo lo scoprirete immergendovi nella lettura di questo intrigante romanzo. Un libro che si legge ossessivamente fino alle ultime pagine in cui, in una Amsterdam decadente, l’azione e il thriller prendono il posto del racconto di formazione. Un romanzo poderoso, complesso, scritto magistralmente e capace di trasformarsi sotto i nostri occhi, proprio come un capolavoro dell’arte fiamminga che rivela parti di sé in base al punto di osservazione. La voce narrante di questo libro seduce, ci commuove e ci ferisce, è una di quelle voci che continuerà a parlarci anche dopo che avremo letto l’ultima pagina.

  • Donna Tartt Cover

    Donna Tartt è nata a Greenwood, in Mississippi, e si è laureata al Bennington College. Il suo romanzo d’esordio Dio di illusioni (The Secret History 1992) e Il piccolo amico (The Little Friend 2002, vincitore nel 2003 del WH Smith Literary Award) sono diventati bestseller internazionali tradotti in 30 lingue. Anche Il cardellino (The Goldfinch 2013), pubblicato da Rizzoli nel 2014 ha avuto un grande successo di critica.Sotto: la scrittrice fotografata nella sua casa. Approfondisci
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali