Chocolat

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Stati Uniti
Anno: 2000
Supporto: DVD

67° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Commedia - Sentimentale

Salvato in 43 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,99 €)

In un piccolo villaggio della Francia, una giovane apre un negozio di cioccolata. I suoi dolci risvegliano gli appetiti repressi degli abitanti della cittadina e la preoccupazione di un conte che vede nel negozio la causa della perdizione morale dei suoi concittadini.
5
11
4
7
3
3
2
1
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Laura

    11/11/2019 14:24:30

    Chocolat è un abbraccio avvolgente e caldo come la cioccolata fumante preparata della protagonista, interpretata dalla talentuosa Juliette Binoche. È un film capace di consolare come un cioccolatino preso dopo una medicina amara. È passione declinata nelle sue molteplici forme. Inoltre, è ancora più suggestivo se guardato in inverno perché trasmette riscalda il cuore nelle grigie e fredde giornate piovose.

  • User Icon

    Marianna

    24/09/2019 19:35:50

    Non ho ancora letto il libro ma credo sia uno dei film più belli in assoluto!

  • User Icon

    MichyRoby

    07/09/2011 21:05:27

    Probabilmente chi ha dato voti alti non ha mai letto il libro.. Trama completamente stravolta e priva della magia che caratterizzava il libro!! Veramente una delle trasposizioni cinematografiche peggiori mai viste.

  • User Icon

    Mariangela

    10/07/2009 15:36:25

    Chocolat è un film bellissimo, riflessivo al punto giusto, che mette una voglia matta di cioccolata e di vita!! consigliato a tutti!!! Gli interpreti sono fantastici, attori principali e non. Ogni personaggio è delineato in maniera fantastica, e tutti diventano protagonisti agli occhi dello spettatore!! Primo fra tutti il mitico ROUX!!! Johnny Depp qui è un vero sogno ad occhi aperti, a cui è difficile resistere tanto quanto alle montagne di cioccolatini nella bottega di Vianne!! il ruolo dell' "eternal gipsy" è fatto apposta per Depp! Roux è uno dei pochi personaggi di Johnny che risulta e deve risultare assolutamente, spudoratamente, sexy =)

  • User Icon

    Dils

    30/08/2008 15:11:30

    Voto due per Johnny: assolutamente irresistibile. Ma il film veramente pessimo: mi hanno rovinato un libro bellissimo. Hanno addiruttura cambiato il nome della figlia di Vianne! Nel libro viene sempre chiamata Anouk.

  • User Icon

    alex

    09/07/2008 15:50:26

    la storia è bellissima e fa sognare.. e che dire di Johnny Depp: meraviglioso ed espressivo come sempre! film consigliatissimo..

  • User Icon

    biofas

    06/07/2008 10:28:29

    un ottimo film, un cast di attori eccezionale. da vedere.

  • User Icon

    Federica

    07/04/2007 19:07:55

    belliximo!!! io all inizio nn lo volevo vedere, xkè nn m sembrava poi tt stà bellezza...ma kuando lo vist!!! t prende dall inizio alla fine!!!

  • User Icon

    Beppe il Brema

    03/03/2007 01:56:16

    Film più che mediocre, discreto direi, ad un certo punto vuole dare il brivido del dramma non riuscendoci, riesce benissimo invece a presentare il cioccolato in tutti i modi possibili di confezione, mettendo in corpo la voglia di mangiarselo subito. Il cuore della problematica del film è un altro, vuole dimostrare il conflitto fra una fede religiosa che somiglia molto al fanatismo e la laicità, la tranquilla laicità che non danneggia nessuno e vuole solo godere dei piccoli piaceri che la vita può offrire, senza la spada di Damocle di imposizioni pseudopaternalistiche che possono ingenerare nelle fedi genuine e semplici profonde sofferenze morali a chi magari si colpevolizza di peccati mai commessi. Quando finalmente le religioni rispetteranno la coscienza laica dei laici e dei laici credenti? Costoro non hanno bisogno di imposizioni morali, perche? Perchè: Ad Tuum Tribunale Appello, Domine.

  • User Icon

    Vale

    06/02/2007 14:38:43

    Film molto carino!! Non so voi, ma durante il film mi sono ingozzata di cioccolato!!!

  • User Icon

    Fabrizio

    17/12/2006 22:06:09

    Film molto carino e piacevole. Per passarci una bella serata vicino al caminetto con la ragazza magari bevendo un buon ciobar... Vedetevelo!

  • User Icon

    CATHY

    14/10/2006 22:49:26

    All'inizio ti prende abbastanza, vuoi vederee come continua. Ma si sviluppa male, in particolare verso la fine. Vuole essere profondo e pungente a tutti i costi, tanto da diventare stomachevole, come la cioccolata quando ne mangi troppa. La Binoche non la sopporto, per fortuna che c'è Johnny Depp...

