Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il cerchio degli amori sospesi - Alessandra Appiano - copertina

Il cerchio degli amori sospesi

Alessandra Appiano

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Garzanti
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 11 febbraio 2010
Pagine: 202 p., Rilegato
  • EAN: 9788811681663
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 8,96

€ 16,60

Punti Premium: 17

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 6,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Chiara è stata un'attrice, bellissima e spregiudicata. Ha avuto tutto dalla vita. Tranne l'amore di sua figlia Sofia. Quella che ha più amato, il frutto della sua passione più sofferta. Ma Sofia l'amore non sa cosa sia. Forte e ambiziosa, ha un aspetto insignificante e un carattere d'acciaio. Odia sua madre e la vuole distruggere con un libro. Si chiama "Diario straordinario", ed è un assoluto bestseller. Nelle sue pagine, dure come pietre, Sofia ha messo alla berlina le scelte di Chiara, accusandola di essere un'arrivista, un'arrampicatrice senza scrupoli, una donna che ha pensato sempre e solo a sé stessa. L'ha fatta a brandelli. Si è vendicata. Ma i sentimenti non hanno una sola faccia. Lo sanno bene le sorelle di Sofia: Benedetta, dolce e concreta, e la piccola Emma, il folletto di casa. Per Chiara è venuto il momento di fare i conti con i segreti e le bugie della sua vita. Non le resta altro che imboccare quella strada di verità che non ha mai avuto il coraggio di percorrere. Perché adesso la realtà non è più un palcoscenico. Ora Chiara non può più recitare.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 3
5
1
4
0
3
1
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    silvia

    09/05/2010 14:10:28

    Una delusione..Sono un insieme di paroloni che rendono poco continua la lettura,che non hanno senso per la maggior parte del tempo..La storia non ha niente di eccezionale,ed è vero che ripete solamente lo stesso concetto,usando diverse parole sempre più incomprensibili... Alla fine di tutto non provo simpatia per nessuna delle protagoniste,non mi immedesimo e non riesco a farmi coinvelgere,anche perchè la storia è piuttosto confusionaria.. Si riprende un pò solo nella terza parte,ma non abbastanza da poterlo consigliare..

  • User Icon

    camilla

    07/04/2010 19:40:26

    Decisamente deludente, ribadisce lo stesso identico concetto dalla prima all'ultima pagina, pieno di frasi pretenziose con uso spropositato di paroloni da Zanichelli nel tentativo di far diventare profondo un libro che di profondo ha ben poco.

  • User Icon

    rossella

    31/03/2010 14:36:50

    Sorprendentemente splendido : l'ho letto senza troppa convizione ed invece alla fine gli ho dato il voto massimo . E'un libro duro , delicato , drammatico , sensibile , tragico e dolce. Mi sono commossa in alcune parti perchè , a parte la storia molto verosimile , tocca il rapporto madri-figlie ( cosa c'è di più complesso? ) in modo molto delicato. Riesce a fare emergere davvero dei risvolti dell'animo umano che a volte sottovalutiamo o non comprendiamo o che ignoriamo semplicemente per superficialità. Consigliato a chiunque abbia dei sospesi con se stesso o con la propria famiglia .

  • Alessandra Appiano Cover

    Alessandra Appiano (Asti 1959 - Milano 2018) è stata una giornalista e una scrittrice. Ha raggiunto la notorietà con il suo primo romanzo, Amiche di salvataggio (vincitore del Premio Bancarella 2003). Successivamente ha pubblicato: Domani ti perdono (2003), Scegli me (2005), Le vie delle signore sono infinite (2006), Le belle e le bestie (2007), Il cerchio degli amori sospesi (2010), Solo un uomo (2013) e Ti meriti un amore (2017). I sauoi libri sono stati tradotti in Francia, Germania, Portogallo, Russia, Polonia, Lituania e Spagna. Autrice di numerose trasmissioni televisive, ha collaborato con varie testate giornalistiche e ha curato su Donna Moderna la rubrica “Amiche di salvataggio”. Approfondisci
Note legali