Categorie
Artisti: Mokadelic
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 2
Etichetta: Goodfellas
Data di pubblicazione: 20 ottobre 2016
  • EAN: 8033706217962
Disponibile anche in altri formati:

€ 22,40

Venduto e spedito da IBS

22 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione


L'impatto è quello di una band influenzata da classici del post rock come Mogwai, Explosions In The SKy e Giardini Di Mirò, ma anche boards Of Canada, Autechre e Port Royal. dall'altra si percepiscono suggestioni cinedeliche e un forte debito nei confronti dei Pink Floyd di Echoes. Monumentale - Rockerilla

Se nel modo di accostare chitarre elettriche e strumenti acustici suona piacevole ma vagamente di maniera, è nei paesaggi più scoscesi di un sound filo-industriale che la band regala le note più originali - Mucchio

Si scorge il profilo (ed è un pregio) di certe architetture dei Port Royal - Rumore

Chronicles dei MOKADELIC è un doppio album suddiviso in due capitoli, il primo di ispirazione post-rock e il secondo più incentrato su una sorta di elettronica contemporanea, che non rifugge paragoni con l'IDM di scuola Warp e gli stessi Boards Of Canada. I due volumi rispecchiano diversi approcci alla musica, uno umano, caldo e naturale, l’altro duro e necessariamente più tecnologico. I Mokadelic sono la più interessante espressione del post rock italiano, capaci di risvegliare paragoni con Mogwai, Godspeed You! Black Emperor ed Explosions in The Sky, senza peraltro nascondere il pesante lascito dei compositori di colonne sonore italiane degli anni ’70 e ’80. ‘Chronicles’ è il primo lavoro originale dei Mokadelic in 10 anni, non composto per un film o una serie televisiva. I MOKADELIC hanno infatti realizzato le colonne sonore di ‘Gomorra, la serie’ e ‘ACAB’ di Sollima e ‘Come Dio Comanda’ di Salvatores, oltre ad avere collaborato con Nicolò Fabi e realizzato composizioni per importanti campagne pubblicitarie. Tra l'altro proprio in 'Sleep One Eyed’, brano d'apertura del disco, si evidenzia la partecipazione di Nicolò Fabi al piano elettrico.

Disco 1
  • 1 Sleep One Eyed
  • 2 Engel
  • 3 Nest Memories
  • 4 Funerary Flute
  • 5 Stepchild
  • 6 Dust Devil
  • 7 Demos Cityzen
  • 8 Star Creatures
Disco 2
  • 1 Human Circuit
  • 2 Raw Modules'
  • 3 Koenji
  • 4 Plastic Child
  • 5 Jelly Beans
  • 6 Sonder
  • 7 Food Computers
  • 8 Waste
Mostra tutti i brani