Traduttore: S. Spero
Editore: Irradiazioni
Anno edizione: 2002
In commercio dal: 1 gennaio 2002
Pagine: 150 p.
  • EAN: 9788873100041
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,54

€ 12,40

Risparmi € 1,86 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Stefano Fiorucci

    22/02/2005 12:33:14

    La chiesa (l'Eglise) è la prima opera letteraria di Celine, scritta nel 1926 ma pubblicata dall'editore solo nel 1933 per sfruttare il successo di "Viaggio al termine della notte". Nel testo, suddiviso in cinque atti, troviamo tutti i temi che saranno sviluppati nelle opere successive: il protagonista Ferdinand Bardamu, spunti autobiografici (soggiorno nelle colonie francesi in Africa, epidemologo per la Società delle Nazioni, soggiorno a New York, medico in Francia), temi antisemiti (luoghi comuni sugli ebrei e Yudenzweck l'ebreo cinico, l'uomo senza emozione del 3° atto), impotenza di fronte alla morte, ricerca continua di bellezza e sesso.

Scrivi una recensione

La Chiesa, inedita in Italia, è la prima opera di Louis-Ferdinand Céline. Sorta di anticipazione al Viaggio, La Chiesa è "una farsa attraverso la quale si vuole sollevare il velo sulle buone intenzioni degli uomini chiamati a compiti di responsabilità negli organismi internazionali."