Categorie

Mitch Albom

Traduttore: A. Tissoni
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
Pagine: 267 p. , Brossura
  • EAN: 9788817006385

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Egome

    29/10/2013 16.36.13

    Originale la storia, con un protagonista tutto sommato simpatico e sfortunato in vita (Eddie) che però ha il privilegio - dopo la morte - di un immediato paradiso fatto di incontri con persone ( 5, appunto) che in qualche modo hanno segnato la sua esistenza, lasciando un segno indelebile: il padre autoritario e insensibile, la adorata moglie Marguerite morta prematuramente, il Capitano comandante di Eddie durante la guerra, e due personaggi 'misteriosi', come l'uomo blu e la piccola Tala. La lettura procede abbastanza spedita, senza tuttavia particolari coinvolgimenti emotivi. Una bella favola, ma tutto qui.

  • User Icon

    dario c

    10/03/2013 04.10.49

    Uno dei libri più belli che ho letto...una vita amara e, a volte, un destino crudele, ma un messaggio vero, reale e profondo...Consigliatissimo a tutti !

  • User Icon

    Giuliana

    01/09/2012 10.23.00

    Ho letto questo libro in un solo giorno perché fin dalla prima pagina mi ha appassionato e non sono riuscita a staccarmene. La scrittura è scorrevole, semplice,ma ti porta in un turbine di emozioni belle e veramente toccanti.Ti viene da chiederti chi saranno le cinque persone che incontrerai in paradiso e quali vorrai incontrare a tua volta.Bella storia che ti lascia dentro una serenità e una pace infinita....e ti viene da dire che forse tutto ha un senso...LO CONSIGLIO VIVAMENTE

  • User Icon

    anna nibba

    26/01/2012 20.09.34

    L'idea mi è piaciuta: fa pensare a quali potrebbero essere le cinque persone che incontereremo noi in cielo. Certo il modo in cui e' scritto non ne fa un capolavoro però è un libro piacevole e originale. Consigliato.

  • User Icon

    Cinzia

    15/01/2012 12.43.35

    Bellissimo libro! Ha una scrittura semplice e scorrevole; si legge bene e insegna molto. Mi ha lasciato molte emozioni dentro, facendomi riflettere e pensare.. Forse a tratti si perde un po in racconti po noiosi, ma nel complesso merita e lo consiglio!

  • User Icon

    simon@

    02/01/2012 17.38.45

    Libro parla di cinque persone che incontri in cielo appena sei morto. Si tratta di cinque persone che hanno avuto un ruolo importante nella tua vita e non sono necessariamente persone che tu conosci ma con le quali la tua vita si è incrociata anche solo per un minuto e che ti fanno rivedere gli attimi salienti della tua vita e tu a tua volta aspetterai qualcuno prima di andare in paradiso. Sicuramente un bel libro.

  • User Icon

    nihil

    13/12/2011 12.29.41

    Un libro che toglie la paura della morte. Mi è piaciuto molto, anche se sono di parte, perchè certe riflessioni dell'autore sono già mie da tempo. Una storia dove i conti tornano, la morte, come conseguenza della vita e la vita come conseguenza di altre vite.

  • User Icon

    CUB

    23/08/2011 10.54.44

    Una favola. Ma cosi' dolce che finito il libro ti vien voglia di regalarlo a qualcuno a cui vuoi bene. Consigliato

  • User Icon

    Gabriella

    01/06/2011 10.43.53

    Sinceramente l'ho trovato un po' pesante e poco fluido in alcuni punti. Mi è piaciutò molto di più "I miei martedì col professore" che, invece, ho divorato. Ammetto che di questo a volte ho saltato le pagine perchè mi annoiava. Quanto è scorrevole nell'incipit, tanto rallenta parecchio nel corso del romanzo. Non lo ricomprerei.

  • User Icon

    MICHELA

    02/05/2011 11.47.01

    Un libro semplice, ma con un bel messaggio di fondo...uno dei migliori libri di Mitch Albom :-)

  • User Icon

    annalisa

    30/03/2011 18.13.11

    Il libro si legge d'un fiato...è molto dolce e di certo ti aiuta nel vedere "l'altra" prospettiva di ogni cosa...

