Che cosa sono gli «Amici del popolo»?

Lenin

Editore: Lotta Comunista
Anno edizione: 2006
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788886176606
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 4,75

€ 5,00

Risparmi € 0,25 (5%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Sabato

    22/09/2018 08:05:51

    Quest'opera giovanile di Lenin si inserisce nella decennale polemica tra marxisti e populisti. In essa ci sono già molti elementi della sua riflessione successiva: il concetto di "formazione economico-sociale" e un'interpretazione della lotta di classe, elemento centrale della concezione materialistica della storia, fedele a quella marxiana, lontana da interpretazioni soggettive e oggettive. Lenin teorizza in quest'opera per la prima volta l'alleanza tra operai e contadini che sarà caratteristica di tutto il leninismo, dando avvio a una lettura di Marx fedele allo spirito del maestro tedesco ma che al contempo si allontana dallo schematismo della Seconda Internazionale.

Scrivi una recensione