Categorie

Giovanni Iorio

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2008
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XI-296 p.
  • EAN: 9788814136443

Il volume intende evidenziare come la figura dello ius variandi non possa più essere considerata un'anomalia del sistema, una violazione dei suoi principi cardine.
Il potere unilaterale di modifica, anzi, costituisce a determinate condizioni un prezioso strumento per assicurare il rispetto, durante lo svolgimento del rapporto, dell'equilibrio negoziale, assicurando così una regola di proporzionalità, che oggi va elevata a principio generale del diritto dei contratti.