Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Che ragazza! - Cathleen Schine - copertina

Che ragazza!

Cathleen Schine

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: S. Bortolussi
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 30 settembre 2014
Pagine: 262 p., Brossura
  • EAN: 9788804645979
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 5,40

€ 10,00
spinner
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Lady è imprevedibile e anticonformista. Incurante del grande patrimonio che possiede, conduce una vita bohémienne al Greenwich Village di New York. È il 1964 e lei ha ventiquattro anni. Vive alla giornata, senza pensare al domani, fino al momento in cui il suo adorabile fratellastro Fin, rimasto orfano e solo al mondo a undici anni, si trasferisce a casa sua. Lady, naturalmente, non ha idea di cosa significhi crescere un ragazzino che non ha quasi mai visto e soprattutto è troppo distratta da tre pretendenti che a turno la sfiniscono di attenzioni per rubarle il cuore. Ma lei non intende sposarsi e vuole rimanere libera come l'aria, libera di viaggiare per il mondo e magari di tornare a Capri, il luogo dove si è sentita più a casa. Dal canto suo, Fin si ritrova catapultato in un ambiente lontano anni luce dalla quieta e bella fattoria dove è cresciuto, alle prese con una sorella che non conosce, bellissima, irresistibile, ma soprattutto inquieta e impulsiva. E mentre cerca affannosamente di adattarsi a un mondo di adulti strampalati, capisce che per il bene di entrambi non sarà Lady a occuparsi di lui, ma lui a dover crescere in fretta per potersi prendere cura di lei... Sullo sfondo dei mitici anni Sessanta, con il movimento per i diritti civili, la guerra in Vietnam, il pacifismo e Woodstock, in un momento storico di grande fermento.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2
di 5
Totale 3
5
0
4
0
3
1
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    eloise

    12/06/2014 19:17:55

    Uno dei libri più insignificanti che abbia mai letto in vita mia! Non so cosa volesse trasmettere l'autrice con questo testo, a parte la noia di un romanzo che si trascina lento e senza sbocco alcuno. Davvero sconsigliato.

  • User Icon

    France

    27/04/2014 21:19:01

    Quando un libro inizia lento, faticoso e noioso come questo è difficile che riesca a catturarmi in un secondo momento, e così è stato anche questa volta. Non sono riuscita ad appassionarmi alla storia nemmeno per poche pagine, continuando a trascinarmi di capitolo in capitolo sperando che prima o poi succedesse qualcosa ma alla fine ho dovuto, tristemente, abbandonarlo ad una cinquantina di pagine dalla fine perchè avevo raggiunto il limite di sopportazione. La trama poteva essere accattivante e lo stile di scrittura scorrevole e piacevole e per questo non gli attribuisco il voto minimo, ma nonostante le buone intenzioni dell'autrice i personaggi sono totalmente privi di carisma, troppi sbalzi temporali e troppi eventi scollegati rendono complesso seguirne la storia. Tanto Cathleen Schine mi aveva incantata con "I newyorkesi", tanto mi ha delusa con questo romanzo. Un vero peccato!

  • User Icon

    Sabina

    31/01/2014 17:53:47

    La scrittura e' molto piacevole, ma le prime 200 pagine sembrano non finire mai, poi finalmente il racconto diventa interessante e riscatta il libro. un voto medio, da come era iniziato poteva andare peggio

  • Cathleen Schine Cover

    Cathleen Schine è una scrittrice americana diventata famosa in Italia con il romanzo La lettera d'amore (1996) e Le disavventure di Margaret (1998). Per Fra i suoi romanzi si ricordano: L'evoluzione di Jane (1998), Il letto di Alice (1999), L'ossessione di Brenda (2000), Sono come lei (2003), I Newyorkesi (2007), Tutto da capo (2010), Miss S. (2011), Che ragazza! (2013), Le cose cambiano (2016). Attualmente vive a Los Angeles. Approfondisci
Note legali