DISPONIBILITA' IMMEDIATA

The Collected Works of Blaise Pascal

Blaise Pascal

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: PergamonMedia
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 614,62 KB
  • EAN: 9783956702242
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

This comprehensive eBook presents the complete works or all the significant works - the Œuvre - of this famous and brilliant writer in one ebook - easy-to-read and easy-to-navigate: • Pascal's Pensées by Blaise Pascal• The Thoughts of Blaise Pascal• THOUGHTS ON MIND AND ON STYLE• THE MISERY OF MAN WITHOUT GOD• OF THE NECESSITY OF THE WAGER• OF THE MEANS OF BELIEF• JUSTICE AND THE REASON OF EFFECTS• THE PHILOSOPHERS• MORALITY AND DOCTRINE• THE FUNDAMENTALS OF THE CHRISTIAN RELIGION• PERPETUITY• TYPOLOGY• THE PROPHECIES• PROOFS OF JESUS CHRIST• THE MIRACLES • etc.
  • Blaise Pascal Cover

    (Clermont-Ferrand 1623 - Parigi 1662) scienziato, filosofo e scrittore francese. Orfano di madre a tre anni, fu allevato dal padre che, nel 1631, lo condusse a Parigi e poco dopo, assecondando la sua precocissima vocazione per la matematica, lo introdusse nella cerchia di studiosi che si riunivano intorno al padre M. Mersenne; qui P. presentò, a soli sedici anni, un saggio sulle coniche. Nel 1639 seguì a Rouen il padre, incaricato della riscossione delle imposte; per aiutarlo in questo lavoro egli ideò una macchina calcolatrice, capace di eseguire speditamente le principali operazioni aritmetiche («pascaline»). È di questo periodo anche il primo contatto con il giansenismo («prima conversione» di P., 1646). Tornato a Parigi nel 1647, P. continuò,... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali