Categorie

Lesley Lokko

Traduttore: J. Da Rin
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
Pagine: 713 p. , Brossura
  • EAN: 9788804556244

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Kath Pierce

    25/08/2014 21.25.27

    "Cieli di zafferano" è il primo libro che leggo di quest'autrice:come voto do 3/5 perché,nonostante sia scorrevole e piacevole da leggere, trovo che sia piuttosto 'statico',senza grandi avvenimenti e che,in alcuni punti,arrivi a stancare un po'.Comunque lo stile mi piace e sicuramente leggerò anche gli altri suoi libri.Consigliato per trascorrere delle ore piacevoli senza grossi impegni.

  • User Icon

    ERIKA

    28/08/2013 11.35.46

    è il quinto libro della Lokko che leggo nel giro di anno. Ammetto di averla scoperta per caso con "L'estate francese" e me ne sono innamorata subito. Ma questo libro non è all'altezza. Lei ha una scrittura sempre fluente e accattivante che non ti fa staccare mai dalle pagine ma una volta chiuso il libro non ti resta niente di quello che hai appena letto... è tutto molto poco consistente.... Peccato!

  • User Icon

    Ros

    20/05/2013 23.15.13

    A volte un po' troppo prolisso, però appassionante!

  • User Icon

    Cristina

    09/07/2011 00.01.18

    Ho conosciuto la Lokko con questo libro e devo dire che leggerò sicuramente anche gli altri. Il suo modo di scrivere è appassionante.

  • User Icon

    isabella

    15/06/2011 00.35.59

    Questo è il libro meno riuscio della Lokko, quello che mi ha coinvolto meno..di per se non è male , ma gli altri 3 sono nettamente superiori...

  • User Icon

    silvia

    15/06/2011 00.33.08

    Sono una grande fan della Lokko e questo è il libro che , dei 4 usciti in Italia, mi è piaciuto meno... E' scritto bene, però , essendo il libro successivo al meraviglioso "il mondo ai miei piedi", non regge il confronto...troppa disparità tra le due opere...Preferisco i due libri usciti negli anni a seguire.

  • User Icon

    Manuela

    26/05/2010 14.20.39

    E' carino, personaggi ben tratteggiati. Il finale è un po' sbrigativo, troppe situazioni restano in sospeso.

  • User Icon

    Laura

    05/03/2009 13.27.05

    bello anche se in alcuni punti un po' tirato per le lunghe...però descritti bene i rapporti tra i personaggi e i sentimenti.

  • User Icon

    valentina

    25/11/2008 23.57.51

    bellissimo, avvincente e mai scontato, io adoro questa scrittrice e la sera a letto non avrei mai smesso di leggerlo, ve lo consiglio vivamente, leggetelo e non ve ne pentirete, è piaciuto anche a mia mamma che ha dei gusti molto difficili.

  • User Icon

    LETIZIA

    03/10/2008 11.56.00

    A tratti meno impegnativo degli altri due romanzi della Lokko, a tratti coraggioso nell'affrontare argomenti scabrosi nel modo giusto, Cieli di Zafferano è però, a mio avviso, l'opera meno riuscita dell'autrice. I personaggi sono meno profondi,hanno tratti psicologici abbastanza ben definiti ma non raggiungono nemmeno da lontano la quasi perfezione dei protagonisti degli altri due libri. E' difficile entarare nelle loro vite,sembrano quasi sfuggenti,i capitoli non sono mai sufficientemente lunghi per permettere al lettore una piena connessione...il voto tutto sommato buono è dovuto all'estrema bravura dell'autrice nel creare storie sempre nuove nonostante tre romanzi e decine di personaggi.

  • User Icon

    Paola

    07/07/2008 19.50.49

    Di questa scrittrice avevo già letto tempo fa "Il mondo ai miei piedi", e mi era piaciuto veramente molto. "Cieli di zafferano" ne è purtroppo solo una copia sbiadita. Anche in questo romanzo troviamo l'amicizia fra tre ragazze molto diverse tra loro, che mantengono vivo il loro legame nato ai tempi della scuola media pur vivendo buona parte della gioventù in continenti diversi. Anche qui troviamo l'amore di una di esse per un uomo di colore, al quale fanno da sfondo (ma solamente da sfondo e nulla più )temi importanti come il razzismo e la crisi politica dei paesi africani. Insomma, a volte le pagine sono corse via veloci, altre volte mi ha pesantemente annoiato proprio perchè il copione sembrava ancora lo stesso. Comunque la Lokko è in gamba e sicuramente leggerò il suo prossimo romanzo.

  • User Icon

    Alfredo

    25/01/2008 15.23.39

    Un libro molto avvincente, talmente ricco di avvenimenti, vicende e differenti ambientazioni e culture, da lasciare il lettore incollato fino all'ultima pagina. Molto ben costruiti i rapporti tra i personaggi, le cui vicendi familiari e sentimentali si intrecciano in maniera abile e piacevole.

  • User Icon

    Milla

    13/06/2007 15.54.45

    Mi dispiace per questo voto bassino, tutto sommato il libro è piacevole. Purtroppo leggendolo ho ritrovato troppo "il mondo ai miei piedi", i personaggi sono delle copie sbiadite di Rianne, Rhiito e gli altri. Tirando le somme: protagonista stra-miliardaria con famiglia disastrata che la rende infelice, amore tra protagonista-bianca-ricca e uomo politico-africano-nero, almeno uno dei due ad un certo punto rischia di essere ammazzato e ovviamente viene salvato dall'altro/a, amica del cuore della protagonista che lavora per associazione umanitaria internazionale, razzismo, almeno un personaggio che si droga, un'altra amica della protagonista un po' incapace e frivola che combina un danno dietro l'altro e le tre amiche del cuore che vivono in continenti diversi ma rimangono unite meglio che se abitassero sullo stesso pianerottolo... insomma ha mescolato un po' gli ingredienti ma la minestra è sempre la stessa! Un'ultima osservazione: ha ragione chi ha fatto notare che la descrizione del libro non corrisponde affatto alla trama reale, infatti non c'è alcun uomo conteso tra le due sorelle Paola e Amber, almeno leggerlo il libro prima...

  • User Icon

    Michela

    05/06/2007 18.37.23

    Bello, bellissimo...merita...giunti all'ultima pagina senti nostalgia dei protagonisti!!! LO consiglio a tutte!!!

Vedi tutte le 14 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione