Categorie

Il castello di Otranto

Horace Walpole

Editore: Mondadori
Collana: Oscar classici
Anno edizione: 2002
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788804503323
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 4,86

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    gabriele

    10/07/2011 14.23.23

    Stupendo. Consigliato! :)

  • User Icon

    ziomio

    28/07/2010 17.48.20

    Più che di un romanzo breve si tratta secondo me di una sceneggiatura visto che il 90% di questo libro è composto da dialoghi. Ha un buon ritmo ma manca completamente di descrizioni, e il finale mi è sembrato un po' troppo fiabesco (almeno per i miei gusti). Il voto giusto sarebbe 2/5 ma aumento di un punto la mia votazione perchè il buon Walpole, con questo libro, ha dato inizio al filone del gotico (che ha come capolavoro principale il DRACULA di STOKER). Non è da tutti riuscire a inventare un genere letterario.

  • User Icon

    danypicci87

    23/03/2010 15.14.19

    A me invece è piaciuta di più la parte finale... all'inizio pare un romanzo picaresco, e anche la narrazione si fonda su un seguito incessante di botta e risposta. Nel complesso intrigante, senza pensare al fatto che è stato scritto a metà del '700! Mi è piaciuto, ma se devo compararlo con altre opere... perde.

  • User Icon

    Antonio

    27/11/2007 14.25.05

    Il primo terzo del romanzo è intrigante, ma poi si perde, a mio avviso, in dialoghi prolissi ed appesantiti da un linguaggio troppo lontano dal lettore d'oggi, diventando a tratti noioso. Privo di descrizioni, il Castello di Otranto poggia su superstizioni e credenze che oggi suscitano ilarità e non la paura che dovrebbe, invece, infondere nel lettore (moderno). Una lettura evitabile se non costituisse il primo esempio di romanzo gotico da cui attingerà la letteratura europea.

  • User Icon

    Riccardo

    29/04/2007 19.57.40

    Il romanzo gotico per eccellenza. Non è proprio il massimo per i lettori smaliziati d'oggi, ma sicuramente da leggere per tutti coloro che volessero conoscere tale genere romanzesco dalle ... origini. Un consiglio spassionato: leggete subito dopo "Il Monaco" di Lewis, non ve ne pentirete !!!

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione