Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Cento giorni - Gabriele Dadò - ebook

Cento giorni

Gabriele Dadò

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Narcissus.me
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,17 MB
  • EAN: 9781311045348

€ 4,99

Punti Premium: 2

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Due uomini, una donna. Lei li ama entrambi ma potrà averne soltanto uno. E mentre Napoleone avanza verso la sua sconfitta finale il loro destino e quello dell'Europa stanno per essere decisi. Nella più cruenta battaglia che la storia moderna abbia mai visto: Waterloo. Bruxelles, marzo 1815. James ed Elise hanno appena iniziato a conoscersi, ma qualcosa dentro di loro è già scoppiato: un fuoco, un amore. Il mondo è ancora in pace mentre cavalcano fra le verdi distese dei campi, osservando le stelle che risplendono nel cielo primaverile. Ma una tempesta sta per abbattersi sull'intera Europa, una tempesta che presto trasformerà quei campi in mattatoi fangosi cosparsi di cadaveri, una tempesta fatta di fiamme, di fumo, di grida. Perché Napoleone Bonaparte, generale e imperatore di Francia, è riuscito a fuggire dall'esilio e, alla testa di uno dei più imponenti eserciti che abbia mai condotto, marcia contro le forze della Settima Coalizione, che si stanno radunando alle porte di Bruxelles. Il destino di un amore, come quello dell'intera Europa, si decideranno in poche ore, all'apice di estenuanti marce forzate, in una battaglia che lascerà sul campo oltre sessantamila fra morti e feriti. A sud di un piccolo villaggio del Belgio. Un villaggio chiamato Waterloo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali
Chiudi