  • User Icon

    blackmars

    20/09/2006 16:15:41

    A me non è piaciuto per niente e l'ho trovato noiosamente scontato e privo di qualunque capacità di attirare l'attenzione dello spettatore. La Binoche non rende nei panni dell'ammaliatrice.

  • User Icon

    Janeth

    18/09/2005 17:07:20

    muy linda DEPP es un amor estoy enamorada de el deseo unas fotos de el

  • User Icon

    emy-superfan

    06/05/2005 20:40:33

    W chocolat!! è uno dei film più belli che io abbia mai visto! per non parlare del magnifico attore!! un dieci e lode all'interpretazione, ma soprattutto alla bellezza!! Sempre w Johnny!!

  • User Icon

    Lele

    14/03/2005 02:30:12

    Splendido!....e fa venire una voglia di cioccolata!!!

  • User Icon

    smartyx

    23/02/2005 15:17:01

    Molto bello. Soprattutto Johnny Depp

  • User Icon

    mangiafilm

    20/02/2005 23:04:25

    E' uno dei miei film preferiti!!! goloso...soprattutto Johnny Depp

  • User Icon

    Franzy

    29/12/2004 19:49:04

    Una bella e divertente favola, molto delicata, da guardare in una sera invernale davanti a una tazza calda di cioccolata...

  • User Icon

    Mauro

    27/12/2004 11:46:35

    Film che risveglia i sentimenti. Molto bello

Vedi tutte le 24 recensioni cliente
  • Produzione: Eagle Pictures, 2003
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 118 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: commenti tecnici; scene inedite in lingua originale; interviste; biografie; documentario; trailers; dietro le quinte (making of)
  • Juliette Binoche Cover

    Attrice francese. Madre attrice, padre scultore e scenografo, respira aria di set fin da bambina e, appena cresciuta, frequenta i corsi d’arte drammatica a Parigi fino al debutto nel 1983 in Liberty Belle di P. Kané. Duttile, intellettuale, dalla bellezza non appariscente ma densa di energia interiore, lavora con J.-L. Godard in Je vous salue Marie (1984), con A. Téchiné in Rendez-vous (1985) e con L. Carax in Rosso sangue (1986) e Gli amanti del Pont-Neuf (1991), raggiungendo la massima intensità espressiva nel ruolo di Julie, la vedova-musicista di Tre colori - Film blu (1993) di K. Kie­(lowski. Divenuta diva del cinema «alto» europeo, lavora per L. Malle in Il danno (1992), indossa panni ottocenteschi per L’ussaro sul tetto (1995) di J.-P. Rappeneau e rifulge in Il paziente inglese (1996)... Approfondisci
  • Judi Dench Cover

    "Propr. Judith Olivia D., attrice inglese. Dopo un’intensa carriera teatrale, debutta sul grande schermo negli anni ’60 con ruoli secondari in film di scarsa importanza. Il successo e la notorietà internazionale arrivano soltanto dopo la metà degli anni ’80, seppure in ruoli di sfondo come nel drammatico Camera con vista (1985) di J. Ivory e soprattutto con l’intenso 84 Charing Cross Road (1986), accanto a A. Bancroft e A. Hopkins. Negli anni ’90 alterna la partecipazione a pellicole commerciali (è «M» negli ultimi film della serie Agente 007, accanto a P. Brosnan) a ruoli in costume a lei ben congeniali: è Ecuba in Hamlet (1996) di K. Branagh, la regina Vittoria in La mia regina (1997) e Elisabetta i in Shakespeare in Love (1998) di J. Madden, film con cui vince l’Oscar come miglior attrice... Approfondisci
  • Alfred Molina Cover

    Attore inglese. Studia alla Guildhall School of Music and Drama e debutta nel cinema nel 1981 in I predatori dell’arca perduta di S. Spielberg. Tozzo e irsuto, è meglio conosciuto per la sua interpretazione del marinaio sovietico in Lettera a Breznev (1985) di C. Bernhard. È il teatro a dargli maggiori soddisfazioni e riconoscimenti con la nomination al Tony Award per lo spettacolo Art di Y. Reza. Nel 2000 è il sindaco rigido e conservatore della piccola cittadina francese del film Chocolat di L. Hallström, dal romanzo di Joanne Harris, ma conquista la popolarità presso il grande pubblico con il ruolo del Dr.?Otto Octavius, destinato a trasformarsi nel perfido Doc Ock, in Spider-Man 2 (2004) di S.?Raimi. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali