Offerta imperdibile
Chiamami col tuo nome - André Aciman - copertina
Salvato in 32 liste dei desideri
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Chiamami col tuo nome
62,99 €
LIBRO USATO
Venditore: Tomi di Carta
62,99 €
disp. in 2 gg lavorativi disp. in 2 gg lavorativi (Solo una copia)
Spedizione gratuita
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Tomi di Carta
62,99 €
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Tomi di Carta
62,99 €
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi
Chiamami col tuo nome - André Aciman - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


"Chiamami col tuo nome" è il racconto dell'attrazione improvvisa e travolgente che sboccia tra due ragazzi, il diciassettenne Elio, figlio di un professore universitario, in vacanza con la famiglia nella loro villa in Riviera e un giovane ospite, invitato per l'estate, il ventiquattrenne Oliver, che sta lavorando alla sua tesi postdottorato. Quell'estate della metà degli anni Ottanta viene rievocata, a distanza di vent'anni, dal più giovane dei protagonisti. Sconvolti e totalmente impreparati di fronte allo scoppiare di questa passione, i due inizialmente tentano di simulare indifferenza, ma con l'avanzare dei giorni vengono travolti da un'inesorabile corrente di ossessione e paura, seduzione e desiderio, il vero protagonista del romanzo: "II desiderio che è in noi, e non è necessariamente riferito all'altro. Piuttosto l'altro rappresenta la promessa di un avvicinamento alla soddisfazione di questo bramare...". Quello che Elio e Oliver proveranno in quei giorni estivi e sospesi in Riviera e durante un'afosa notte romana sarà qualcosa che loro stessi sanno non si ripeterà mai più: un'intimità totale, assoluta, un'esperienza che li segnerà per tutta la vita.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2008
271 p., Brossura
9788860880673

Valutazioni e recensioni

4,17/5
Recensioni: 4/5
(35)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(21)
4
(5)
3
(5)
2
(2)
1
(2)
Giorgio
Recensioni: 5/5

“Chiamami Col Tuo Nome” è uno dei libri più di successo dello scrittore statunitense Andrè Aciman. Il romanzo (di formazione) fu pubblicato per la prima volta nel duemilasette dalla casa editrice Guanda negli USA, mentre in Italia nel 2008. La vicenda si svolge principalmente nella Riviera ligure degli anni ottanta, in cui l’appena diciassettenne Elio conoscerà una persona che segnerà per sempre la sua vita: si tratta di Oliver, “l’ospite dell’estate”, uno dei tanti neolaureati che si recano presso la villa del Professor P., nonché padre del protagonista, per terminare al meglio le loro tesi di post dottorato e all’occorrenza collaborano con quest’ultimo nell’ambito letterario e archeologico che molto lo coinvolgono. Elio non fu mai entusiasta delle visite estive che vincolavano, anche se di poco, le sue estati, ma sin dal primo momento in cui vide Oliver, in lui nacque qualcosa di forte e di nuovo che lo colse alla sprovvista toccando la sua ingenuità; ma soprattutto di grande importanza fu l’ammirazione nei confronti di un ragazzo affascinante: “camicia svolazzante aperta sul davanti, occhiali da sole, cappello di paglia, pelle ovunque”. Lui è Oliver, ventiquattro anni, ebreo di New York, una “muvi star” come direbbero la madre e Mafalda, la governante dell’antica villa in cui vivono. Elio, invece, è un ragazzo maturo per la sua età, decisamente molto più colto, sensibile e riflessivo rispetto ai suoi coetanei e trascorre l’estate trascrivendo musica e leggendo. I due passano le vacanze estive nel giardino della villa, il “paradiso” del giovane ospite. Oliver sta ore e ore a leggere e scrivere sul suo amato Eraclito tra un bagno e l’altro in piscina, mentre Elio si dedica a pieno alla musica. Proprio in queste circostanze tra loro nascono situazioni di rigidità provocate da sguardi di gelo da parte dell’apprendista Oliver che generano un reciproco allontanamento. La situazione di distacco rimane statica e invariata per diverse

Leggi di più Leggi di meno
Roberta
Recensioni: 3/5

Avevo visto il film di Luca Guadagnino al cinema, con la pregevole sceneggiatura di James Ivory, e mi era piaciuto molto e quindi ho deciso di leggere anche il libro da cui è stato tratto: lungo, troppo lungo, spesso ripetitivo, esasperante, è godibile solamente dalla terza parte in poi. In questa storia di un amore non convenzionale vissuto da Elio e Oliver verso la fine degli anni 80 si salva la scrittura raffinata e l’ambientazione.

Leggi di più Leggi di meno
Irene
Recensioni: 5/5

Bellissimo,intenso,emozionante,si legge tutto d'un fiato e non si dimentica. Perfettamente delineato il protagonista Elio, ben costruita la narrazione dei suoi pensieri, tanto che risulta difficile non immedesimarsi in lui, nei suoi dubbi,nelle sue paure,nelle sue emozioni. Un romanzo struggente e amaro. Da leggere anche più di una volta per apprezzarne meglio i contenuti.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,17/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(21)
4
(5)
3
(5)
2
(2)
1
(2)

Conosci l'autore

André Aciman

1951, Alessandria d'Egitto

André Aciman ha vissuto e studiato prima ad Alessandria d'Egitto, poi a Roma e infine a New York. Ha insegnato letteratura comparata alla City University di New York e vive con la famiglia a Manhattan. Tra le sue pubblicazioni: False Papers (2000), Chiamami col tuo nome (Guanda, 2008), Ultima notte ad Alessandria (Guanda 2009), Notti bianche (Guanda, 2011), Città d'ombra (Guanda, 2013), Cercami (Guanda, 2019), L'ultima estate (Guanda, 2021) e Mariana (Guanda, 2021).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore