-15%
Con la pelle ascolto - Cristina Mosca - copertina

Con la pelle ascolto

Cristina Mosca

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Ianieri
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 25 maggio 2018
Pagine: 160 p., Brossura
  • EAN: 9788894890327
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 11,90

€ 14,00
(-15%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Con la pelle ascolto

Cristina Mosca

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Con la pelle ascolto

Cristina Mosca

€ 14,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Con la pelle ascolto

Cristina Mosca

€ 14,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Di chi è la voce che dice "Io" quando si prende una decisione o si insegue un desiderio? Elena e Alma, sorelle, vivono da sempre un rapporto conflittuale e le loro vite sembrano correre su binari paralleli, destinati a non incontrarsi mai. Elena ha la passione per la pittura e una storia d'amore con Marco, che non vuole avere figli. Alma passa da un uomo all'altro e trascorre la maggior parte del tempo nelle bigiotterie, finché non resta incinta. Quando ormai sono rassegnate al silenzio come unico rumore di fondo delle loro individualità, scopriranno un nuovo modo di comunicare: ascoltarsi.
4,67
di 5
Totale 3
5
2
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Federica

    23/07/2018 06:30:42

    La lettura del libro è scorrevole, piacevole e avvincente. Le descrizioni delle emozioni, delle paure e degli umori dei personaggi sono pennellate incisive e nette al primo sguardo, ma che si arricchiscono, poi, di sfumature di colori variegate. L'autrice, nella sua narrazione, usa dei paragoni efficacissimi e concreti , ma che non perdono mai in raffinatezza. Sono tanti gli aspetti della vita di coppia e degli affetti familiari (tra sorelle, in particolare) che si incontrano leggendo. I dialoghi tra i personaggi sono argentini e altrettanto vividi sono i loro pensieri, che l'autrice chiaramente definisce con una spiccata capacità introspettiva. Le situazioni sono quelle nelle quali quasi tutti noi ci troviamo immersi, come protagonisti o testimoni, più o meno attivi, e alle quali non sappiamo dare una descrizione tanto forte e profonda come l'autrice fa in questo libro. In questo senso può essere definito come terapeutico, perché serve a guardarsi meglio dentro e a trovare risposte ad alcuni perché. Le protagoniste devo fare scelte importanti, seguire passioni o lasciarle implodere, amare o odiare, desiderare ardentemente o reprimere. Tutti i turbamenti, però, portano ad una fase di equilibrio che rasserena il lettore. C'è, infine, un tratto particolare nel libro, l'accenno alla parapsicologia, che sicuramente incuriosisce gli appassionati, ma che non lascia delusi i neofiti, né tantomeno i distaccati, visto il tocco leggero e disincantato col quale viene innestato nella narrazione. Dalla mente di Elena: "A volte le sembra che lei e Marco si osservino danzare un minuetto amoroso, l'uno ancora immerso nel suo idillio, l'altra smaniosa di crescere, espandersi, diventare tre: sigillare le promesse in un amore incondizionato".

  • User Icon

    Patty

    27/06/2018 11:02:32

    Con la pelle ascolto è un romanzo intenso dove le parole si susseguono con delicatezza e incisività. Un percorso di dialoghi che riportano 'dentro'. Sentimenti, vicissitudini, stati d'animo dove l'innamoramento percorre la strada dell'amore. Con la stessa intensità viaggia attraverso corde sottili e vere nei rapporti tra sorelle, in un parallelo di incertezze inevitabili che il diventare adulti, contiene. La consapevolezza, l'accettazione, la comprensione dei limiti e delle altrettante possibilità che troviamo negli altri. Un percorso narrativo con la capacità di parlare al singolo e diventare corale. Mentre comunica e trasmette più visioni e punti di vista. Un romanzo che assorbe chi legge portandolo dentro, All'interno delle pagine che scorrono insieme alle vicende insieme a una singolare empatia che rende il lettore protagonista. Molto molto bello.

  • User Icon

    VINCENZO

    02/06/2018 11:22:49

    Mi aspettavo un romanzo. Invece questo è un saggio. E neppure sull'amore, ma sull'indagine autoptica delle ghiandole e dei sensi. Un saggio sul fastidio, sul bisogno, sull'intolleranza, sui toni lievi rispetto ai modi crudi. Un saggio così introspettivo-intimista e così lirico da essere, alcune volte, persino disturbante nel suo continuo dominio dei modi. Le donne di Cristina Mosca sono, al contempo, bisognose e repulsive nel dover-voler dirigere le bici-uomo che controllano afferrandole per il freddo acciaio del manubrio, cercandole fanciullescamente e abbandonandole, per evidente allergia al "sempre". In tutta la storia c'è la saggezza conclamata di una giovane donna che sa tutto, al punto da affermare centinaia di micro-verità che insegnano. Forse la cosa migliore è questa: "Elena è come una lavagna vuota che, per lo stupore della logica delle formule matematiche, s' innamora delle dita che tengono il gesso".

| Vedi di più >
Note legali