  • User Icon

    andrea_20

    02/12/2010 17.54.58

    un libro che ho letto anni fa che che ricordo come bellissimo! al pari di i miei martedì con il professore. Adoro Albom e il modo in cui ti trascina con la sua gentilezza in un mondo in cui i veri valori sono ancora tali!

  • User Icon

    Silvia

    21/11/2010 18.17.06

    Meraviglioso! Mi è stato consigliato da un'amica e, visto che era in offerta, l'ho acquistato. Le prime pagine mi sono risultate un pò strane, ma poi l'ho trovato un libro davvero piacevole e profondo... Ti entra dentro... L'ho già aggiunto nella brevissima lista personale di libri che rileggerò... Ne consiglio vivamente la lettura, perchè nulla accade per caso, e ogni vita è intrecciata a tante altre.........

  • User Icon

    Simone

    27/02/2010 14.17.05

    Un libro che tocca le corde più profonde dell'anima.....meraviglioso....ti fa fermare e pensare alla tua vita....Scritto in modo semplice e veloce.....Un libro da alzarsi e applaudire!

  • User Icon

    Annarita

    05/01/2010 14.29.17

    L'ho letto 2 volte, una volta perchè è "il libro che si divora quando sei innamorato" e un'altra volta perchè lo "tieni accanto se ti senti perduto". Affascinate, travolgente, commovente, unico, si legge tutto d'un fiato e ti rimane nel cuore. Bellissimo, lo consiglio.

  • User Icon

    valentina

    22/01/2009 00.09.31

    Dolcissimo, commovente, a tratti inquietante, l'ho letto in un giorno appena perchè ti trascina in un vortice di emozioni e personaggi da cui una volta inziato il libro è impossibile separarsi. Una storia bellissima e imperdibile per animi sensibili.

  • User Icon

    La Feby..

    25/10/2008 20.33.04

    Un libro mozzafiato e commovente; forse il più bello che abbia mai letto. In alcune parti addirittura spaventoso, per la ricchezza di dettagli sottili ma estremamente ragionati e collegati fortemente l'uno all'altro. Una storia di sacrifici, di sfide, di coraggio; piena di domande, ma fortunatamente anche di tante risposte semplicemente belle e piene di speranza. "Questa è la fiaba che divori quando sei innamorato, la storia che tieni accanto se ti senti perduto" (Amy Tan, in copertina). Per tutti: adulti, vecchi e bambini...

  • User Icon

    Biondo

    04/09/2008 21.16.13

    Un libro diverso dai soliti, che si sviluppa in due storie che viaggiano parallele, la vita e la morte del protagonista, e le sue storie passate, che fanno da filo conduttore verso un finale commovente ma non esageratamente sdolcinato. Per chi ancora crede a qualcosa oltre la vita, ma anche a chi non ci crede piu, e vuole sognare.

  • User Icon

    lucia

    24/07/2008 12.56.18

    Nel complesso non è malvagio.....ma è uno di quei libri che dopo molto tempo che l'hai letto non ti ricordi di cosa parla......

  • User Icon

    Pam

    06/07/2008 12.42.22

    semplicemente bello e coinvolgente! veloce da leggere, non annoia mai! non lo definirei banalmente consolatorio per chi ha perso qualcuno, ma piuttosto originalmente rivelatore per chi si pone spesso indecifrabili domande sul destino, domande che in fin dei conti non esigono e non cercano una risposta, perchè risposte non ne avranno mai. così "Le cinque persone che incontri in cielo" non si erge certo a dispensatore di alcun tipo di riposta, non è un libro religioso, e non è questo il suo obiettivo, ma ne aggiunge altre di domande, domande interessanti, nuove, inaspettate anche per i più scettici. e sta proprio qui la bellezza di questo breve libro che in maniera del tutto antitetica rispetto al titolo , non si interroga sulla morte o sull'aldilà ma ben si sulla vita... una qualsiasi vita, in qualsiasi posto del mondo!

Vedi tutte le 34 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione