La compagnia del Corvo

James Barclay

Traduttore: A. Tissoni
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
Pagine: 520 p., Brossura
  • EAN: 9788850226405
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,00

€ 12,00

Risparmi € 3,00 (25%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    GreyMan27

    25/05/2015 10:14:56

    Uno dei più brutti fantasy mai letti, allo stesso livello di Terry Brooks se non peggio... Lasciate perdere gli autori come questo che non solo non hanno idee e fantasia, ma non sanno neppure scrivere in modo decente e fanno solo perdere il nostro preziosissimo tempo. Per chi vuole leggere fantasy vero, originale ed inrigante consiglio Erikson, Sanderson, Martin, Jordan, Mieville, King, Barker, Rothfuss, Sapkowski, Stroud, Turtledove e Wexler.

  • User Icon

    Billa

    20/04/2014 09:44:06

    Brutto, decisamente brutto. Noioso. Per niente coinvolgente. Lo sconsiglio

  • User Icon

    Franz

    01/09/2013 18:12:35

    Cosa offre ai suoi lettori La compagnia del Corvo? Quest alla Dungeons&Dragons, tante morti unitili, una violenza fine a sé stessa e personaggi anonimi, eccetto Denser ed Erienne. Sconsigliato.

  • User Icon

    Paolo

    07/12/2012 19:08:02

    Lati positivi: tanta azione che tiene incollato il lettore, si legge davvero in pochi giorni. Lati negativi: non è scritto benissimo, secondo me anche per via di una traduzione in italiano piuttosto scarsa. A volte l'autore si sofferma troppo poco sui personaggi e su alcuni parti della storia. Non è una perla del fantasy, ma ne ho letti di molto peggiori. Leggerò anche il secondo della saga.

  • User Icon

    Fabrizio

    09/04/2012 13:13:06

    Affermare che questo sia il peggiore romanzo di fantasy mai scritto, mi fa pensare alla mente umana come un abisso senza fondo. Niente di più falso. La compagnia del Corvo, opera prima della trilogia "Chronicles of The Raven" racchiude tutti gli ingredienti per appassionare il lettore fantasy: personaggi, luoghi, azione, colpi di scena, magia e combattimenti. Una storia dal ritmo incalzante. Diventerete parte del Corvo.

  • User Icon

    Marco

    26/08/2011 23:41:43

    Scudo su, corvo con me! Inizio quasi disordinato e caotico dove troviamo molta carne al fuoco e personaggi volutamente poco approfonditi, svelati gradualmente. Molto spazio all'azione e poco lasciato alle descrizioni di paesaggi "prolisse"(non in senso negativo s'intende) di tolkeniana memoria. Alla fine risulta abbastanza originale, pur non discostandosi troppo dal clichè classico "missione disperata per salvare il mondo", introducendo elementi interessanti come ad esempio la magia, quella vera, con incantesimi offensivi e difensivi spettacolari. Infondo non male, anche se dopo le recensioni inglesi positive mi aspettavo di più.

  • User Icon

    mirko

    24/08/2011 12:58:11

    Veramente molto molto bello, ricco di descrizioni ed arricchito da un linguaggio semplice ma molto efficace! Ottimo inizio James!

  • User Icon

    Manuel

    29/06/2011 08:37:13

    Voto massimo! Lo consiglio caldamente a tutti coloro che amano il fantasy! L'ho divorato (letteralmente) in pochi giorni, durante i quali ero in completa balia delle straordinarie vicende che gravitano attorno alla Compagnia del Corvo. Se all'impatto con i primissimi capitoli ho avuto un po' di difficoltà ad inquadrare le vicende, poi il tutto ha acquisito contorni ben delineati e ad ogni pagina sfogliata conquistava sempre più ricchezza. La storia è bellissima e ancora di più lo sono i personaggi, tutti ben costruiti e credibili? tangibili oserei dire. James Barclay ha creato un mondo veramente straordinario. Spero vivamente che il secondo volume, di recentissima uscita nelle librerie, prosegua su quest'onda.

  • User Icon

    Elisabetta

    25/01/2011 12:35:38

    Buon esordio per Barclay. Un fantasy molto avventuroso, l'attenzione del lettore rimane viva fino alla fine. Rimango in attesa del suo prossimo lavoro.

  • User Icon

    alice

    05/09/2010 13:13:22

    Questo libro lo aveva già letto mio padre, così gli ho chiesto di passarmelo... devo dire che l'ho trovato molto bello, per certi versi ricorda "Il Signore degli Anelli" di Tolkien...lo consiglio a tutti gli amanti del fantasy!

  • User Icon

    Moretti Graziano

    01/09/2010 12:52:14

    Dopo aver letto recensioni e commenti entusiasti su siti inglese ed americani, ho acquistato con una certa trepidazione questa prima fatica di James Barclay. Ammetto di non essere riuscito a finirlo, (evento che raramente mi capita), ma per quanto riguarda le prime trecento pagine, posso tranquillamente affermare che sia il peggior romanzo fantasy che abbia mai avuto la sfortuna di leggere, e ho letto gli ultimi libri di Terry Brooks…. Personaggi abbozzati alla meno peggio, stilemi del genere abusati, trama ridicola al limite dell’amatoriale e ambientazione banali sono quanto di meglio leggerete in questo romanzo, il resto è peggio….. Per lo meno Barclay è riuscito a ottenere un risultato incredibile nei miei confronti, mai in trecento pagine sono riuscito ad affezionarmi a qualcuno dei protagonisti, ecco, in questo è davvero unico. Con questo non voglio passare per un nostalgico degli scrittori del passato a tutti i costi, (Tolkien, Williams, Le Guin….), per cui mi limiterò a consigliarvi alcuni autori recenti che letteralmente annichiliscono Barclay. Provate Steven Erikson, Patrick Rothfuss, Robin Hobb, Scott Lynch, Sean Russell, Naomi Novik e non gettate alle ortiche il vostro tempo libero….

  • User Icon

    Vincenzo

    19/04/2010 22:13:53

    Azione sin dall'inizio! Che dire? Bel romanzo fantasy, lontano dai "tolkieniani" (ormai metri di paragone) ma non per questo da denigrare! l'attenzione viene posta più sullamagia che su altro. Il romanzo (scritto ormai nel lontano '99), nonostante non si riesca a inquadrare la trama dall'inizio, proprio per il suo impatto subito frenetico, man mano risulta sempre più nitido. Coinvolgente! Personalmente ho gradito anche il fatto che l'autore abbia preferito "far parlarere" i personaggi pittosto che descriverli, lasciando al lettore il compito di giudicare l'operato e il carattere dei protagonisti. Do un 5 all'autore! Per quanto riguarda il prodotto in se, l'editrice Nord con i suoi libri rigorosamente rilegati, carta pesante e copertine accattivanti ha ormai raggiunto standard di alto livello (buono il packaging dato che il prodotto vero e proprio è la storia!). Critico il voler evocare nella mente il primo volume del "signore degli anelli" con quel "la compagnia del..." palesissima operazione di marketing, piuttosto che tradurre il titolo originale. Forse troppo rischioso l'investimento di un'opera di traduzione di un testo, che seppur di succeso nel suo paese, rimane datato?. Do un 3 alla Nord per l'ecessiva tendenza a voler commercializzare il prodotto. In attesa della pubblicazione degli altri, sperando che la Nord non li chiami "le due..." ovvero "il ritorno del...". Lo consiglio!

Vedi tutte le 12 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione