Change: la formazione e la soluzione dei problemi

Paul Watzlawick,John H. Weakland,Richard Fisch

Traduttore: M. Ferretti
Anno edizione: 1974
In commercio dal: 01/11/1978
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788834001431

74° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Psicologia

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Luisa

    14/06/2017 16:34:18

    Come tutti i libri di Watzlawick, anche questo non è affatto di facile lettura, tuttavia è comunque "più comprensibile" di altri. "Change" è da considerarsi la prosecuzione della "Pragmatica della comunicazione umana": anche il cambiamento, secondo Watzlawick, parte dalla pratica verso la teoria, e non viceversa. Si tratta del primo testo che, invece di insegnare come cambiare e/o risolvere certe situazioni, tratta il meta-cambiamento: cioè il cambiamento diventa oggetto stesso del discorso; la teoria del cambiamento assume come oggetto l'analisi del cambiamento stesso. Allo scopo di comprendere come il cambiamento si verifica e si provoca da sé, in base alle situazioni. Alla fine del testo ci sono circa 40 pagine di esempi di casi che riguardano la gestione di un problema che, a sua volta, necessita la creazione di un cambiamento per generarne la soluzione: rappresentano il fulcro di tutto il libro e spiegano come mettere in pratica tutta la teoria affrontata nelle pagine precedenti: non è necessario né benefico focalizzarsi sulla risoluzione di un problema, combattere una difficoltà significa ingigantirla; è necessario, invece, lasciar scorrere le cose come vengono, adottare un comportamento di accettazione (per quanto sembri assurdo in alcune situazioni) e la risoluzione, cioè il cambiamento, si verifica da sé.

  • User Icon

    Giuseppe Ventimiglia

    30/03/2006 20:36:42

    Da insegnante lo trovo molto utile come stimolo ad affrontare in modo diverso le difficoltà e i problemi della comunicazione all'interno della classe (con e tra gli allievi). Da meditare a fondo e soprattutto da sperimentare concretamente nell'attività in classe, possibilmente con l'aiuto di uno/a psicologo/a.

  • User Icon

    Fabrizio

    13/02/2006 11:46:02

    Geniale...paragonabile solamente, per importanza concettuale, all'Interpretazione dei sogni di Freud. A difefrenza del viennese, il gruppo di Palo Alto ha sintetizzato e descritto una teoria per intervenire nei processi di cambiamento, quando le persone si trovano invischiate un trappole senza uscita. Da legegre, per conoscersi e per capire come sono le relazioni umane.

  • User Icon

    molly

    24/06/2003 23:23:12

    Geniale in certi passaggi. E' il libro di Watzlawick che ho apprezzato di più E lo dice una che se li è procurati tutti!

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione