Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 8 liste dei desideri
Centurio
5,40 € 10,00 €
LIBRO USATO
10,00 € 5,40 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
5,40 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
9,50 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
5,40 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Centurio - Massimiliano Colombo - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


«Il tuo grado ti imporrà la solitudine, che sarà per il tuo spirito quello che il cibo è per il tuo corpo». 80 a.C. Caio Emilio Rufo è una recluta che milita nelle coorti di Lucio Cornelio Silla, durante la guerra civile che sta dilaniando la Repubblica. È un giovane idealista inesperto, non ancora diventato uomo. Dalle vette innevate dei Pirenei alle battaglie navali al largo delle coste dell'Africa, Caio Emilio si addestra a combattere le legioni del più astuto e acerrimo nemico di Roma, uno dei più grandi comandanti di tutti i tempi: Quinto Sertorio, parente e fedele generale di Caio Mario. Nell'assolata Spagna romana, popolata da genti fiere e bellicose, Emilio affronta le prove che questa odiosa guerra gli impone tra guardie, scorte, battaglie, assassinii, tradimenti e agguati. Subisce le angherie del suo spietato centurione e in cuor suo riconosce il valore dei nemici che sta combattendo, vessati dagli abusi della dominazione romana. Schiacciato dalla sorte avversa, senza più nulla in cui sperare, Caio Rufo attraversa il mare e giunge nei roventi deserti della Mauritania; lì, con la gola riarsa e la pelle scottata dal sole, incontra il nemico che era stato addestrato a uccidere. Emilio capisce che il destino che l'ha condotto fino a quel punto l'ha reso più forte, tanto forte da fargli intraprendere un nuovo viaggio, che lo condurrà tra le file degli Immortali.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
12 ottobre 2017
448 p., Rilegato
9788822711380

Valutazioni e recensioni

4,17/5
Recensioni: 4/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(3)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Lerecensionidellibraio
Recensioni: 5/5
Spettacolo

CENTURIO - MASSIMILIANO COLOMBO RECENSIONE: 8 Una ristampa che mancava, di un libri di Colombo che rimane uno dei più bravi scrittori di genere. Una narrazione avvincente, fluida ma non semplice, che regala uno spaccato delle legioni di Spagna davvero interessante, e che cita fatti e personaggi con dovizia di particolari e precisione. Consigliato. SCHEDA: Autore: Massimiliano Colombo Editore: Newton Compton Collana: nuova narrativa Anno edizione: 2017 In commercio dal: 12 ottobre 2017 Pagine: 448 p., Rilegato EAN: 9788822711380 DESCRIZIONE: «Il tuo grado ti imporrà la solitudine, che sarà per il tuo spirito quello che il cibo è per il tuo corpo». 80 a.C. Caio Emilio Rufo è una recluta che milita nelle coorti di Lucio Cornelio Silla, durante la guerra civile che sta dilaniando la Repubblica. È un giovane idealista inesperto, non ancora diventato uomo. Dalle vette innevate dei Pirenei alle battaglie navali al largo delle coste dell'Africa, Caio Emilio si addestra a combattere le legioni del più astuto e acerrimo nemico di Roma, uno dei più grandi comandanti di tutti i tempi: Quinto Sertorio, parente e fedele generale di Caio Mario. Nell'assolata Spagna romana, popolata da genti fiere e bellicose, Emilio affronta le prove che questa odiosa guerra gli impone tra guardie, scorte, battaglie, assassinii, tradimenti e agguati. Subisce le angherie del suo spietato centurione e in cuor suo riconosce il valore dei nemici che sta combattendo, vessati dagli abusi della dominazione romana. Schiacciato dalla sorte avversa, senza più nulla in cui sperare, Caio Rufo attraversa il mare e giunge nei roventi deserti della Mauritania; lì, con la gola riarsa e la pelle scottata dal sole, incontra il nemico che era stato addestrato a uccidere. Emilio capisce che il destino che l'ha condotto fino a quel punto l'ha reso più forte, tanto forte da fargli intraprendere un nuovo viaggio, che lo condurrà tra le file degli Immortali.

Leggi di più Leggi di meno
Sergio
Recensioni: 4/5

Come per gli altri suoi libri, per una lettura gradevole, sopratutto con rigorosa fedeltà storica e la riproposizione di scenari reali, si va sempre sul sicuro. Un solo appunto: la narrazione che fa da collante fra i vari momenti della trama, un pò confonde. Poi mi è un pò spiaciuto che personaggi di questo romanzo fossero già presenti, in epoca storica successiva, ne La legione degli immortali (pubblicato anche come L'aquilifero) uscito molto prima di Centurio. Tra l'altro una successiva pubblicazione col titolo L'aquila della decima legione, di pubblicazione successiva a Centurio, non è altro che La legione degli immortali/L'aquilifero. Un pò di confusione che si doveva evitare.

Leggi di più Leggi di meno
Giuseppe
Recensioni: 3/5

Romanzo godibile, scritto molto bene, scorrevolissimo, molto fedele alla realtà storica e sociale del mondo romano del I sec a.C. Tuttavia, ha alcuni difetti di costruzione che non mi permettono di dare voti più alto. Per esempio, la trama è parecchio scontata, ci sono pochi colpi di scena (ne ho contati due). Inoltre i personaggi sono bidimensionali, caratteristica che oggi non è molto accettabile. Il protagonista è sempre buono, perennemente buono; gli antagonisti sono sempre cattivi, perennemente cattivi.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,17/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(3)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore