Conception

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Miles Davis
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Panam Records
Data di pubblicazione: 8 luglio 2016
  • EAN: 8436539313625
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 15,90

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 15,90 €)

Nato a Alton, Illinois, il 26 maggio 1926, Miles Dewey Davis III è stato una delle più importanti e influenti figure del jazz di tutti i tempi, con una carriera che ha attraversato quasi 50 anni di jazz lasciando un’impronta fondamentale nella musica della seconda metà del XX Secolo. Con la stessa passione, Davis ha collaborato all’evoluzione del bebop, del cool jazz e del jazz modale così come, un po’ più tardi, alla nascita dell’Hardbop e alla fusione del jazz con il rock & roll. Theodore Walter “Sonny” Rollins è ampiamente riconosciuto come uno dei più importanti e influenti musicisti della storia del jazz. Un certo numero di sue composizioni, tra cui “S. Thomas”, “Oleo”, “Doxy”, e “Airegin”, sono diventate standard jazz. Rollins ha iniziato come pianista per passare al sassofono contralto e, infine, approdare al tenore nel 1946. Le collaborazioni di questi due “giganti del jazz” hanno avuto inizio intorno 1949-1950, poco dopo la separazione tra Davis ed il Chrlie Parker Quintet. “Quando ho smesso di suonare con Bird”, ha scritto Miles nella sua autobiografia, “ho attraversato la strada ed ottenuto un lavoro all’Onyx Club con Sonny Rollins al sax tenore, Roy Haynes alla batteria, Percy Heath al basso e Walter Bishop al pianoforte. Ho cercato di guardare avanti.” La loro produzione discografica esistente, tuttavia, risale ad un periodo compreso tra il 1951 e il 1957. Questa sessione del 1951 li trova in forma smagliante al fianco di altri maestri del jazz: Jackie McLean, Walter Bishop Jr. e Art Blakey.
Disco 1
1
Conception (George Shearing)
2
Dig (Miles Davis)
3
It’s Only A Paper Moon (Billy Rose-E.Y. “Yip” Harburg-Harold Arlen)
4
Denial (Miles Davis)
5
Out Of The Blue (Miles Davis)
6
My Old Flame (Arthur Johnston-Sam Coslow)
7
Bluing (Miles Davis)
  • Miles Davis Cover

    Trombettista statunitense di jazz. Dal '45 al '48 suonò con Charlie Parker, al cui stile contrappose un proprio solismo lirico e riflessivo, più parsimonioso di note; nel '48-49 si avvicinò al cool jazz (incisioni con Lee Konitz, Gerry Mulligan ecc.), distinguendosene per una più incisiva vena ritmica e pudicamente blues. Queste qualità, unite a un suono essenziale e lancinante, emersero più chiaramente negli anni successivi, durante i quali D. poté essere considerato il più originale musicista jazz fra l'esperienza bop e lo hard bop. Con lo storico quintetto fondato nel '55 (comprendente John Coltrane, Red Garland, Paul Chambers, e Philly Joe Jones) e con il gruppo del '58-60, sempre con Coltrane, D. utilizzò scale modali (assorbendo... Approfondisci
Note legali