Categorie
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2006
Pagine: 259 p. , ill. , Rilegato
  • EAN: 9788815110923

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Enrico Caporaletti

    14/09/2006 16.00.27

    Davvero bravo Daniele Marchesini a descrivere come il regime fascista abbia usato la figura di Carnera a proprio vantaggio nei momenti di gloria, cercando di liberarsene quando divenuta inutile ed ingombrante. Il libro riesce comunque a rendere al lettore l'umanità di un personaggio che, pur nelle avversità che il destino gli ha riservato, mantiene sempre una sua dignità che lo accompagnerà fino alla morte. Soprattutto, svela come il mondo della boxe abbia arricchito tutti tranne che i pugili.

Scrivi una recensione