A casa nostra

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2006
Supporto: DVD
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 6,89 €)

Nella Milano di oggi si incrociano e si sfiorano persone dalle storie molto diverse: Ugo, un affermato commercialista che si arricchisce riciclando denaro proveniente da attività illecite, Rita, una giovane comandante della guardia di finanza che sta indagando su di lui, una modella, un uomo politico e una prostituta ucraina, una coppia di pensionati e un benzinaio.
3,25
di 5
Totale 4
5
1
4
0
3
2
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    il flmettaro

    22/10/2009 13:01:59

    bel film, non e' un capolavoro ma risulta interessante....da vedere

  • User Icon

    fabio

    23/04/2008 14:55:05

    film piatto e scontato. cast mediocre...sprecata la golino!

  • User Icon

    sara

    24/04/2007 14:39:56

    Buon film a cui manca una qualità importante: la capacità di stupire. Tutto troppo prevedibile (purtroppo) perchè i fatti narrati, in Italia, sono ormai 'normale amministrazione'. Buon finale aperto. Apprezzabile comunque l'intenzione e la scelta del cast.

  • User Icon

    LAURA

    22/04/2007 14:02:51

    DANNATAMENTE ATTUALE AFFRESCO DELL'ITALIA DI OGGI. LA BRAVISSIMA VALERIA GOLINO RAPPRESENTA IL BENE E L'ALTRETTANTO BRAVO ZINGARETTI, L'ETERNO VIZIO DELL'ITALIANO MEDIO,IL DENARO E LA SETE DI POTERE OLTRE OGNI LIMITE, VERO PROBLEMA DI QUESTO PAESE. A VOLTE MOLTO CRUDO, MA ESTREMAMENTE BELLO.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2007
  • Distribuzione: RAI Cinema
  • Durata: 99 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: commenti tecnici: commento audio della regista; interviste: intervista a Francesca Comencini - intervista a Luca Bigazzi - interviste al cast; dietro le quinte (making of); trailers
  • Francesca Comencini Cover

    Francesca Comencini è nata a Roma, città in cui adesso vive, dopo essere stata vent’anni a Parigi. Ha scritto e diretto numerosi film e documentari, tra i quali Pianoforte, Le parole di mio padre, Ritratto di Elsa Morante, Carlo Giuliani, ragazzo, Mi piace lavorare-Mobbing, A casa nostra, In fabbrica e Lo spazio bianco. Approfondisci
  • Valeria Golino Cover

    "Attrice italiana. Nata da padre italiano e madre greca, lavora come fotomodella tra Napoli e Atene. Debutta nel cinema a diciassette anni in Scherzo del destino in agguato dietro l’angolo (1983) di L. Wertmüller e ottiene il suo primo ruolo da protagonista in Piccoli fuochi (1985) di P. Del Monte. L’anno dopo vince a Venezia il premio come migliore attrice per Storia d’amore di F. Maselli. Nel 1988 si trasferisce negli Stati Uniti, dove riesce a ritagliarsi un piccolo spazio nell’industria cinematografica americana: recita in Rain Man (1988) di B. Levinson, nella serie Hot Shots! (1991) di J. Abrahams e ha l’occasione di essere diretta da S. Penn in Lupo solitario (1991), da J. Carpenter in Fuga da Los Angeles (1996) e da M. Figgis in Hotel (2001). Richiesta... Approfondisci
  • Luca Zingaretti Cover

    Attore italiano. Lavora a teatro con L. Ronconi e P. Stein prima di esordire nel cinema con Gli occhiali d’oro (1987) di G. Montaldo, in un piccolo ruolo, e quindi in Abissinia (1993) di F. Martinotti. Calvo, fisico da lottatore, si fa notare con il personaggio violento e brutale che interpreta in Il branco (1994) di M. Risi e con quello più sfumato e conflittuale in Vite strozzate (1996) di R. Tognazzi. È anche in Tu ridi (1998) di P. e V. Taviani e L’anniversario (1999) di M. Orfini, sempre con una notevole presenza scenica e in ruoli di forte caratterizzazione. Dal 1999 ottiene un vasto consenso di pubblico interpretando il commissario Montalbano, ispirato ai libri di A. Camilleri, in numerose serie televisive prodotte e mandate in onda dalla Rai. Al cinema è invece notevolissima la sua... Approfondisci
  • Giuseppe Battiston Cover

    Attore italiano. Dopo il diploma in recitazione alla Scuola d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano lavora in teatro diretto soprattutto da A. Santagata. Al cinema esordisce con una piccola parte in Italia-Germania 4-3 (1990) di A. Barzini, e nel 1993 viene scelto da S. Soldini per Un’anima divisa in due, inaugurando un sodalizio che si rivelerà duraturo e proficuo: con il ruolo dell’impacciato idraulico che sogna di fare l’investigatore in Pane e tulipani (2000) vince il David di Donatello come miglior attore non protagonista e ottiene notorietà, consolidata anche grazie al personaggio del maldestro ladro di Chiedimi se sono felice (2000) di Aldo Giovanni e Giacomo e M. Venier. Tra le successive – e numerose – interpretazioni, quelle nei film di R. Benigni (La tigre e la neve, 2005), C.... Approfondisci
Note legali