Editore: Bompiani
Anno edizione: 1997
In commercio dal: 8 ottobre 1997
Pagine: 702 p., ill.
  • EAN: 9788845231995
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Nel IV secolo a.C. i Celti fanno il loro ingresso nella storia e diventano il principale interlocutore non mediterraneo del mondo greco, etrusco-italico e cartaginese, fornendo contingenti di mercenari per tutti i conflitti. Guerrieri temibili, conquistatori e all'occasione predoni, agli occhi del mondo mediterraneo diventano l'ultima incarnazione della barbarie che minaccia la civiltà. Eppure la cultura celtica raggiunge una qualità e una ricchezza che ne fanno una delle basi della cultura europea. Sotto la direzione scientifica di Sabatino Moscati, Otto Hermann Frey, Venceslas Kruta, Barry Raftery e Miklòs Szabò sono raccolti i saggi dei maggiori studiosi in materia.

€ 10,86

€ 12,78

Risparmi € 1,92 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Questo articolo potrebbe non essere consegnato entro Natale
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    sandro landonio

    24/04/2006 08:03:47

    Il testo offre una vasta panoramica della civiltà celtica suddivisa per periodi storici e con le varie differenziazioni regionali. Quantità e qualità delle immagini sono un altro pregio dell’opera. Ovviamente, essendo una raccolta di articoli, talvolta manca la connessione perfetta fra un argomento e l'altro. Risulta quindi un opera di approfondimento, non divulgativa.

Scrivi una recensione