Topone PDP Libri
Salvato in 48 liste dei desideri
LIBRO USATO
11,00 € 5,94 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
5,94 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
10,45 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
5,94 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Cavie - Chuck Palahniuk - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Sono stati portati in un teatro abbandonato di una città ignota, sono quindici, e ognuno di loro ha risposto all'annuncio di un "luogo di ritiro per scrittori" dove potersi isolare per novanta giorni e scrivere il proprio capolavoro. Ma le cose non vanno proprio come previsto e i protagonisti iniziano a raccontarsi storie sempre più estreme in un moderno "Decamerone" e a mettere in atto spietate strategie per mettersi sotto la luce migliore quando l'inevitabile salvataggio li porterà alla gloria. Con lo stile grottesco e dark che caratterizza i suoi scritti, Palahniuk offre una parabola serrata e devastante sulla spasmodica caccia alla fama e alla celebrità.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2006
Tascabile
17 ottobre 2006
416 p., Brossura
9788804561514

Valutazioni e recensioni

3,24/5
Recensioni: 3/5
(21)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(3)
3
(1)
2
(4)
1
(5)
morena
Recensioni: 1/5

E alla fine l'ho lasciato. Non mi capita mai di non finire un libro, ma questo proprio ora non riesco a terminarlo. Chissà se un giorno lo riprenderò in mano. Ho letto Fight Club e Soffocare (quest'ultimo mi è piaciuto tantissimo) ma non so se mi avventurerò ancora a leggere questo autore, Cavie mi ha proprio deluso.

Leggi di più Leggi di meno
fra
Recensioni: 2/5

A chi piace il Chuck di Diary, Survivor,Fight club, Soffocare e Rabbia, non piacerà questo libro. L'ho letto ma con fatica. Non mi impressiono facilmente ma lo splatter non mi piace, anche se qui non si raggiunge neanche minimamente il livello di American Psycho. Ma semplicemente non è il Chuck dei libri sopra citati che ti trasporta con un pretesto in una storia per poi finire raccontandone un'altra. Niente di speciale.

Leggi di più Leggi di meno
Marco
Recensioni: 1/5

Pochi libri nella mia vita hanno avuto l'onore di essere abbandonati a metà. Di solito li finisco anche solo per orgoglio. Questo però a metà ho dovuto abbandonarlo e penso che sarà proprio difficile che prima o poi io torni a leggere qualcosa di questo autore. Mi ero fatto attrarre dal fil fight club che ho trovato bellissimo, ma penso che mi limiterò a vedere il film. Mi spiace ma, per me, libro pesantissimo.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,24/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(3)
3
(1)
2
(4)
1
(5)

Conosci l'autore

Chuck Palahniuk

1962, Pasco (Washington)

Il suo nome, Palahniuk, nasce in seguito ad una visita alla tomba dei suoi due nonni di cui utilizza i nomi, Paul e Nick, da cui Paul-ha-nick, Paulhaniuck. Chuck intraprende la scrittura all'età di 6 anni. A vent'anni frequenta il corso di giornalismo all'Università pubblica dell'Oregon, e si laurea nel 1986. Durante gli studi lavora alla National Public Radio in Oregon. Si trasferisce a Portland dove lavora per un giornale locale per un breve periodo e, subito dopo, comincia a lavorare come meccanico. Durante questo periodo scriverà manuali di meccanica e collaborerà saltuariamente con dei giornali. Abbandona la carriera di giornalista nel 1988. Verso i trent'anni scrive il suo primo romanzo Invisible Monsters, una storia di apparenze, di cambiamenti d'identità,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore