Circe - Madeline Miller - cover

Circe

Madeline Miller

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Anno: 2019
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 352 p.
Testo in English
Dimensioni: 178 x 111 mm
Peso: 191 gr.
  • EAN: 9781526610140

14° nella classifica Bestseller di IBS Libri in Inglese Fiction - Fantasy - Fantasy / Epic

Salvato in 38 liste dei desideri

€ 12,00

Venduto e spedito da Libreria Bortoloso

Solo 1 prodotto disponibile

+ 5,49 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO INGLESE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

The captivating Sunday Times and New York Times number one bestseller by the Orange Prize-winning author of The Song of Achilles; `spellbinding ... a thrilling tour de force of the imagination' (Mail on Sunday) `Fabulous' Daily Telegraph `Blisteringly modern' The Times `Bold and sensuously written' Daily Mail `An airy delight' Observer God. Mortal. Daughter. Monster. Saviour. Outcast. Lover. Destroyer. Creator. Mother. Witch. Scorned, rejected and at last exiled from her father's house for her dark gifts, Circe arrives on the remote island of Aiaia with nothing but her wits and magic to help her. But there is danger for a solitary woman in the world, and Circe's independence and strange powers draw the wrath of men and gods alike. To protect what she holds dear, Circe must decide whether she belongs with the deities she is born from, or the mortals she has come to love. Complicated and wounded, gifted and passionate, Madeline Miller's captivating Circe steps out of myth and into the present as a heroine for our time, and all times.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    fedi86

    05/08/2020 10:43:35

    Dopo averlo letto in italiano ho provato la versione originale. Cosa dire di questo capolavoro. Circe è un inno alla potenza femminile. La donna come figlia, madre, compagna e nemica. Un racconto in prima persona della maga più temuta nell'antichità greca che confidandosi al lettore svela la sua intima natura. Una donna che ha elemosinato l'amore di un padre troppo impegnato, che si è forgiata dura come acciaio ad ogni abbandono ricevuto. Un fratello amato, troppo diverso da lei. L'eterno esilio dal mondo delle ninfe, accettare che quei suoi occhi troppo umani e quel suo innato bisogno di soccorrere. L'amore imprudente per il pescatore Glauco, quello effimero per Dedalo e il più maturo e profondo per Odisseo. Odisseo, figura estremamente persuasiva, magistralmente descritta dalla Miller anche nel suo primo lavoro "La canzone di Achille", che segnerà l'evoluzione da donna audace e sola della protagonista a donna in grado di amare. L'amore disinteressato, il figlio di Odisseo, Telegono. Un crescendo di emozioni che portano al coronamento del sogno più intimo. Un elogio ad una figura così discussa e criticata nell'immaginario collettivo che lascia il segno. La narrazione in prima persona e l'audacia dell'autrice permette al lettore di vivere assieme a Circe il suo lungo viaggio verso l'eternità.

  • User Icon

    n.d.

    25/09/2019 14:53:28

    della stessa autrice di Song of Achilles: l’unica incertezza è decidere quale dei due è il più bello

  • User Icon

    Fede3

    21/09/2019 07:02:44

    Questo libro. Non ho nemmeno le parole per descriverlo. Avevo letto molti commenti contrastanti prima di comprarlo. Molti lettori della Canzone di Achille sono rimasti delusi da questo secondo romanzo della Miller.. Non è il mio caso, anzi. Lo ho adorato. Ho adorato il personaggio di Circe, così complesso, indagato profondamente sotto molti punti di vista. Amore, vendetta, desiderio, invidia, gelosia, passione, talento, intelligenza, astuzia, questi sono alcuni dei motivi che guidano i personaggi. Forse non è un libro pieno di azione, eppure non riuscivo comunque a smettere di leggerlo. Lo consiglio a tutti quelli che cercano un libro appassionante, profondo, che vogliono scoprire o riscoprire alcuni miti classici da un punto di vista inedito e intrigante.

  • Madeline Miller Cover

    Ha un dottorato in lettere classiche alla Brown University e ha insegnato drammaturgia e adattamento teatrale dei testi antichi a Yale. Il suo primo romanzo, La canzone di Achille (Sonzogno, 2013), è stato un successo internazionale, ha vinto l’Orange Prize ed è stato tradotto in venticinque lingue. Pubblicato negli Stati Uniti e nel Regno Unito nel 2018, Circe (Sonzogno, 2019) ha scalato le classifiche dei libri più venduti del New York Times e del Sunday Times ed è stato “libro dell’anno” per le principali riviste letterarie americane. Approfondisci
Note legali