Il colore dei sogni - Guky Polleri - copertina

Il colore dei sogni

Guky Polleri

0 recensioni
Scrivi una recensione
Editore: Il Canneto
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 29 novembre 2016
Pagine: 324 p., ill.
  • EAN: 9788899567231
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 18,75

€ 25,00
(-25%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dal Re Umberto II di Savoia ai Duchi d'Aosta, dalla Principessa Grace di Monaco all'Infanta Maria Cristina di Spagna, dal Re Juan CarlosI di Spagna alla Principessa Maria Gabriella di Savoia e alla Principessa Claude de France, e ancora - ma l'elenco potrebbe non finire mai -da Rita Hayworth a Brigitte Bardot, da Marta Marzotto a Claudia Cardinale, da Ezra Pound aVittorio Sgarbi: la vita di Guky Polleri, discendente dalla famiglia Pollera giunta in Liguria dal Portogallo agli inizi del Cinquecento, è costellata di incontri importanti e di esperienze indimenticabili. Diviso tra il lavoro in banca e la sua vera passione, la pittura (con oltre 35 mostre personali, tre delle quali nel Principato di Monaco sotto l'Alto Patronato della Principessa), legatissimo ai genitori, amante del mare e della vita in barca, Polleri ha sempre creduto profondamente nei valori dell'amicizia, del rispetto e della lealtà. E in questo libro rende omaggio proprio ai tanti amici e amiche di cui lui e la sua famiglia si sono sempre circondati. Arricchisce il volume una serie di scatti straordinari dei momenti, unici per chi racconta e affascinanti per chi legge, vissuti nei luoghi a lui più cari. Portofino, con i suoi tramonti sul mare; il Principato di Monaco, "la mia seconda patria più preziosa" - come la definisce l'autore - e la Francia; l'Oltrepò Pavese, sede delle case di campagna di famiglia, il Castello di Monastero Bormida e il "San Peppino"; la Toscana e la Lucchesia, territorio raffinato e dai colori magici. Immensamente grato per quanto di bello la vitagli ha offerto, pur nel dolore di aver perso tante persone care (primi tra tutti il padre e la madre), l'artista Guky Polleri sembra qui voler descrivere a parole quello che ha sempre impresso nella sua pittura "romantica, evanescente, sognante". Appunto, il colore dei sogni.
| Vedi di più >
Note legali